Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Frediano vescovo

Date rapide

Oggi: 18 novembre

Ieri: 17 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaTraffico in Costiera Amalfitana, nuova interrogazione M5S a Ministro Toninelli su ZTL territoriale

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Politica

Traffico in Costiera Amalfitana, nuova interrogazione M5S a Ministro Toninelli su ZTL territoriale

Scritto da (Redazione), venerdì 2 agosto 2019 13:37:42

Ultimo aggiornamento venerdì 2 agosto 2019 18:02:14

In questi primi giorni di agosto, alla vigilia del classico grande esodo dalle città che certamente porterà in Costiera decine di migliaia di auto e bus, i gruppi parlamentari del M5S al Senato e alla Camera hanno indirizzato ai Ministri competenti due interrogazioni, una per ciascun ramo del Parlamento, per chiedere in particolare modo al Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, come intende procedere per accelerare tutte le azioni utili alla risoluzione del problema. Mentre l'atto prodotto al Senato da ben 23 senatori si focalizza su un fenomeno più ampio e diffuso conosciuto con il termine "Overturismo", l'interrogazione presentata alla Camera dei Deputati da 12 portavoce pentastellati con in testa Virginia Villani è più specificamente indirizzata sulla problematica della viabilità, individuando nella creazione di una zona a traffico limitato (ZTL) territoriale ampia, l'unica vera soluzione. Una simile ipotesi di un contingentamento a monte già ideata ed ipotizzata dal sindaco di Amalfi, Daniele Milano, successivamente sposata dagli altri primi cittadini della Costiera, consentirebbe secondo i deputati del M5S non solo di migliorare sensibilmente la qualità della vita di residenti e turisti, ma renderebbe superflui eventuali invasivi interventi infrastrutturali.

Fanno sul serio i Cinque Stelle che, supportati dai referenti territoriali, dimostrano di tenere più di altri rappresentati all'annosa questione che affligge la Divina Costiera e i suoi abitanti.

Di seguito il testo dell'interrogazione presentata l'alla Camera dei Deputati ieri, 1° Agosto 2019:

Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-03495

presentato da

VILLANI Virginia

testo di

Giovedì 1 agosto 2019, seduta n. 220

VILLANI, NAPPI, PROVENZA, TESTAMENTO, DI LAURO, GIORDANO, MANZO, DAVIDE AIELLO, MAGLIONE, BOLOGNA, CARBONARO e BARBUTO. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere - premesso che:

la costiera amalfitana riveste un ruolo fondamentale nel settore turistico del nostro Paese e dal 1997 è riconosciuto come patrimonio dell'Unesco;

la strada statale 163 «Amalfitana» è la strada statale che collega tutti i comuni della Costiera Amalfitana, parte dalla fine della Penisola/Sorrentina passando per Positano per finire a Vietri sul Mare, per un totale di circa 50 chilometri;

ad oggi, a causa soprattutto della grande e sempre crescente affluenza turistica, l'arteria è interessata in particolare nei mesi estivi da un traffico veicolare insostenibile che sta causando grossi disagi ai residenti, ai pendolari ed ai turisti stessi;

l'attuale assetto viario risulta essere praticamente lo stesso di quello originario del 1850 e rappresenta nella sua storicità uno degli elementi più caratteristici del sito;

il problema della viabilità in Costiera risulta essere oggetto di provvedimenti già dai primi anni '80; infatti, a partire da quegli anni il prefetto di Salerno ha emanato una serie di ordinanze di urgenza finalizzate a fronteggiare la situazione;

l'ordinanza prefettizia, emanata annualmente, è divenuta nel corso degli anni, da soluzione temporanea a soluzione permanente per far fronte al sempre maggiore intensificarsi del traffico soprattutto durante la stagione estiva;

di recente l'ordinanza prefettizia è stata sostituita da un'ordinanza ordinaria emanata da Anas S.p.a. in quanto ente proprietario della strada;

a causa dell'enorme traffico presente nella zona e a causa di alcuni tratti della statale che risultano particolarmente critici, come la strettoia di Cetara, il tratto di Minori/Castiglione, Amalfi centro, Praiano e Positano, ogni giorno si assiste a innumerevoli code che non restano circoscritta alla mera fluidità del traffico, ma sfociano in veri e propri problemi di vivibilità per i residenti, ordine pubblico e sanità;

il tema della viabilità nella costiera si lega inesorabilmente a una visione unitaria di sviluppo e conservazione del territorio, che possa portare una maggiore vivibilità del territorio, non solo per i residenti ma anche per tutti i turisti che affollano l'area nel periodo estivo;

nei mesi scorsi si è riunita una conferenza dei sindaci dei dodici comuni della costiera, i quali hanno proposto per la risoluzione del problema della viabilità la creazione di una Ztl territoriale che consenta un contingentamento del traffico, veicolare in base alla capacità di carico e transito della strada e ad altri parametri;

la situazione risulta ormai al collasso e l'adozione di alcune misure quali la creazione di una Ztl permetterebbe di gestire a monte il problema del traffico, rendendo inutili ulteriori soluzioni, quali la creazione di gallerie o tunnel che avrebbero un impatto maggiore per il territorio -:

se il Ministro interrogato sia a conoscenza della problematica esposta e quali iniziative di competenza intenda assumere al fine di accelerare la soluzione della stessa, anche attraverso il coinvolgimento di Anas e di tutti gli enti territoriali interessati.

https://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/03495&ramo=CAMERA&leg=18

>Leggi anche:

Costa d'Amalfi nella morsa del traffico, interrogazione parlamentare dei senatori 5 Stelle

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

"Ravellesità", Antonio Fraulo punta dito contro la politica: «Siete tutti colpevoli» [VIDEO]

L'intervento dell'ex direttore di produzione del Ravello Festival, Antonio Fraulo, ieri sera all'auditorium "Oscar Niemeyer" nel corso dell'incontro pubblico indetto dall'Amministrazione comunale, ha evidenziato le responsabilità della politica ravellese nell'attuale questione Fondazione Ravello che...

La Disfida di Ravello. Sindaco: «Felicori deve andare via» e Amalfitano suona la carica [VIDEO]

di Emiliano Amato «Felicori deve andare via perchè ha dimostrato di non voler bene al nostro paese». «Noi siamo fuori dalla Fondazione ormai». Ci è andato giù duro questo pomeriggio il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino che nel dibattito pubblico svoltosi all'auditorium "Oscar Niemeyer" (trasmesso...

Ravello, sindaco Di Martino chiama a raccolta i cittadini: domenica assemblea all’Auditorium

Ritrovare l'orgoglio d'essere Ravellesi. E' l'invito del sindaco di Ravello Salvatore Di Martino che con un manifesto pubblico esorta i cittadini a ritrovare questo sentimento per poter guardare al futuro, alla luce degli ultimi noti accadimenti politici che hanno portato all'estromissione di Secondo...

Conferenza Regionale Donne Democratiche, assessore di Minori Maria Citro tra le 100 elette

Si è svolta stamattina a Napoli, al Teatro Salesiano, la Conferenza Regionale delle Donne Democratiche, in vista della prossima conferenza nazionale. Alla manifestazione dal titolo simbolico "Libera di essere, libera di scegliere" ha partecipato una delegazione di donne del Pd salernitano con a capo...

Fondazione Ravello, Felicori licenzia Amalfitano: non è più direttore di Villa Rufolo

di Emiliano Amato Dopo venti giorni di sospensione, Secondo Amalfitano è stato sollevato dal suo incarico di direttore Villa Rufolo. Il commissario straordinario della Fondazione Ravello, Mauro Felicori, ha formalizzato l'interruzione del rapporto di lavoro indirizzato all'ex sindaco di Ravello che dal...