Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaImmetteva monete false in Francia, eseguito un mandato di arresto europeo al porto di Salerno

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Salerno e Provincia

Francia, Salerno, arresto, porto, falsificazione

Immetteva monete false in Francia, eseguito un mandato di arresto europeo al porto di Salerno

L'uomo era gravato da un mandato d’Arresto Europeo, con segnalazione all’Interpol, per “falsificazione di monete spendita e introduzione nello Stato previo concerto di monete falsificate”, emesso nel 2016 dalla Francia

Scritto da (Redazione LdA), martedì 29 marzo 2022 15:47:42

Ultimo aggiornamento martedì 29 marzo 2022 15:48:09

Ieri mattina, lunedì 28 marzo, la Polizia di Frontiera ha eseguito, presso il Porto Commerciale di Salerno, un mandato d'arresto europeo emesso nell'anno 2016 per reati di natura economica e finanziaria, a carico di un cittadino di nazionalità tunisina, tale O. A. R. di 54 anni, che sbarcava dalla Motonave "Cruise Bonaria" proveniente da Tunisi.

Durante le operazioni di sbarco, gli agenti hanno notato un cittadino tunisino che con fare sospetto cercava di eludere i controlli di frontiera celandosi tra i passeggeri sbarcanti, attendendo la fine di detti controlli con la convinzione di passare inosservato.

Riconosciuto tramite foto segnaletiche diramate in precedenza, il soggetto è stato condotto presso gli Uffici di Polizia per essere sottoposto ai rilievi foto/dattiloscopici e perquisizione personale dalla quale è emerso che lo stesso era in possesso di una ingente somma di danaro.

 

L'uomo era gravato da un mandato d'Arresto Europeo, con segnalazione all'Interpol, per reati di natura economica e finanziaria ovvero per "falsificazione di monete spendita e introduzione nello Stato previo concerto di monete falsificate", emesso nel 2016 dalla Francia.

Il tunisino con regolare permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura di Caserta in data 24 febbraio 2012, ha dichiarato agli operatori di Polizia di essere venuto in Italia per rottamare la propria auto e di essere residente nel comune di Mondragone (CE), ove svolge l'attività di venditore ambulante, ma non ha fornito alcuna giustificazione plausibile al possesso dell'ingente quantità di danaro.

Gli Agenti di Polizia, dopo aver espletate le formalità di rito, lo hanno tratto in arresto conducendolo presso la Casa Circondariale di Salerno a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 108413105

Salerno e Provincia

Sostituzione giunti viadotto 'Cernicchiara', da venerdì 26 maggio chiusa carreggiata sud A2 a Salerno

Lungo la A2 ‘Autostrada del Mediterraneo' in prossimità del km 2,100, in territorio Campano, al fine di consentire il completamento dei lavori di manutenzione del viadotto 'Cernicchiara', si rendono necessarie delle limitazioni al transito lungo la 'Diramazione Napoli', nel comune di Salerno. Nel dettaglio,...

Controlli NAS nel Salernitano: in quattro mesi effettuate 522 ispezioni a tutela della salute pubblica

Durante il primo quadrimestre del 2022 i carabinieri del N.A.S. di Salerno, nell'ambito di attività svolte sia d'iniziativa che congiuntamente al Comando Provinciale di Salerno, hanno espletato 522 ispezioni in numerosi settori, a tutela della salute pubblica, tra i quali: sanità pubblica e privata,...

Dopo oltre due anni si riaccendono le luci del palco di Eboli: ecco il programma di eventi del PalaSele

L'attesa lunga oltre due anni è finita: il 28 maggio le luci del palco del PalaSele si riaccenderanno e riprenderà la stagione dei grandi live a cura di Anni 60 produzioni. Al PalaSele torneranno gli show oltre 2 anni dopo il DPCM del 4 marzo 2020 che aveva sospeso eventi e spettacoli di qualsiasi natura;...

Che ruolo gioca la narrazione nei sistemi politici? Se ne discute all'Unisa il 25 maggio

Si terrà domani 25 maggio, dalle ore 11.30 in Ateneo, la prima edizione di IN CHIARO. L'Evento, promosso dall'Università di Salerno con i Dipartimenti di Scienze Politiche e della Comunicazione (DISPC), di Studi Politici e Sociali (DISPS) e di Scienze Aziendali, Management & Innovation Systems (DISA-MIS),...

PalaSele 2022, partito il conto alla rovescia per il ritorno dei grandi Live: si inizia con i Modà

Si svolgerà martedì 24 maggio, alle ore 11, presso il PalaSele di Eboli (via dell'Atletica), la conferenza stampa del #PalaSele2022. Dopo oltre due anni di attesa, è partito finalmente il conto alla rovescia per il ritorno dei grandi eventi Live: manca ormai solo una settimana al primo show, sabato 28...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.