Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniRegioneCaro carburante e materie prime alle stelle. Assessore Caputo: «Rimuovere restrizioni ad aumenti di produzione per contrastare effetti crisi»

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Regione

Crisi, guerra, Ucraina, agricoltura, materie prime, Caputo, Patuanelli, commissione

Caro carburante e materie prime alle stelle. Assessore Caputo: «Rimuovere restrizioni ad aumenti di produzione per contrastare effetti crisi»

Con il Ministro Patuanelli gli assessori regionali hanno affrontato i principali problemi che opprimono le imprese agricole, dal prezzo del latte in stalla al caro gasolio per i pescherecci e le macchine agricole

Scritto da (Redazione LdA), sabato 12 marzo 2022 13:28:35

Ultimo aggiornamento sabato 12 marzo 2022 13:28:35

Nel corso della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni del 10 marzo l'Assessore all'Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo, con gli Assessori delle altre regioni italiane, ha incontrato il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, ed il Ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli per esaminare le difficoltà che attualmente vivono i comparti della pesca e dell'agricoltura a causa dell'aumento dei costi energetici, delle materie prime e per le ripercussioni negative della guerra in Ucraina.

«Abbiamo analizzato - ha dichiarato l'Assessore Caputo - tutte le possibili strategie utili a sostenere i comparti agricoltura e pesca che hanno già sofferto per la pandemia da Covid19, ed ora si ritrovano ad affrontare nuove e impreviste criticità. È necessaria una risposta straordinaria e immediata che possa controbilanciare gli effetti della crisi, che purtroppo ha investito molte aziende e intere filiere della nostra regione».

Con il Ministro Patuanelli gli assessori regionali hanno affrontato i principali problemi che opprimono le imprese agricole, dal prezzo del latte in stalla al caro gasolio per i pescherecci e le macchine agricole, sottolineando la necessità di interventi specifici per le filiere più danneggiate dal rincaro delle materie prime, come quelle zootecnica e dei seminativi.

In Campania il comparto bufalino è uno di quelli maggiormente in difficoltà, per l'aumento dei costi delle materie prime che compongono la mescola dei mangimi, e per cui si rischia la destabilizzazione dell'intera filiera, una delle più importanti del nostro territorio.

«Con i colleghi delle altre regioni italiane, abbiamo avanzato - ha spiegato Caputo - numerose proposte di intervento: dalla contribuzione straordinaria per il settore al rinvio della nuova PAC, dalla diminuzione delle accise allo sblocco di tutti i pagamenti sospesi, dalla moratoria alla ristrutturazione del debito, dalle esigenze di una nuova taratura del PNRR al Temporary Framework. In particolare, la Pac appare per certi aspetti inadeguata al nuovo contesto che viviamo, in quanto impedisce l'accesso a possibili soluzioni di contrasto alla crisi. La Politica Agricola Europea per il periodo 2023/2027, in linea con gli obiettivi del Green Deal, pone una serie di restrizioni e non consente di aumentare facilmente la superficie coltivabile. Così, le aziende agricole che oggi devono affrontare i pesanti rincari non hanno la possibilità di compensare i costi con incrementi di produzione. Nel nuovo scenario, è indispensabile rivedere il contesto regolatorio della Pac, allo scopo di limitare le conseguenze negative del conflitto in Ucraina».

«Con il Ministro Cingolani - ha affermato l'Assessore Caputo - abbiamo inquadrato le misure ambientali nel contesto del nuovo scenario mondiale, alla luce della catastrofe bellica in Ucraina. In maniera unitaria e condivisa, abbiamo rappresentato al Ministro la necessità di una maggiore attenzione alle filiere agroalimentari, e l'opportunità di deroghe ad alcuni vincoli ambientali in un momento di assoluta emergenza. Situazioni straordinarie richiedono soluzioni straordinarie».

«Come Commissione Politiche Agricole - conclude Caputo - abbiamo già predisposto un documento unitario con le proposte di interventi prioritari per i comparti agricoltura e pesca, che presenteremo al Governo nelle prossime ore, avendo già colto la massima disponibilità, da parte dei Ministri Cingolani e Patuanelli ad affrontare, in tempi stringenti tutte le questioni prioritarie per venire incontro alle grave crisi in cui versano le economie primarie delle regioni italiane, in questo difficile momento storico».

Leggi anche:

L'Italia in allarme per lo sciopero degli autotrasportatori, anche in Costa d'Amalfi distributori di carburante e supermercati presi d'assalto

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 108622109

Regione

De Luca su Vaiolo delle Scimmie: «Ad oggi non abbiamo nessuna emergenza e poi la cura esiste»

«Vorrei tranquillizzare subito i nostri concittadini. Stiamo parlando di una malattia che presenta, in qualche modo, gli stessi aspetti della varicella. Ma esiste già un farmaco antivirale per la cura del vaiolo delle scimmie, quando dovesse emergere anche questo problema». Così il presidente della Regione...

Giuseppe Caruso riconfermato all’unanimità Presidente del Forum Regionale dei Giovani

Giuseppe Caruso è stato eletto all'unanimità Presidente del Forum Regionale dei Giovani. Ventisette anni, avvocato, è stato coordinatore del Forum dei giovani di Caposele e membro del Coordinamento provinciale di Avellino oltre ad aver presieduto il Forum Regionale dei Giovani nel quadriennio 2016/2020....

Scabec presenta la speciale "campania>artecard" per festeggiare il ritorno del Festival del teatro regionale

Per celebrare al meglio l’International Museum Day, la giornata durante la quale si celebrano i musei di tutto il mondo con eventi speciali e iniziative dedicate, Scabec - Società Campana Beni Culturali dà il benvenuto a una versione speciale di campania>artecard dedicata alla quindicesima edizione del...

1,5 milioni dalla Regione per lo Stadio Maradona: partiti i lavori del "miglio azzurro"

A conclusione delle gare interne del Napoli Calcio, sono partiti oggi gli interventi di riqualificazione del "miglio azzurro" allo stadio "Maradona". I lavori riguardano il miglioramento impiantistico e la ridefinizione della sala stampa dell'impianto di Fuorigrotta. In particolare, l'intervento interessa...

Sanità, Regione Campania firma intesa con le autorità giudiziarie per facilitare procedure di espianto organi

«Abbiamo firmato con l'autorità giudiziaria del Tribunale di Salerno, dopo l'intesa firmata a Napoli, un accordo per facilitare le procedure di espianto degli organi. In Italia muoiono 600 pazienti l'anno perché non arriva in tempo utile l'organo. Questo protocollo d'intesa ci aiuta a snellire le procedure...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.