Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 minuti fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniSalerno e Provincia"Gusto Italia" arriva a Salerno: dal 19 al 22 maggio tipicità ed artigianato vista mare

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Salerno e Provincia

Gusto Italia, Salerno, mercatini, Piazza della Concordia, made in Italy

"Gusto Italia" arriva a Salerno: dal 19 al 22 maggio tipicità ed artigianato vista mare

Dal 19 al 22 maggio, dalle 10 a mezzanotte, in Piazza della Concordia, il mercatino firmato dall’Associazione Italia Eventi

Scritto da (Redazione LdA), martedì 17 maggio 2022 14:34:43

Ultimo aggiornamento martedì 17 maggio 2022 14:34:43

6 regioni, una trentina di produttori e artigiani, 4 laboratori, tanti artisti di strada: sono questi i numeri che caratterizzeranno la sesta tappa del tour di Gusto Italia. Dal 19 al 22 maggio il progetto dedicato alla valorizzazione dei tipici e dell'artigianato Made in Italy, farà tappa a Salerno, in Piazza della Concordia.
Dalle ore 10 a mezzanotte sarà possibile passeggiare vista mare godendo del mercatino firmato dall'Associazione Italia Eventi, promotrice instancabile di diversi format che ruotano attorno alle eccellenze tricolore.

L'inaugurazione ufficiale è in programma alle ore 16 di giovedì 19 maggio, alla presenza del sindaco Vincenzo Napoli, dell'assessore alle attività produttive e al turismo di Salerno Alessandro Ferrara e dell'onorevole Piero De Luca.

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Confagricoltura Salerno e l'UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi, con il patrocinio del Comune di Salerno, della Camera di Commercio di Salerno e del Parco Nazionale del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni.

"Siamo entusiasti che il nostro tour faccia tappa nella bellissima e turistica città di Salerno. Come nelle altre città del centro sud Italia porteremo le migliori eccellenze, tipicità italiane e creazioni artigianal,i uniche ed originali. Sarà una 4 giorni di festa con laboratori e show cooking, musica popolare e artisti di strada", ha sottolineato alla conferenza stampa Giuseppe Lupo, vicepresidente UNOE e presidente di Italia Eventi.

"Portare il brand Salerno sempre più in alto, attraverso iniziative di qualità. Ecco perché abbiamo dato piena disponibilità agli organizzatori di Gusto Italia, Piazza della Concordia è il centro della città e accoglierà al meglio chi sceglierà di vivere con noi questa quattro giorni", ha sottolineato l'Assessore Alessandro Ferrara.

"Valorizzare il nostro Made in Italy è il primo obiettivo di Gusto Italia, che si preannuncia una ulteriore attrattiva per chi prediligerà Salerno, una prima tappa a cui ci auguriamo ne seguiranno presto altre", ha concluso l'Assessore alle Politiche Ambientali Massimiliano Natella.

I Laboratori del Gusto
Impreziosiranno questa tappa i laboratori del gusto, condotti dalla giornalista gastronomica Antonella Petitti, che si terranno tutte le sere alle ore 19.
Giovedì 19 maggio sarà la volta del sommelier Andrea Moscariello, il quale presenterà il suo ultimo progetto: i vini Master. Previa prenotazione al 375.5643840 sarà possibile diventare "sommelier per una sera" e seguire la degustazione guidata.
Venerdì 20 maggio il pizzaiolo Giuseppe Maglione, patron di Daniele Gourmet, presenterà una sua pizza dedicata al carciofo bianco del Tanagro a cui abbinerà il pesto di aglio orsino realizzato grazie ad un progetto della Pro Loco di Sant'Arsenio, nel Vallo di Diano.
Sabato 21 maggio la produttrice Pina Carmando dell'Azienda Agricola Nobile mostrerà la preparazione del croccante realizzato con la nocciola di Giffoni IGP. Il racconto di una lavorazione artigianale con l'esperienza di chi coltiva questo magico albero tra i Monti Picentini.
Domenica 22 maggio il pastry chef Vincenzo Pepe preparerà un dolce dedicato al carciofo bianco del Tanagro: un sorbetto con crumble al cumino selvatico e chips di carciofo. Una pasticceria moderna che nasce dai tipici.

Gli artisti di strada e gli spettacoli
Ad allietare il percorso non mancheranno gli strabilianti artisti di strada con spettacoli itineranti nel corso della quattro giorni. La Baracca dei Buffoni si esibirà venerdì alle ore 20 con lo spettacolo "Il fachiro e il professore", sabato alle ore 20 con "Kaos" e domenica alle ore 18:30 con "L'uomo orchestra".
Venerdì, alle ore 21:30, si esibirà il gruppo di musica popolare "Bellizzica".

Le aziende e i prodotti tipici di Gusto Italia
Dal Lazio arriveranno dei magnifici foulard artigianali che rappresentano alcune delle opere più note dei grandi pittori come Monet e Picasso.
Saranno Made in Campania la pasta artigianale, le salse, i sughi pronti, la birra artigianale e i prodotti da forno di Masseria Pietra Mulina. Sarà Regina Chocolate a proporre il tipico waffelino, preparato sia con cioccolato artigianale che in altri gusti. Presenti anche i salumi e formaggi irpini di alta qualità dell'Azienda Zuccardi, e i liquori, tra cui quello alla cannabis, di Tentazione di San Cipriano Picentino. Irpini anche i cosmetici alla canapa e l'elisir digestivo dell'Azienda Capobianco di Sturno. Il pregiato miele di Apicoltura Mucciolo con miele bio e cosmetica di Capaccio Paestum, tante golosità per i più piccoli con Momenti Gommosi di Napoli con caramelle, marshmallow e lecca lecca variopinti, mentre da Ischia arriverà Il boss delle sfogliatelle con dolci tipici campani e tanti gusti per le crepes. Prodotti caseari di eccellenza saranno firmati dalla Cooperativa Agricola Molara. Non sfuggiranno agli appassionati di benessere gli oli e le creme alla lavanda di Miele Leonardo, mentre i cosmetici al melograno saranno dell'Azienda Agricola Rizzo Giuseppe di Capaccio - Paestum. Le nocciole di Giffoni IGP, le creme spalmabili, i torroni ed un goloso croccante preparato al momento saranno dell'Azienda Agricola Nobile.
Dalla Basilicata arriveranno tante tipicità firmate dal Parco verde di Grumento Nova, dalla provincia di Potenza. Dal peperone crusco alle conserve, passando da pasta artigianale, legumi, fagioli di Sarconi, salumi e formaggi lucani come il canestrato di Moliterno. Immancabile il vino medievale, ottimo per accompagnare i dolci.
Biscotti e taralli tradizionali di Casa del tarallo di Zuccardi arrivano, invece, dalla Puglia. Così come i saponi artigianali di varie forme e fragranze, le creme e la cosmetica a base di latte d'asina di Ahha Soap.
Dalla Calabria arriverà l'azienda Nero di Calabria di Taverna con prodotti tipici calabresi tra cui la nduja, mentre sarà firmato dall'Azienda Agricola Tranchino l'ottimo olio biologico.
Tante le dolcezze made in Sicilia, dolci Capricci Siciliani di Catania con i torroni, il croccante siciliano alle mandorle siciliane e al pistacchio siciliano. Da non perdere i classici cannoli siciliani, le cassate e la pasta di mandorle.

Per gli appassionati di artigianato dalla Campania non mancheranno i bijoux artigianali e gli accessori di Ninnoli&Fronzoli, i Bijoux di Eli realizzati con diverse tecniche, tra cui resina, vetro, tessitura ad ago di perline e una tecnica medioevale denominata chain mail, i bijoux artigianali di 3D Collection, pelletteria Barbi con prodotti realizzati a mano, le calamite de Le Calamite col sorriso di Cava de'Tirreni, la ceramica artigianale venezuelana di MAD Art, i gioielli di Gioie di Damiano di Avellino e cristalli naturali, incensi, articoli energetici ed esoterici del Mercante di Sogni.

 

Gusto Italia in tour è una fiera di enogastronomia, artigianato e benessere che da anni si muove tra le più belle città meridionali. Aperta tutti i giorni e ad ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 24, l'iniziativa consente ai cittadini e ai turisti di fare una spesa alternativa e consapevole.


Le prossime tappe di Gusto Italia in tour:
Pompei dal 26 al 29 maggio
Potenza dal 3 al 5 giugno
Paestum dal 16 al 19 giugno

Infoline 375.5643840

Leggi anche:

Sal De Riso incanta tutti con il cooking show a "Gusto Italia in tour": «Il mio sogno l'ho realizzato con lo studio»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106014104

Salerno e Provincia

Cava de’ Tirreni, cercarono lo scontro con i tifosi siciliani: arrestati tre ultras cavesi

Nelle prime ore di questa mattina, 4 luglio, nell'ambito di indagini coordinate dalla Procura di Nocera Inferiore, nel comune di Cava de' Tirreni, personale del locale Commissariato di Polizia di Stato, unitamente a personale della D.I.G.O.S. di Salerno e con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine-Campania,...

Il Salerno Danza Festival passa per il Cilento /PROGRAMMA

Con 12 rappresentazioni proposte da 18 compagnie torna Salerno Danza Festival, l'evento dedicato ai linguaggi della danza contemporanea attraverso il quale le dimore storiche del Cilento diventano lo scenario di un'edizione in cui pubblico e artisti si incontreranno per riscrivere, o sovrascrivere, nuove...

Salerno, al via lavori di manutenzione al Museo Archeologico Provinciale

Il 29 giugno scorso sono iniziati i lavori di manutenzione presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, istituito nel 1927 e allestito dal 1964 nel complesso storico di San Benedetto. I lavori prevedono la sistemazione della pavimentazione che in più parti risulta sconnessa e la sostituzione...

ANAS, SS 268 “Del Vesuvio”: aperta completamente al traffico la “Bretella di Corbara”

Anas (Gruppo FS Italiane) ha reso fruibile quest'oggi, 29 giugno, la "bretella di Corbara", in provincia di Salerno - anche nel secondo senso di marcia, per la circolazione proveniente da Napoli e dell'autostrada A3 'Napoli-Salerno' - garantendo così il collegamento tra lo svincolo di Angri (diramazione...

Aeroporto “Salerno Costa D’Amalfi”, completato tappetino stradale in prossimità dello scalo

La Provincia sta completando i lavori per il miglioramento della viabilità intorno all'aeroporto di Pontecagnano denominato "Salerno - Costa D'Amalfi". Cinque milioni di euro finanziati dalla Regione Campania, che hanno consentito di migliorare le condizioni e la fruibilità di tante strade che dai comuni...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.