Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Ottone vescovo

Date rapide

Oggi: 2 luglio

Ieri: 1 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaNocera Superiore intitola la nuova caserma a Fortunato Arena, carabiniere ucciso a 23 anni da un latitante di camorra

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Salerno e Provincia

Nocera Superiore, Fortunato Arena, intitolazione, Carabinieri, camorra

Nocera Superiore intitola la nuova caserma a Fortunato Arena, carabiniere ucciso a 23 anni da un latitante di camorra

Aveva 23 anni quando perse la vita in servizio: nell’auto sospetta, una Nissan-Patrol, che si era fermata in piazza Garibaldi e che aveva deciso, insieme al suo collega, di sottoporre a controllo, si trovavano due latitanti di camorra

Scritto da (Redazione LdA), giovedì 23 giugno 2022 10:34:12

Ultimo aggiornamento giovedì 23 giugno 2022 10:39:20

La nuova caserma dei Carabinieri di Nocera Superiore sarà intitolata a Fortunato Arena, medaglia d'oro al valor militare, ucciso in un agguato a Faiano nel febbraio del 1992, insieme al suo collega Claudio Pezzuto.

La cerimonia ufficiale di inaugurazione è prevista per sabato 25 giugno alle 11 nel piazzale della caserma, in via Petrosino, alla presenza del Sindaco Giovanni Maria Cuofano, del Comandante Provinciale dei carabinieri di Salerno Gianluca Trombetti e delle autorità politiche e militari.

La cerimonia si aprirà sulle note della fanfara dei carabinieri schierata per l'importante occasione. Prima dello scoprimento della targa ci sarà un momento di raccoglimento in ricordo dei Caduti. La vedova del decorato consegnerà il Tricolore e il quadro con la foto di Fortunato alla Stazione, che sarà aperta alle visite dei presenti.

La nuova caserma costruita dall'Amministrazione di Nocera Superiore è stata data in fitto all'Arma per circa 25 mila euro annui ed è operativa dallo scorso 16 febbraio.

Fortunato Arena era originario di San Filippo del Mela, in Sicilia, ma aveva trovato l'amore a Nocera Superiore dove, pochi mesi prima della tragedia, aveva sposato la sua Angela.

Aveva 23 anni quando perse la vita in servizio: nell'auto sospetta che aveva deciso, insieme al suo collega, di sottoporre a controllo, si trovavano due latitanti di camorra, che risposero con una pioggia di proiettili.

Gli autori del fatto, poi identificati nei pregiudicati Carmine De Feo e Carmine D'Alessio, furono arrestati il 14 luglio 1992, a Calvanico (SA), e successivamente condannati alla pena dell'ergastolo.

«Abbiamo mantenuto a Nocera Superiore un fondamentale presidio di legalità e di sicurezza riqualificando il vecchio mattatoio e destinandolo, su proposta dell'Amministrazione, all'Arma dei Carabinieri. È stato un lungo e complesso percorso giunto al termine con esito positivo sia per la comunità che per l'Arma stessa. L'intitolazione a Fortunato Arena è la testimonianza di una città che non dimentica e che vuole lasciare memoria del sacrificio costatogli la vita a soli 23 anni», ha dichiarato il Primo Cittadino.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10548105

Salerno e Provincia

Il Salerno Danza Festival passa per il Cilento /PROGRAMMA

Con 12 rappresentazioni proposte da 18 compagnie torna Salerno Danza Festival, l'evento dedicato ai linguaggi della danza contemporanea attraverso il quale le dimore storiche del Cilento diventano lo scenario di un'edizione in cui pubblico e artisti si incontreranno per riscrivere, o sovrascrivere, nuove...

Salerno, al via lavori di manutenzione al Museo Archeologico Provinciale

Il 29 giugno scorso sono iniziati i lavori di manutenzione presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, istituito nel 1927 e allestito dal 1964 nel complesso storico di San Benedetto. I lavori prevedono la sistemazione della pavimentazione che in più parti risulta sconnessa e la sostituzione...

ANAS, SS 268 “Del Vesuvio”: aperta completamente al traffico la “Bretella di Corbara”

Anas (Gruppo FS Italiane) ha reso fruibile quest'oggi, 29 giugno, la "bretella di Corbara", in provincia di Salerno - anche nel secondo senso di marcia, per la circolazione proveniente da Napoli e dell'autostrada A3 'Napoli-Salerno' - garantendo così il collegamento tra lo svincolo di Angri (diramazione...

Aeroporto “Salerno Costa D’Amalfi”, completato tappetino stradale in prossimità dello scalo

La Provincia sta completando i lavori per il miglioramento della viabilità intorno all'aeroporto di Pontecagnano denominato "Salerno - Costa D'Amalfi". Cinque milioni di euro finanziati dalla Regione Campania, che hanno consentito di migliorare le condizioni e la fruibilità di tante strade che dai comuni...

Sapri: più accessibilità grazie a un nuovo sottopasso di stazione

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha completato i lavori del nuovo sottopasso della stazione di Sapri (Salerno), rendendo lo scalo salernitano più accessibile per tutti i viaggiatori. Si conclude così la prima fase di interventi di riqualificazione della stazione di Sapri per un investimento...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.