Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniRegione«In Campania manteniamo mascherina al chiuso ma anche all'aperto», l'appello di De Luca a non abbassare la guardia

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Regione

Covid, De Luca, Campania, mascherina, sanità

«In Campania manteniamo mascherina al chiuso ma anche all'aperto», l'appello di De Luca a non abbassare la guardia

«Termina oggi lo stato di emergenza in Italia, con la Campania che ha retto meglio di tutte le regioni. Ma dobbiamo continuare a fare attenzione: in Campania manteniamo mascherina al chiuso ma anche all'aperto»

Scritto da (Redazione LdA), venerdì 1 aprile 2022 20:36:33

Ultimo aggiornamento venerdì 1 aprile 2022 20:36:33

«Termina oggi lo stato di emergenza in Italia, con la Campania che ha retto meglio di tutte le regioni. Abbiamo il livello più basso di persone decedute per Covid in relazione ai positivi e alla popolazione: per questo ho il dovere di ringraziare il personale sanitario e medico. È stato fatto uno sforzo gigantesco, con 10/15 mila dipendenti in meno rispetto a quello che dovrebbe essere il nostro organico. Davvero un miracolo. Si conclude l'emergenza nazionale, ma ovviamente non si conclude il contagio».

A dirlo è il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta social del venerdì pomeriggio.

Con le nuove regole non vengono più lasciati senza stipendio tutti coloro che non si sono voluti vaccinare; tra questi ci sono anche i 3800 docenti che potranno fare sì rientro nei loro istituti (previo tampone).

Su questo si è espresso con ironia: «Il Ministero della Pubblica Istruzione ha deciso che possono tornare liberamente a scuola i docenti e il personale scolastico non vaccinato, purché non entrino in contatto con gli studenti. Quindi il ministero invita sostanzialmente i presidi ad organizzare tornei di burraco, di bridge... Non so cosa dovrebbero fare i docenti nelle scuole per non stare a contatto con gli alunni. I tornei di bridge sono l'ultima straordinaria innovazione del ministero della pubblica istruzione. La mia solidarietà va ai presidi, ancora una volta».

Il governatore, quindi, ha invitato, come sempre, i cittadini campani alla prudenza: «Dobbiamo continuare a fare attenzione. Ieri abbiamo avuto in Campania 8mila positivi, un dato elevato. Abbiamo avuto un calo di 3-4 unità nelle terapie intensive, ma abbiamo avuto un incremento di 25 unità nei reparti ordinari. Registriamo, cioè, più ricoveri di pazienti Covid con pochi sintomi, meno ricoveri gravi: evidentemente è un effetto positivo della campagna di vaccinazione. Il fatto, però, che ci siano ancora tanti ricoverati nei reparti ordinari rappresenta un ostacolo permanente alla ripresa delle attività normali anche per i pazienti non Covid. Registriamo anche una diffusione di contagio elevata nella fascia di popolazione sotto i 18 anni».

Per questo motivo, ha aggiunto: «Dobbiamo mantenere l'uso della mascherina, per quanto riguarda la Campania al chiuso ma anche all'aperto. All'aperto solo nelle situazioni di assembramento? In Campania è tutto assembramento, quindi mettiamoci questa benedetta mascherina e stiamo tranquilli tutti quanti, salvo ovviamente nei casi di passeggio individuale o di camminata in un parco».

Infine, De Luca ha parlato anche del futuro della sanità in Italia e in regione: «Per quanto riguarda le spese Covid, ci sono regioni che hanno certificato il triplo della Campania ed altre con 1 milione di abitanti in meno che hanno certificato più di noi. La Campania ha certificato spese per 520 milioni di euro più o meno. Ieri abbiamo deciso di cominciare a dire "no". Perché è arrivato il momento di rifiutare, in maniera definitiva, la logica della rapina delle risorse a danno della Regione Campania. E questa posizione la manterremo anche quando sarà discusso il riparto del Fondo sanitario nazionale. Se non avremo le risorse proporzionate alla popolazione campana, daremo parere negativo. Poi veda il governo quello che vuole fare. Ma la logica della rapina, a danno della Campania, deve terminare perché sono 10 anni che andiamo avanti con questa presa in giro drammatica sulla pelle dei nostri cittadini».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106225105

Regione

Emergenza cinghiali, assessore Caputo assicura «azioni straordinarie per contrastare la diffusione della peste suina»

«Si tratta di una vera e propria emergenza sanitaria, in grado di mettere in ginocchio la nostra economia. È necessario un intervento normativo urgente, che consenta di controllare l'espansione dei cinghiali e di altre specie di ungulati. Il nostro territorio è esposto a rischi troppo alti per la salute...

De Luca su Vaiolo delle Scimmie: «Ad oggi non abbiamo nessuna emergenza e poi la cura esiste»

«Vorrei tranquillizzare subito i nostri concittadini. Stiamo parlando di una malattia che presenta, in qualche modo, gli stessi aspetti della varicella. Ma esiste già un farmaco antivirale per la cura del vaiolo delle scimmie, quando dovesse emergere anche questo problema». Così il presidente della Regione...

Giuseppe Caruso riconfermato all’unanimità Presidente del Forum Regionale dei Giovani

Giuseppe Caruso è stato eletto all'unanimità Presidente del Forum Regionale dei Giovani. Ventisette anni, avvocato, è stato coordinatore del Forum dei giovani di Caposele e membro del Coordinamento provinciale di Avellino oltre ad aver presieduto il Forum Regionale dei Giovani nel quadriennio 2016/2020....

Scabec presenta la speciale "campania>artecard" per festeggiare il ritorno del Festival del teatro regionale

Per celebrare al meglio l’International Museum Day, la giornata durante la quale si celebrano i musei di tutto il mondo con eventi speciali e iniziative dedicate, Scabec - Società Campana Beni Culturali dà il benvenuto a una versione speciale di campania>artecard dedicata alla quindicesima edizione del...

1,5 milioni dalla Regione per lo Stadio Maradona: partiti i lavori del "miglio azzurro"

A conclusione delle gare interne del Napoli Calcio, sono partiti oggi gli interventi di riqualificazione del "miglio azzurro" allo stadio "Maradona". I lavori riguardano il miglioramento impiantistico e la ridefinizione della sala stampa dell'impianto di Fuorigrotta. In particolare, l'intervento interessa...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.