Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegioneRischio Coronavirus, De Luca: «Bisogna chiudere i locali alle 18»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di Click

Regione

Campania, sanità, Coronavirus, locali

Rischio Coronavirus, De Luca: «Bisogna chiudere i locali alle 18»

La proposta del governatore De Luca

Scritto da (redazioneip), lunedì 9 marzo 2020 15:39:19

Ultimo aggiornamento lunedì 9 marzo 2020 15:39:34

«Ho chiesto questa mattina al Governo di poter emanare un provvedimento per chiudere tutti i locali alle 18. Impossibile evitare gli affollamenti». A comunicarlo è il governatore Vincenzo De Luca in diretta sul suo profilo Facebook.

«Ho anche parlato con alcuni gestori di bar e ristoranti che sono disponibili a chiudere in maniera autonoma di sera per cercare di limitare il contagio. - ha proseguito De Luca - Siamo entrati in una seconda fase perché abbiamo subito un'ondata di rientri da altre regioni. Stiamo preparando nuovi posti letto per la terapia intensiva. Negli ultimi giorni già cinquanta aggiuntivi».

«Questa mattina, poi, abbiamo deciso di mantenere la stessa quantità di corsa per le aziende di trasporto regionali. - continua De Luca - Questo nonostante la chiusura delle scuole perché ci consente di avere autobus meno affollati. Ci siamo comunque impegnati per iniziative di sanificazione sui mezzi»

Poi, il presidente ha precisato: «I centri antidiabete non possono essere chiusi ma occorre assicurare prestazioni distribuite nel tempo in maniera differente per evitare affollamento; domani in giunta contributi per le mamme che dovessero pagare le baby Sitter a causa della chiusura delle scuole».

Infine, De Luca è intervenuto sui locali: «Ho chiesto questa mattina al Governo di poter emanare un provvedimento per chiudere tutti i locali alle 18. Impossibile evitare gli affollamenti». Vedremo come si evolverà la vicenda.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Covid in Campania, oggi 1.764 positivi su circa 13 mila tamponi: il bollettino del 24 novembre

Calo dei positivi in Campania, ma anche meno tamponi. Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania annuncia oggi, 24 novembre, 1.764 positivi su solo13.744 tamponi effettuati. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 1.764 di cui: Asintomatici: 1.437 Sintomatici: 327 Tamponi del...

Ospedale Costa d’Amalfi, De Luca ordina revoca delibera della discordia. Esultano i sindaci

di Emiliano Amato Come annunciato domenica scorsa dalle nostre pagine, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha dato mandato agli uffici regionali di provvedere alla revoca della delibera di giunta regionale numero 474 con la quale si disponeva il passaggio del presidio ospedaliero della Costa...

Scuola, da mercoledì 25 in Campania si torna in classe per materne ed elementari. Ora la palla passa a dirigenti e sindaci

L'Unità di Crisi della Regione Campania si è riunita per esaminare i risultati dello screening a campione, su base volontaria, relativo alla popolazione scolastica. In virtù della percentuale dei positivi riscontrati e della curva dei contagi rilevata nella scorsa settimana a livello regionale con riferimento...

Covid in Campania, oggi 2.158 positivi su circa 15 mila tamponi: il bollettino del 23 novembre

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania annuncia oggi, 23 novembre, 2.158 positivi su 15.739 tamponi effettuati. Di questi, 227 sono sintomatici. Il totale dei positivi in Campania, dall'inizio dell'epidemia, sale così a 138.431 su 1.447.867 tamponi eseguiti. Si registrano 2.091 guariti...

Ospedale Costa d'Amalfi a rischio, l'interrogazione del consigliere regionale Nunzio Carpentieri

Malgrado la notizia del ripensamento del governatore della Campania De Luca circa il disgiungimento del Presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi dall'Azienda Ruggi d'Aragona aldi Salerno, non si placano le polemiche e preoccupazioni circa la decisione della Giunta Regionale Una decisione formalizzata...