Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniRegioneConcorsi Regione Campania: previsti 10mila posti di lavoro a tempo indeterminato

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Regione

Concorsi Regione Campania: previsti 10mila posti di lavoro a tempo indeterminato

Il progetto prevede un preventivo accordo tra i diversi enti locali della Campania che provvederanno ad effettuare una ricognizione dei loro fabbisogni

Scritto da (Redazione), giovedì 25 ottobre 2018 14:13:56

Ultimo aggiornamento giovedì 25 ottobre 2018 16:20:18

Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 74 del 12 ottobre 2018 la delibera per l'avvio della procedura del concorso per l'assunzione di figure professionali nella pubblica amministrazione. Il mega-concorso prevede nei prossimi due anni l'assunzione presso vari enti locali della Regione di circa 10mila unità lavorative a tempo indeterminato attraverso un percorso di reclutamento, formazione e 10 mesi di tirocinio retribuito.

L'operazione è sostenuta dal punto di vista normativo e finanziario grazie alle risorse del PO FSE Campania 2014/20, il FESR e il PON Governance. Per adesso sono stati stanziati in totale 6.584.827,84 euro sia per la fase del reclutamento che per quella della formazione. Ci saranno sia posti per i diplomati (profili di categoria C) che per i laureati (profili di categoria D). Difficilmente ci saranno posti per chi possiede solo la terza media. Il bando Concorso Regione Campania potrebbe essere pubblicato nel febbraio 2019. I profili messi a concorso saranno i più svariati: si passerà dall'assistente informatico fino ad arrivare al funzionario amministrativo o tecnico.

In forza della delibera Concorso Unico per le amministrazioni della Regione Campania, il FormezPA è stato incaricato di avviare le procedure concorsuali relative al piano per il lavoro nel settore pubblico in Campania. La Regione per il tramite del Formez effettuerà una ricognizione delle amministrazioni interessate ad aderire al piano, dettagliandone le carenze organiche. Terminata tale fase ricognitiva, e definiti con dettaglio i profili richiesti, si recluterà il personale carente mediante un unico corso-concorso pubblico, dalle cui graduatorie potranno poi attingere le amministrazioni che hanno aderito al piano.

Queste le fasi del prossimo Concorso Regione Campania:

Fase preselettiva

Il primo step prevede una prova preselettiva consistente nella risoluzione di test critico verbali, logico-matematici e di abilità visiva (si tratta dei c.d. quiz di Logica Formez). Per tale prova potrebbe essere pubblicata un'apposita banca dati.

Fase selettiva

Consiste, per ognuno dei profili messi a concorso, in due prove scritte e una prova orale. La prima prova scritta si articolerà in test a risposta multipla relativi alle materie e/o ambiti disciplinari specifici del profilo concorsuale, all'accertamento delle conoscenze linguistiche e di informatica. Anche per tale prova come per la fase preselettiva potrebbe essere pubblicata un'apposita banca dati. La seconda prova scritta sarà volta ad accertare il possesso di competenza tecnico professionali e prevederà la risoluzione di quesiti a riposta sintetica. Per la prova orale la delibera non dettaglia alcun particolare.

Fase formativa

Terminata la fase selettiva, per ogni profilo messo a concorso, sarà stilata una apposita graduatoria. Quindi, i primi 10mila candidati saranno assegnati alle singole amministrazioni, al fine di effettuare per 10 mesi un tirocinio formativo teorico pratico nel corso del quale percepiranno un rimborso sotto forma di borsa di studio dalla Regione Campania.

Fase finale

Infine, ci sarà la prova finale (che potrebbe consistere in un elaborato scritto) e la pubblicazione delle graduatorie finale dei vincitori e degli idonei, per poi procedere all'assegnazione definitiva presso le amministrazioni in cui sono stati effettuati i tirocini.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Regione

A Napoli frode alla pompa: automobilisti facevano il 'pieno' di aria

In due distributori nel pieno centro di Napoli gli automobilisti facevano il 'pieno' di aria, pagata come benzina. E' quanto ha scoperto la Guardia di Finanza che ha posto i sigilli a due impianti. Su una colonnina di distribuzione è stato rinvenuto, ben nascosto, un particolare apparato radio, attivato...

Detenuto nasconde cellulare in pancia per un mese. Operato

Per sfuggire ai controlli, un detenuto del carcere di Poggioreale, a Napoli, ha ingoiato un telefono che ha tenuto nello stomaco per circa un mese. Lo riferisce Il Mattino dopo i controlli effettuati nell'Ospedale del Mare in cui l'uomo era stato portato in seguito ad un malore. La 'anomalia' è emersa...

A Napoli furbetti del bollo auto scoperti dalla Guardia di Finanza

Dodici persone con familiari disabili morti da anni continuavano a fruire indebitamente dell'esenzione del bollo auto. E' quanto hanno scoperto gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli. I militari hanno individuato un gruppo di automobilisti che non hanno versato alla Regione il bollo malgrado non...

Allarme Federfarma Campania: la "nuova droga" dallo sciroppo per la tosse

«È necessario verificare la fonte di approvvigionamento della codeina da parte degli assuntori del mix stupefacente». Lo ha detto Nicola Stabile, presidente di Federfarma Campania, all'indomani delle notizie del diffuso uso tra i giovani di un cocktail con effetto stupefacente prodotto miscelando la...

Bomba all'ingresso della pizzeria Sorbillo di Napoli. Il titolare: «Andiamo avanti»

Bomba nella notte contro la famosa pizzeria Sorbillo, terrore al centro storico di Napoli. L'ordigno è stato fatto esplodere davanti all'ingresso del locale in via Tribunali 32, nel cuore del centro antico. E' la sede storica del marchio famoso in tutto il mondo ed è stata distrutta al piano terra dall'esplosione....