Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Santarosa Pastry Cup 2019

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello, cittadinanza onoraria a votazione segreta: consigliere Mansi rende pubblico suo intervento

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Politica

Ravello, cittadinanza onoraria a votazione segreta: consigliere Mansi rende pubblico suo intervento

Scritto da (Redazione), domenica 25 agosto 2019 18:23:06

Ultimo aggiornamento domenica 25 agosto 2019 18:31:22

Malgrado la richiesta, da parte dei consiglieri di minoranza, di discutere e ed esprimere voto pubblico per la cittadinanza onoraria allo scrittore Antonio Scurati, ieri mattina il Consiglio Comunale di Ravello, a maggioranza, ha confermato la volontà del voto segreto. A porte chiuse, dopo una lunga e accesa discussione, il civico consesso ha deciso all'unanimità.

"Al professor Antonio Scurati, già editorialista de La Stampa, vincitore del premio Campiello 2005, del Premio Strega 2019 con il libro "M. Il figlio del secolo", figlio adottivo di Ravello, atteso che ha vissuto gran parte della sua fanciullezza a Ravello ed ha creato col territorio un forte legame che certamente lo avrà ispirato e lo ispirerà ancora nelle sue espressioni artistiche future. Per la sua intensa attività volta a sostenere e promuovere la cultura e per la visibilità data al nostro paese con le attività accademiche ed editorialiste, il Sindaco e l'Amministrazione comunale di Ravello, interpreti dei sentimenti di profonda stima e sincera riconoscenza, conferiscono la cittadinanza onoraria". Questa la motivazione condivisa e ufficiale.

Ma della discussione e delle dichiarazioni di voto nessuno ne saprà mai nulla. Il verbale stilato è un atto segretato e messo a disposizione dei soli consiglieri comunali. Gianluca Mansi, consigliere di minoranza di Insieme per Ravello, decide di rendere pubblico il suo intervento dal proprio profilo Facebook, in ossequio ai principi di trasparenza e democrazia. Segue testo integrale.

Dichiarazione di voto - conferimento della Cittadinanza onoraria al Prof. Antonio Scurati

Sembra quasi superfluo ed inutile sottolineare quanto l'Amministrazione Comunale "Rinascita Ravellese" sia stata ancora una volta superficiale nel conferire la cittadinanza onoraria al dott. Antonio Scurati.
Delle procedure e del metodo ne abbiamo ampiamente discusso nei pochissimi giorni a
disposizione che ci hanno avvicinato alla riunione dell'assise cittadina.

Le striminzite motivazioni che abbiamo trovato nella proposta di deliberazione certificano ancora una volta l'incapacità di questa amministrazione nel definire una linea politica capace di valorizzare davvero la crescita culturale del territorio.

Voterò a favore della cittadinanza onoraria allo scrittore e accademico Antonio Scurati

- perchè la cultura è lo strumento necessario per essere liberi, e lo studio costante e la ricerca rappresentano l'opportunità concreta di un presente e un futuro consapevoli. Scurati rappresenta la cultura, ed è l'esempio di chi con lo studio e la dedizione è riuscito a fare della sua passione più grande il mestiere capace di inorgoglirlo e affermarlo con una carriera contraddistinta da successi e riconoscimenti.

- perchè attraverso la condivisione e il confronto è possibile generare momenti di crescita, perchè la conoscenza e l'ascolto sono le armi più potenti e necessarie in questa società sopraffatta troppo spesso dalla superficialità e dall'odio. Perché Scurati è uno scrittore, un docente, un conoscitore, un utilizzatore sapiente della lingua, della parola, della frase e della creatività.

- perchè i sogni vanno alimentati e custoditi: nel corso degli anni Scurati ha saputo crederci ogni giorno più forte. La sua storia è la storia di un uomo che con coraggio e grinta, senza risparmiarsi, ha regalato alla letteratura opere di bellezza indiscussa apprezzate nel mondo e capaci di far conoscere la sua bravura e la sua arte.

- non perchè ha vinto il Premio Strega lo scorso mese, ma perchè sono stato orgoglioso di conoscerlo e leggerlo anche nel 2009 quando con il romanzo "Il bambino che sognava la fine del mondo" ci raccontava la storia dolente e travolgente di una società sopraffata dalla demagogia e dal razzismo attraverso gli occhi di un bambino e della sua dolce e straziante malinconia.

- perchè può fare molto per la nostra Ravello: è cresciuto qui, la nostra Piazza rappresenta anche la sua Casa, ed è proprio in questo meraviglioso posto che la sua arte può imporsi come un nuovo stimolo. Un pozzo da cui attingere esperienze, opportunità e vanto.

- perchè immagino da domani una collaborazione costante e proficua. Contraddistinta da uno scambio di idee, quotidiano, perchè la cultura del nostro nuovo concittadino rappresenterà l'incentivo e l'incoraggiamento ai tanti giovani ravellesi che nel cassetto hanno un sogno e difendono con convinzione la voglia di realizzarlo.

- perché ha dedicato la sua vittoria e quella del libro "M. Il figlio del secolo" ai "nostri nonni e ai nostri padri, che furono prima sedotti e poi oppressi dal fascismo, soprattutto quelli che tra loro trovarono il coraggio di combatterlo armi alla mano" E "anche ai nostri figli, con l'auspicio che non debbano tornare a vivere quello che abbiamo vissuto cent'anni fa".

Ravello, 24 Agosto 2019

Il Consigliere comunale
dott. Gianluca Mansi

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

«Sindaco molto distratto e superficiale»: Insieme per Ravello attacca Di Martino su incedio Torello

In merito agli incendi sparsi verificatisi domenica scorsa nella frazione di Torello, al termine dello spettacolo pirotecnico dell'Addolorata, è intervenuto il movimento Insieme di Ravello, rappresentato tra i banchi della minoranza in Consiglio comunale da Paolo Vuilleumier e Gianluca Mansi. Attraverso...

Ravello, Cantarella risponde alle accuse: «Io parlo di metodo e alternanza democratica, altri di espulsioni e dimissioni»

Dopo le pesanti accuse e la richiesta di dimissioni dalla carica di consigliere comunale da parte dei suoi compagni di cordata, il capogruppo dimissionario di "Rinascita Ravellese", Dario Cantarella, rompe il silenzio e replica alla dura lettera prodotta dal vicesindaco Salvatore Ulisse Di Palma e letta...

«Dimissioni Cantarella non accolte»: per Nicola Amato suo abbandono «dannoso per equilibri in Consiglio comunale»

«Il capogruppo Dario Cantarella, ad oggi per me risulta ancora in carica, in quanto non ho sentito l'accoglimento delle dimissioni, ma solo un duplice forte appello a dimettersi da consigliere comunale (i panni non si lavano in famiglia?)». E' quanto dichiara il capogruppo di minoranza di Ravello nel...

Ravello, le interrogazioni del consigliere Nicola Amato che abbandona l'aula su Fondazione Cargaleiro

Nel corso del Consiglio comunale di sabato scorso, il consigliere di minoranza Nicola Amato del gruppo Ravello nel Cuore ha presentato un'interrogazione al sindaco Salvatore Di Martino seguita da apposita interpellanza. Amato ha fatto presente che nei giorni scorsi, gli abitanti della zona San Giovanni...

Rinascita Ravellese: «Cantarella traditore, si dimetta da Consigliere comunale»

di Emiliano Amato Si è detto «colpito» il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino quando questa mattina, nel corso del Consiglio comunale, è stato chiamato a dare risposte sulle dimissioni del capogruppo di maggioranza Dario Cantarella, risultato l'unico assente tra i banchi del parlamentino cittadino....