Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegioneDe Luca: «La Campania ha recuperato i vaccini in meno, ora bisogna immunizzare i giovani»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Regione

Covid, Campania, De Luca, vaccini

De Luca: «La Campania ha recuperato i vaccini in meno, ora bisogna immunizzare i giovani»

«E' una prima notizia positiva, ma ovviamente c'è voluta una guerra di due mesi per far prevelare il principio dell'uguale diritto di tutti i cittadini italiani»

Scritto da (redazioneip), venerdì 4 giugno 2021 15:27:52

Ultimo aggiornamento venerdì 4 giugno 2021 15:28:36

«Abbiamo recuperato ieri i 230mila vaccini in meno. Nella giornata di ieri, dopo le ultime consegne, la Campania ha raggiunto la media nazionale, abbiamo solo 300 in meno rispetto alla percentuale della nostra popolazione. E' una prima notizia positiva, ma ovviamente c'è voluta una guerra di due mesi per far prevelare il principio dell'uguale diritto di tutti i cittadini italiani». Ad annunciarlo è il governatore Vincenzo De Luca nella consueta diretta Facebook del venerdì pomeriggio.

«Ieri, nella riunione delle Regioni, abbiamo posto un nuovo problema. - aggiunge De Luca - Adesso si apre la vaccinazione per le fasce più giovani, dai 12 anni in su. Siccome siamo la Regione più giovane in Italia abbiamo chiesto una anticipazione nelle consegne dei vaccini per immunizzare tutta la popolazione studentesca».

In seguito, il governatore fa il punto sulle vaccinazioni: «Abbiamo vaccinato 3 milioni e mezzo di cittadini e immunizzato 1 milione e 80 mila cittadini. I bambini da vaccinare nella fascia 12 anni 23 anni sono 780 mila. Rispetto al Lazio, a parità di popolazione, abbiamo 140 mila ragazzi in più di questa fascia d'età. Ieri abbiamo fatto 71 mila vaccinazioni, un risultato davvero importante che dobbiamo sempre sottolineare perché è conseguito grazie allo sforzo straordinario del nostro personale sanitario.

Dobbiamo completare la vaccinazione per inizio luglio di tutta la città di Napoli e di tutti gli altri capoluoghi di provincia. Sarebbe una bellissima notizia. Speriamo di immunizzare entro l'estate tutti i cittadini con la seconda dose. Vogliamo completare la vaccinazione di Napoli entro inizio luglio».

Sulla ripresa economica dice: «Abbiamo previsioni che diversamente da quelle di qualche mese fa ci incoraggiano. Si prevede un incremento del PIL sia per il 2021 che per il 2022. Non siamo ancora ai livelli di pre pandemia, ma sono tassi di crescita che ci incoraggiano. Molto ci giochiamo con il Piano di ripresa del nostro Paese».

Sulla vaccinazione del comporta turistico: «Abbiamo completato l'immunizzazione delle isole. Stiamo proseguendo con le zone costiere anticipando tutte le regioni d'Italia».

Infine, De Luca interviene sull'accelerazione della campagna vaccinale: «Dobbiamo ringraziare le Regioni italiane ed i dipendenti delle ASL. Il Governo ha contribuito solo nella distribuzione. L'unico merito che va ascritto al Governo è la prudenza nel periodo dell'emergenza. Per il resto dallo Stato abbiamo avuto solo i banchi a rotelle, le "primule" e tanta confusione».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Green Pass, De Luca sta con Draghi ed attacca Salvini e Meloni: «Due squinternati»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha tenuto la sua consueta diretta Facebook per fare il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sul green pass e sulle altre misure per il contenimento dell'epidemia Covid. Il governatore ha esordito sul Green Pass....

In Campania rallentano adesioni alla campagna vaccinale, De Luca: «Così rischiamo nuove varianti»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha fatto il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sulla scuola, a pochi giorni dal rientro in classe, e sulle misure per il contenimento dell'epidemia. «In Campania siamo arrivati a 4 milioni di somministrazioni...

A Napoli muore neonata da mamma col Covid, De Luca: «Le donne incinte si vaccinino»

All'indomani della morte di una neonata prematura, figlia di una donna malata di Covid-19, a Napoli, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato, nella giornata di ieri, un forte appello alle donne in gravidanza. «Vaccinarsi tutti è la pre condizione per salvarsi la vita e per tornare...

Vaccini, De Luca: «Terza dose? Io farei anche la sesta»

«Io farò la terza, la quarta, la quinta ed anche la sesta dose, se sarà necessario». Sono queste le parole del governatore della Campania, Vincenzo e Luca, rispondendo alla domanda di un giornalista che ieri, a margine di una conferenza, chiedeva di sapere se la Campania fosse pronta a somministrare...

Napoli, “Gratta e vinci” da 500mila euro: il tabaccaio lo intasca e fugge. E’ caccia all’uomo

A Napoli un'anziana vince 500mila euro al «Gratta e vinci», va in tabaccheria per ottenere conferma del premio, ma uno dei titolari intasca il biglietto e fugge. E' accaduto a Napoli: l'anziana ha denunciato l'episodio ai carabinieri che sono sulle tracce del tabaccaio. La donna, tornata nella tabaccheria...