Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 minuti fa S. Bernardo abate

Date rapide

Oggi: 20 agosto

Ieri: 19 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaNuova scuola Maiori: anche Lega contraria a box auto

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Politica

Nuova scuola Maiori: anche Lega contraria a box auto

Scritto da (Redazione), mercoledì 20 febbraio 2019 17:44:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 febbraio 2019 18:08:18

No ai box auto al pianterreno della nuova scuola di Maiori. E' quanto sostiene anche il coordinamento costiero della Lega, rappresentato da Salvatore Poto e Aldo Cavaliere che in una missiva trasmessa al sindaco Antonio Capone e a tutti i Consiglieri comunali, propedeuticamente la convocazione del prossimo consiglio che potrebbe avere ad oggetto anche l'argomento scuola (come richiesto dalle minoranze), avvisa circa il rischio di ospitare "autovetture ibride, tra le quali auto elettriche, a GPL ed a metano, determinerebbe l'aumento del rischio di potenziali incidenti dovuti ad esplosioni ed incendi a cui tali veicoli vanno solitamente incontro, data la loro ineliminabile pericolosità".

Proprio ei giorni scorsi si è scostituito a Maiori un comitato contrari alla realizzazione de 75 box auto che rendono "appetibile" il project financing.

Nella nota che pubblichiamo integralmente di seguito - a beneficio della completezza d'informazione - Proto e Cavaliere suggeriscono il nolo di strutture prefabbricate per ospitare le classi delle scuole primari e in attesa dell'edificazione della nuova scuola (senza box auto).

______________

Noi sottoscritti, Salvatore Proto ed Alfonso Cavaliere, responsabili territoriali del movimento politico denominato Lega Salvini Premier, riguardo alla vicenda che sta occupando, non poco, l'amministrazione comunale di Maiori, attinente alle sorti della scuola primaria di Via de Jusola e dei bambini che la frequentano, riteniamo che, per motivi di sicurezza, sia imprudente consentire la costruzione di box auto privati al di sotto di un edifico che ospita bambini, in quanto alcun controllo vi sarebbe sul tipo di autovetture che verrebbero ivi parcate. Invero, è necessario tenere in considerazione che, il parcamento di autovetture ibride, tra le quali auto elettriche, a GPL ed a metano, determinerebbe l'aumento del rischio di potenziali incidenti dovuti ad esplosioni ed incendi a cui tali veicoli vanno solitamente incontro, data la loro ineliminabile pericolosità. Inoltre, l'incendio di un'auto elettrica, può provocare il danneggiamento del pacco batterie, innescando inevitabilmente il rilascio di vapori tossici (!) e l'innalzamento della temperatura nella zona dell'incendio fino anche a 482°C. Già tanto dovrebbe bastare per far rivedere quanto in progetto. Per di più, vi è da considerare anche il forte impatto ambientale, in termini di smog, che recherebbe il transito degli stessi veicoli all'interno dell'area scolastica, con forti ripercussioni sulla salute dei bambini che frequenteranno la nuova scuola.

Alla luce di ciò, proponiamo di costruire altrove, se necessario, i box previsti nell'ambito del project financing, eliminando, in tal modo, ogni rischio per la sicurezza e la salute dei bambini.

Invece, riguardo il paventato spostamento dei bambini presso l'edificio scolastico di Via Capitolo, riteniamo che tale scelta risulta essere assolutamente incosciente, viste lepessime condizioni del predetto edificio, poco distanti da quelle della scuola di Via de Jusola.

Proponiamo, pertanto, con i fondi destinati alla inutile manutenzione dell'edificio oggetto del project financing, ammontanti ad € 60.000 all'anno per dieci anni e che riteniamo essere assolutamente sprecati, l'acquisto immediato o il noleggio immediato di moduli abitativi prefabbricati, che ben potrebbero essere allocati nello spazio del teatro all'aperto del Palazzo Mezzacapo, in modo da consentire ai bambini la frequentazione scolastica in ambienti rispettanti i crismi di legge in materia di igiene e sicurezza.

Auspichiamo, dunque, che l'intero arco consiliare prenda in considerazione la nostra proposta, che non vuole essere un atto di presunzione ma un punto di partenza comune da cui possa nascere per una sana decisione presa nell'interesse della collettività maiorese.

Auspichiamo, altresì, che non venga perseguitala malsana idea di trasferire i bambini presso la scuola di Via Capitolo, prima dell'installazione dei moduli di cui sopra.

​​​​​​Salvatore Proto

​​​​​Alfonso Cavaliere

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Atrani, consigliere Andrea Cretella lascia Ciccio Gambardella e si dichiara indipendente

Ad Atrani il consigliere comunale di minoranza Andrea Cretella annuncia la presa di distanze dal gruppo "Atrani Unita" capeggiato da Francesco Gambardella con cui era stato eletto il 27 maggio scorso il virtù delle 48 preferenze ottenute, risultando il primo dei votati della lista sconfitta. Una decisione...

Caos traffico in Costa d’Amalfi, Villani (M5S): «Non si risolve con gallerie e sfregio all’ambiente»

«Gallerie e ulteriore cemento difficilmente risolverebbero la criticità del traffico veicolare in Costiera amalfitana, vera e propria perla del turismo campano, e rischierebbero di sfregiare un patrimonio paesaggistico e ambientale di inestimabile valore. Condivido pertanto l'ipotesi messa in campo dai...

Traffico in Costiera Amalfitana, nuova interrogazione M5S a Ministro Toninelli su ZTL territoriale

In questi primi giorni di agosto, alla vigilia del classico grande esodo dalle città che certamente porterà in Costiera decine di migliaia di auto e bus, i gruppi parlamentari del M5S al Senato e alla Camera hanno indirizzato ai Ministri competenti due interrogazioni, una per ciascun ramo del Parlamento,...

Costa d'Amalfi nella morsa del traffico, interrogazione parlamentare dei senatori 5 Stelle

L'argomento traffico in Costiera Amalfitana approda in Parlamento. I senatori del Movimento 5 Stelle, ben 23, ieri, 30 luglio, hanno presentato un interrogazione ai Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, associando le gravi problematiche...

Furore, sui tuffi "cancellati" parla ex sindaco Ferraioli: «C’è chi imita lo struzzo nascondendo testa sotto la sabbia»

A Furore la vicenda Marmeetig sta generando un mare di polemiche. La manifestazione internazionale di tuffi dalle grandi altezze dopo trent'anni non si svolgerà a Furore. Il neosindaco di Furore Giovanni Milo, in carica dal 27 maggio scorso, si dice esente da ogni responsabilità precisando che dall'organizzazione...