Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Ubaldo vescovo di Gubbio

Date rapide

Oggi: 16 maggio

Ieri: 15 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniRegioneIn Campania si liberano terapie intensive, De Luca: «Adesso recuperare i ritardi in ambito oncologico»

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Regione

Campania, Sanità, covid, terapie intensive, ritardi, oncologia, screening

In Campania si liberano terapie intensive, De Luca: «Adesso recuperare i ritardi in ambito oncologico»

Il governatore ha evidenziato che «uno dei danni determinati dall'epidemia è stato l'aggravamento della situazione di migliaia di pazienti non Covid, che hanno dovuto rinviare interventi nel campo oncologico, neurologico, cardiologico e così via»

Scritto da (Redazione LdA), venerdì 18 febbraio 2022 15:46:21

Ultimo aggiornamento venerdì 18 febbraio 2022 15:49:07

«Credo che ci stiamo avviando ormai verso la fase di uscita dall'epidemia e del ritorno alla normalità. Dopo la prossima settimana la regione potrà tornare in zona bianca. Non cambia granché, cambia solo dal punto di vista psicologico. Sono ormai quasi due settimane che registriamo un tasso di occupazione delle terapie intensive che è al di sotto del 10%. Questo vuol dire che la linea di rigore che stiamo seguendo produce risultati significativi e dobbiamo continuare così».

Così il presidente della Regione Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta social del venerdì pomeriggio, in cui ha ribadito la necessità di continuare a portare le mascherine, anche all'aperto.

Il governatore ha evidenziato che «uno dei danni determinati dall'epidemia è stato l'aggravamento della situazione di migliaia di pazienti non Covid, che hanno dovuto magari rinviare interventi nel campo neurologico, cardiologico e così via. Ovviamente non abbiamo mai interrotto le prestazioni urgenti. Ma il danno prodotto dall'epidemia sta nell'aver allungato alcuni tempi di attesa e nell'aver procrastinato interventi che potevano essere rinviati. Ora - ha dichiarato - dobbiamo ritornare ad offrire servizi rapidi ai cittadini, anche a pazienti non Covid».

«Dobbiamo anche migliorare dal punto di vista degli screening oncologici, che con il Covid avevano fatto registrare un abbassamento drammatico. Qui dobbiamo riprendere rapidamente, perché la situazione è davvero grave», ha aggiunto.

«Per la parte sanitaria, dunque, stiamo uscendo dal tunnel e ci avviamo al ritorno alle attività ordinarie. C'è poi un programma gigantesco da 1 miliardo e 300 milioni che riguarda la rete degli ospedali: i nuovi ospedali della Costiera sorrentina, il Ruggi a Salerno, il raddoppio di Nola, l'ampliamento a Pozzuoli, i nuovi ospedali di Giugliano, Sessa Aurunca e così via», ha concluso De Luca.

(Foto: FB Vincenzo De Luca)

Leggi anche:

Pandemia ha fermato gli screening, De Luca: «Faremo giornate di prevenzione, non esiste solo il Covid»

«Terapie intensive piene, non riusciamo a operare pazienti oncologici»: l'allarme della Società italiana di chirurgia

Covid-19, Figliuolo: «Anche Omicron arretra, è ora di riportare normalità negli ospedali»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105522105

Regione

Sanità, Regione Campania firma intesa con le autorità giudiziarie per facilitare procedure di espianto organi

«Abbiamo firmato con l'autorità giudiziaria del Tribunale di Salerno, dopo l'intesa firmata a Napoli, un accordo per facilitare le procedure di espianto degli organi. In Italia muoiono 600 pazienti l'anno perché non arriva in tempo utile l'organo. Questo protocollo d'intesa ci aiuta a snellire le procedure...

In Campania diplomi in “lavorazioni lattiero-casearie” per 10 persone svantaggiate, saranno inseriti lavorativamente in una coop sociale

Si è svolta ieri mattina, presso l'Azienda Sperimentale Regionale Improsta, la Cerimonia di Consegna dei Diplomi di qualifica professionale per "Operatori addetti alle lavorazioni lattiero-casearie". L'evento, messo in campo dalla Fondazione Casamica, dalla UILDM di Salerno e dall'Azienda Agricola Regionale...

Vietri sul Mare, a Villa Guariglia di Raito 15mila euro per la manutenzione dalla Regione Campania

C'è anche Villa Guariglia di Vietri sul Mare tra le strutture che hanno ricevuto i finanziamenti che la Regione Campania ha destinato, con Decreto Dirigenziale n. 86 del 9 maggio 2022, alla valorizzazione dei musei. In particolare, alla Pinacoteca Provinciale del Museo della Ceramica sito a Raito sono...

Mascherine, De Luca impone obbligo sul lavoro negli esercizi commerciali e attività produttive o ricettive

Dal 1° maggio sono cambiate le regole sul lavoro. Sia nel pubblico che nel privato, i lavoratori non dovranno più esibire il Green pass: l'unica eccezione è rappresentata dalla categoria degli operatori sanitari. Per quanto riguarda le mascherine dovranno essere indossate da chi lavora in quei luoghi...

De Luca approva proroga obbligo mascherine fino al 15 giugno e annuncia: «In Campania andremo anche oltre»

«Il Governo si è orientato a mantenere l'obbligo della mascherina fino a metà giugno, meno male. Era il minimo che si potesse fare. Abbiamo ormai quotidianamente tra i 60mila e gli 80mila positivi in Italia, che sono molti di più di quelli che avevamo un anno fa, quando viaggiavamo sui 20/30mila positivi»....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.