Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Cristina vergine

Date rapide

Oggi: 24 luglio

Ieri: 23 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniSanitàVaccini in Costa d'Amalfi, De Caro: «Momento atteso, hanno risposto tutti» [VIDEO]

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Sanità

Vaccini in Costa d'Amalfi, De Caro: «Momento atteso, hanno risposto tutti» [VIDEO]

Scritto da (redazione), sabato 27 febbraio 2021 11:18:12

Ultimo aggiornamento sabato 27 febbraio 2021 20:05:06

«La risposta è stata entusiasta ed immeditata, il vaccino è divento un momento atteso soprattutto per queste persone fragili che hanno superato gli 80 anni. Era un momento atteso, hanno risposto tutti, sono stati convocati telefonicamente e stanno venendo con la precisione che abbiamo chiesto». A dichiararlo è il dottor Francesco De Caro, responsabile del centro vaccinale dell'Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, che coordina la campagna vaccinale avviata questa mattina presso il presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi.

«Il presidio di Castiglione è fondamentale in questo momento specifico - ha detto De Caro al microfono di Emiliano Amato -, anche a causa della viabilità ridotta e per gli anziani che hanno un'età che non favorisce gli spostamenti, anche in auto. Quindi avere un presidio vicino, nelle loro aree di vita quotidiana, si è rivelato veramente importante e fondamentale.

Io sono stato il direttore per un anno e mezzo di questo presidio ospedaliero e ci sono tornato con piacere e con le idee ben chiare di come fare quello che stiamo facendo oggi. Quest'area di accoglienza l'ho sentita all'epoca e mi è stata riconfermata oggi. Farò la mia parte, come l'ha già fatta in passato, per questo presidio».

 

VIDEOINTERVISTA IN BASSO

 

Stamani al presidio ospedaliero ha funzionato tutto alla perfezione. Nei tre box allestiti all'interno dell'ala dedicata, i medici ravellesi Salvatore Ulisse Di Palma, Franco Lanzieri e Francesco Sangiovanni, assistiti dagli infermieri iniettori Alfonso Di Bianco, Pasquale Polverino e Sandro Di Martino e dall'Operatore Socio-Sanitario Raffaele D'Uva hanno somministrato le dosi di Pfizer-Biontech messe a disposizione dall'azienda.

Rispettata la tabella di marcia con i prenotati, accompagnati dai propri familiari, accolti dai volontari della Millenium Costa d'Amalfi (sempre efficienti ed encomiabili) che in sicurezza li hanno condotti presso l'area dedicata. Una dimostrazione di efficienza organizzativa, col traffico veicolare gestito in sinergia dai nuclei di Polizia Locale dei cinque comuni interessati.

Si proseguirà domani, domenica 28 febbraio, per poi continuare nel weekend del 6 e 7 marzo per la somministrazione della prima dose. Il 20, 21, 27 e 28 marzo le dosi di richiamo. E' un giorno buono per la Costiera Amalfitana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Sanità

Tagli a servizi sanitari in Costa d'Amalfi: idroambulanza solo ad agosto, mancano medici su ambulanze

In considerazione del notevole aumento delle presenze turistiche, nel periodo estivo, in Costiera Amalfitana annualmente sono stati garantiti interventi di potenziamento dei servizi sanitari dell'Asl e di soccorso del 118. Quest'anno si registra un depotenziamento. Ad esempio il servizio di idro-ambulanza...

Costa d'Amalfi, terminata campagna vaccinale a Castiglione: 18655 inoculazioni in 37 giornate

Si è conclusa ieri, domenica 18 luglio, la campagna vaccinale all'hub del presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Con la somministrazione di 1416 vaccini, seconde dosi del siero Pfizer (738 il sabato e 678 la domenica scorsi) si è chiuso il secondo ciclo. Circa 9mila i cittadini vaccinatisi a Castiglione:...

Disservizi a postazioni 118 Maiori, Andrea Reale scrive a direttore Asl

Il prolungarsi dei disservizi relativi alla postazione 118 di Maiori ha indotto il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, scrive al direttore generale dell'Asl Salerno, dottor Mario Iervolino. «Si è ripetutamente lamentata da parte dello scrivente la perdurante...

Vaccini, concluse prime dosi al Costa d'Amalfi. In 25 giorni oltre 8mila somministrazioni

Conclusa la prima fase vaccinale al centro vaccinale del Presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Eseguite le prime dosi del siero Pfizer per oltre 8mila cittadini di tutte le fasce d'età compreso tra i 12 anni e ultraottantenni, inclusi fragili, caregiver, operatori del comparto turistico. Si riprenderà...

AstraZeneca solo sopra i 60 anni e richiamo con altri vaccini: la decisione del Cts

La preoccupazione sul vaccino AstraZeneca è tornata agli onori della cronaca dopo il decesso della 18enne Camilla, che ha ricevuto la prima dose dopo essersi recata, lo scorso 27 maggio, in un Open day organizzato per i giovani. Poche ore fa, come scrive ANSA, il ministero della Salute, dopo aver ascoltato...