Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniTurismoI dati sul turismo internazionale a Capri e nella Costiera Amalfitana

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Turismo

I dati sul turismo internazionale a Capri e nella Costiera Amalfitana

Scritto da (Redazione), mercoledì 22 maggio 2019 18:39:40

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 maggio 2019 18:39:40

A Capri, dal 2014 ad aprile 2019, la presenza di turisti internazionali è aumentata del 50%, un andamento trainato prevalentemente dal turismo statunitense, che nel 2018 rappresenta la prima nazionalità con un peso del 49% del mercato del Tax Free Shopping.

Sono alcuni dei dati presentati da Global Blue, società leader del settore tax free, nel corso dell'evento "Il turismo internazionale a Capri e nella costiera amalfitana: i dati del mercato" che si è svolto oggi a Capri e organizzato in partnership con American Express. Un workshop che ha visto anche la partecipazione del Direttore generale di Federturismo Confindustria, Antonio Barreca, e di Patrick Horne, Chief of Political and Economic Office del Consolato Generale Americano a Napoli.

Nella mattinata si è discusso dei flussi turistici nell'isola azzurra e, secondo i dati Global Blue, nel 2018 a Capri il Tax Free Shopping si è mantenuto invariato rispetto al 2017, con un valore dello scontrino medio degli acquisti dei turisti internazionali di 1.157 euro. La prima nazionalità, con il 49% del totale delle vendite tax free, è stata rappresentata dai viaggiatori statunitensi che hanno fatto registrare una spesa media di 1.377 euro.

Fanno seguito gli australiani e i cinesi con il 6% del totale delle vendite e uno scontrino medio pari rispettivamente a 1.423 euro e 1.292 euro. Gli americani sono la prima nazionalità per acquisti tax free anche in costiera amalfitana: la loro presenza, più che raddoppiata in cinque anni, negli ultimi due è risultata stabile.

Durante la giornata sono stati presentati anche i dati dell'inbound dei Titolari stranieri di Carta American Express. Per quanto riguarda lo scenario nazionale, le città italiane più amate dai turisti stranieri nel 2018 risultano essere Roma, Milano, Firenze, Venezia e Capri e Costiera Amalfitana, con una crescita dello speso complessivo del 6% anno su anno.

American Express ha anche analizzato lo speso complessivo dei propri Titolari di Carta a Capri e nella Costiera Amalfitana, da cui risulta un'importante evidenza: nel 2018, il 26% dei Titolari di Carta American Express che ha effettuato acquisti nella regione è composto da Millennials. Ciò conferma i trend degli ultimi anni che vedono la generazione dei Millennials aumentare gli acquisti e trainare anche il settore del turismo internazionale.

«Sono molto contento di poter essere qui oggi e voglio ringraziare American Express, Antonio Barreca e Patrick Horne della loro partecipazione - ha sottolineato Stefano Rizzi, Country Manager di Global Blue Italia - Il Sud rappresenta una delle mete di viaggio predilette dai turisti internazionali e i nostri dati dei primi quattro mesi del 2019 focalizzati in quest'area del Bel Paese sono positivi ed evidenziano un incremento sia del Tax Free Shopping (+15%) sia dello scontrino medio (+12%) rispetto al medesimo periodo del 2018. In particolare, da gennaio ad aprile i viaggiatori americani hanno aumentato del 40% la loro presenza. Ci auguriamo, quindi, che il trend positivo di questi mesi possa essere un buon segnale per l'imminente inizio della stagione estiva».

«Vogliamo ringraziare Global Blue e tutti i relatori e partecipanti per questo importante momento di confronto. Capri e la Costiera Amalfitana rappresentano uno dei gioielli del nostro Bel Paese e i dati presentati oggi confermano che la regione è il fulcro del turismo internazionale in Italia. Dalla nostra ricerca risulta che il 55% della spesa dei Titolari di carta American Express nella zona di Capri e nella Costiera Amalfitana viene effettuata per prenotazioni di alloggi e alberghi, mentre il 16% della spesa avviene nel settore della ristorazione» ha dichiarato Piotr Pogorzelski, Vice President & General Manager, Global Merchant Services, American Express Italia.

«Il turismo a Capri negli ultimi anni - ha dichiarato Antonio Barreca, Direttore generale di Federturismo Confindustria - ha regolarmente superato ogni aspettativa in termini di presenze turistiche, sono cinque gli anni di crescita consecutiva da parte del turismo domestico ed estero (soprattutto dei viaggiatori statunitensi), segno che il "prodotto Capri" è ancora di grandissima attualità e in grado di reggere la competizione internazionale. Di fronte a flussi così importanti è però indispensabile destagionalizzare in modo intelligente al fine di preservare un territorio ricco ma fragile che non è solo mare, ma è cultura, paesaggio, arte e terme».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

Le Capitali Europee da scoprire nel 2020

Inverno pieno in corso e già pensiamo a dove andare in primavera. A noi della redazione de Il Vescovado viaggiare piace parecchio: per il 2020 abbiamo già qualche idea differente, alternativa ed indubbiamente bella. Oltre agli usuali ed intramontabili itinerari delle Capitali Europee, associati alle...

Ravello, ritorna anche quest’anno il deserto dei Tartari: un solo ristorante aperto

Come ogni anno, di questi tempi, Ravello si trasforma nel deserto dei Tartari. Bella ma senz'anima la Città della Musica post festività natalizie, nel periodo più "buio" dell'anno (turisticamente parlando). Da domani, martedì 14 gennaio, resteranno aperti soltanto i due bar Calce, il Klingsor, ‘A Funtanella...

A Minori attività ricettive aperte anche d’inverno. Qui si fa turismo tutto l’anno

Minori non chiude d'inverno e continua a puntare sulla destagionalizzazione. Sono diversi anni oramai che nella Città del Gusto albergatori, ristoratori e commercianti fanno fronte comune garantendo l'offerta turistica anche in bassa stagione sfruttando le peculiarità del paese, la sua posizione strategica,...

Amalfi non chiude d'inverno: ecco il piano di aperture di bar e ristoranti a gennaio e febbraio

Amalfi non chiude d'inverno. Anche quest'anno è stato emanato il piano di aperture invernali dal Comune di Amalfi, in collaborazione con gli esercenti locali. Come per il recente passato, bar e ristoranti restano aperti secondo un calendario di turnazioni, per garantire l'accoglienza a cittadini e visitatori,...

Frane in Costiera Amalfitana, prenotazioni saltate

«Siamo preoccupati, non sono rassicuranti le notizie che ci giungono da alcuni gestori associati che lamentano la cancellazione di prenotazioni per il Capodanno - dichiara il presidente Abbac (Associazione Bed & Breakfast e Affittacamere della Campania) Agostino Ingenito -. Abbiamo chiesto ai nostri...