Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Romano martire

Date rapide

Oggi: 9 agosto

Ieri: 8 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaPaestum, dagli scavi per la linea elettrica riemergono i resti della "Porta Aurea"

Supermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Salerno e Provincia

Paestum, dagli scavi per la linea elettrica riemergono i resti della "Porta Aurea"

La soprintendente Francesca Casule: «Insieme al Parco un progetto per la valorizzazione dell'accesso settentrionale della città antica»

Scritto da (redazioneip), venerdì 29 maggio 2020 10:05:29

Ultimo aggiornamento venerdì 29 maggio 2020 10:10:19

Importante scoperta stamattina a Paestum nel corso dei lavori pubblici per il rifacimento della linea elettrica, condotti dalla società Sogea per conto di Enel S.p.a. lungo via Magna Grecia e seguiti dalla Archeoservizi S.a.s. sotto la direzione scientifica della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino. Nei pressi di "Porta Aurea", l'accesso nord della città antica, parzialmente distrutta nel 1829 dall'attuale via Magna Grecia, ex Statale 18, sono riemersi parte della pavimentazione e blocchi in calcare locale di uno dei due pilastri su cui poggiava l'arco della porta. Immediato il sopralluogo degli archeologi della Soprintendenza - responsabile della tutela del territorio - che hanno rivisto il progetto iniziale per procedere a indagini archeologiche di approfondimento e far luce su questa porzione delle mura di Paestum, finora sconosciute se non da vecchie piante dell'Ottocento. «Questo rinvenimento - dichiara la Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, Francesca Casule - testimonia che anche la realizzazione di opere pubbliche, costituisce un'occasione importante non solo per la tutela del patrimonio archeologico ma anche per la sua conoscenza. D'intesa con la Direzione del Parco si sta elaborando un progetto di valorizzazione dell'accesso settentrionale della città antica». La scoperta di queste ore rinforza il lavoro di ricerca, restauro e valorizzazione della cinta muraria condotto dal Parco Archeologico di Paestum e Velia nell'ambito dei progetti PON che vedono l'investimento di circa 6 milioni di euro per la riqualificazione e riammodernamento dell'area archeologica di Paestum.

«Da circa un anno stiamo lavorando intensamente lungo le mura di Paestum, uno dei complessi difensivi meglio conservati dell'Italia antica, lungo circa 5 chilometri - racconta il direttore, Gabriel Zuchtriegel -. I lavori di pulizia e restauro del tratto Ovest delle mura ci hanno fatto scoprire un tempietto dorico in una zona periferica della città antica. È il momento di unire tutti i tasselli in un più ampio progetto di valorizzazione della città antica che coinvolga anche le altre istituzioni territoriali, innanzitutto Soprintendenza e Comune, ma anche i colleghi dell'università di Salerno che da tempo stanno portando avanti un progetto di ricerca sulle fortificazioni di Paestum».

Non si è fatta attendere la risposta dell'amministrazione comunale di Capaccio-Paestum guidata dal sindaco Alfieri che questa mattina ha confermato l'impegno preso già qualche mese fa di restituire alla comunità l'anfiteatro di Paestum promuovendo un progetto di scavo unitamente alla riorganizzazione della viabilità intorno alle mura. «Paestum non finisce mai di sorprenderci - dichiara il sindaco Alfieri - Sono ancora tante le bellezze da scoprire e noi come amministrazione non possiamo che essere al fianco degli organi del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che tutelano e valorizzano la nostra storia. Abbiamo stanziato dei fondi per consentire ai cittadini di riappropriarsi di quanto è già loro: la collaborazione sarà la nostra più grande forza».

Foto d'archivio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Tasse tagliate all'Università di Salerno: tetto di esonero sale a 23 mila euro

Anche per l'anno accademico 2020/21 l'Università di Salerno ha approvato, con i suoi organi di governo, una serie di ulteriori agevolazioni sulla contribuzione studentesca. In primo luogo, il tetto di esonero dalle tasse (cd. NO TAX AREA) passerà dal valore di 20mila euro dal vaore di 23mila euro. Non...

In vacanza col carro funebre nella pineta di Eboli: multati due turisti francesi

Si sono appartati, all'interno del loro carro funebre, a bordo del quale sono arrivati dalla Francia, all’interno della fascia litoranea, nella pineta di Eboli, grosso modo all’altezza di Campolongo. A svegliare la coppia transaplina sono stati, ieri mattina, gli uomini della polizia municipale di Eboli,...

Università di Salerno: oggi le prime sedute di laurea in presenza

Da oggi, lunedì 20 luglio, sono ritornate in Ateneo le prime sedute di Laurea in presenza all'Università degli Studi di Salerno. Ad aprire il calendario le sedute dei Dipartimenti DIIN (Dip. Ingegneria Industriale) e DISUFF (Dipartimento di Scienze umane, Filosofiche e della Formazione), che hanno ospitato...

Cinema: al via le celebrazioni per i 50 anni del Giffoni Film Festival

In una forma sobria per i tempi difficili che stiamo vivendo, inizierà giovedì 16 luglio alle 10 il lungo percorso di celebrazioni dedicate a #Giffoni50. Il programma originario prevedeva una serie di attività a partire da febbraio, ma l'emergenza sanitaria ha costretto tutti a rimodulare gli impegni...

Imprenditore s’impicca nel suo ufficio a Pagani

Hanno ritrovato il cadavere del proprio congiunto senza vita nel suo studio in via Malet a Pagani. Ieri mattina - come scrive il quotidiano "La Città" - si è impiccato un imprenditore. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale sanitario del 118, immediatamente intervenuto sul posto. Il...