Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 minuti fa SS. Gioacchino e Anna

Date rapide

Oggi: 26 luglio

Ieri: 25 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniPoliticaCaos traffico in Costa d’Amalfi, Villani (M5S): «Non si risolve con gallerie e sfregio all’ambiente»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Politica

Caos traffico in Costa d’Amalfi, Villani (M5S): «Non si risolve con gallerie e sfregio all’ambiente»

Scritto da (Redazione), venerdì 2 agosto 2019 18:01:50

Ultimo aggiornamento venerdì 2 agosto 2019 18:02:45

«Gallerie e ulteriore cemento difficilmente risolverebbero la criticità del traffico veicolare in Costiera amalfitana, vera e propria perla del turismo campano, e rischierebbero di sfregiare un patrimonio paesaggistico e ambientale di inestimabile valore. Condivido pertanto l'ipotesi messa in campo dai dodici sindaci della Costiera di regolamentare la viabilità attraverso specifiche Ztl locali che contingentando il traffico potrebbero gestire a monte gli ingorghi e scongiurare i gravissimi disagi ai residenti, oltre che ai turisti». Lo afferma l'onorevole Virginia Villani del Movimento 5 Stelle prima firmataria, insieme a Silvana Nappi, Teresa Manzo, Nicola Provenza, Carmen di Lauro e altri parlamentari del movimento, di un'interrogazione rivolta al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli per sapere «quali iniziative di competenza intenda assumere al fine di accelerare la soluzione della problematica, anche attraverso il coinvolgimento di Anas e di tutti gli enti territoriali interessati».

«La situazione - avverte l'esponente del Movimento 5 Stelle - è oramai al collasso e richiede interventi tanto risolutivi quanto sostenibili». «Soprattutto e in particolare nella stagione estiva, tempestivi» conclude la Villani.

Di seguito il testo dell'interrogazione presentata l'alla Camera dei Deputati ieri, 1° Agosto 2019:

Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-03495

presentato da

VILLANI Virginia

testo di

Giovedì 1 agosto 2019, seduta n. 220

VILLANI, NAPPI, PROVENZA, TESTAMENTO, DI LAURO, GIORDANO, MANZO, DAVIDE AIELLO, MAGLIONE, BOLOGNA, CARBONARO e BARBUTO. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere - premesso che:

la costiera amalfitana riveste un ruolo fondamentale nel settore turistico del nostro Paese e dal 1997 è riconosciuto come patrimonio dell'Unesco;

la strada statale 163 «Amalfitana» è la strada statale che collega tutti i comuni della Costiera Amalfitana, parte dalla fine della Penisola/Sorrentina passando per Positano per finire a Vietri sul Mare, per un totale di circa 50 chilometri;

ad oggi, a causa soprattutto della grande e sempre crescente affluenza turistica, l'arteria è interessata in particolare nei mesi estivi da un traffico veicolare insostenibile che sta causando grossi disagi ai residenti, ai pendolari ed ai turisti stessi;

l'attuale assetto viario risulta essere praticamente lo stesso di quello originario del 1850 e rappresenta nella sua storicità uno degli elementi più caratteristici del sito;

il problema della viabilità in Costiera risulta essere oggetto di provvedimenti già dai primi anni '80; infatti, a partire da quegli anni il prefetto di Salerno ha emanato una serie di ordinanze di urgenza finalizzate a fronteggiare la situazione;

l'ordinanza prefettizia, emanata annualmente, è divenuta nel corso degli anni, da soluzione temporanea a soluzione permanente per far fronte al sempre maggiore intensificarsi del traffico soprattutto durante la stagione estiva;

di recente l'ordinanza prefettizia è stata sostituita da un'ordinanza ordinaria emanata da Anas S.p.a. in quanto ente proprietario della strada;

a causa dell'enorme traffico presente nella zona e a causa di alcuni tratti della statale che risultano particolarmente critici, come la strettoia di Cetara, il tratto di Minori/Castiglione, Amalfi centro, Praiano e Positano, ogni giorno si assiste a innumerevoli code che non restano circoscritta alla mera fluidità del traffico, ma sfociano in veri e propri problemi di vivibilità per i residenti, ordine pubblico e sanità;

il tema della viabilità nella costiera si lega inesorabilmente a una visione unitaria di sviluppo e conservazione del territorio, che possa portare una maggiore vivibilità del territorio, non solo per i residenti ma anche per tutti i turisti che affollano l'area nel periodo estivo;

nei mesi scorsi si è riunita una conferenza dei sindaci dei dodici comuni della costiera, i quali hanno proposto per la risoluzione del problema della viabilità la creazione di una Ztl territoriale che consenta un contingentamento del traffico, veicolare in base alla capacità di carico e transito della strada e ad altri parametri;

la situazione risulta ormai al collasso e l'adozione di alcune misure quali la creazione di una Ztl permetterebbe di gestire a monte il problema del traffico, rendendo inutili ulteriori soluzioni, quali la creazione di gallerie o tunnel che avrebbero un impatto maggiore per il territorio -:

se il Ministro interrogato sia a conoscenza della problematica esposta e quali iniziative di competenza intenda assumere al fine di accelerare la soluzione della stessa, anche attraverso il coinvolgimento di Anas e di tutti gli enti territoriali interessati.

 

https://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/03495&ramo=CAMERA&leg=18

>Leggi anche:

Costa d'Amalfi nella morsa del traffico, interrogazione parlamentare dei senatori 5 Stelle

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Fondazione Ravello, Diomede Falconio nuovo presidente

Il notaio Diomende Falconio, conosciuto come Dino, 49 anni, già componente del consiglio di amministrazione, è il nuovo presidente della Fondazione Ravello. Lo ha nominato il governatore Vincenzo De Luca, dopo aver sentito, a norma di statuto, il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino. La nomina di...

Sindaco Reale annuncia: «Depuratore Maiori si fa e basta». L’ira delle minoranze

Nel corso del Consiglio comunale di Minori del 16 luglio scorso, il sindaco Andrea Reale ha affermato che il depuratore di Maiori «si fa e basta».«Tra una settimana saranno assegnati i lavori ad una delle cinque ditte che ha vinto l'appalto» ha aggiunto. Affermazioni che hanno scatenato le ire dei no...

A Cetara modifiche al Put per cementificare in vincolo paesaggistico: la denuncia di Italia Nostra e Club Unesco Amalfi

Il Comune di Cetara ha avviato l'iter per modificare il Piano Urbanistico Territoriale per costruire 43 mila metri cubi di alloggi in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. Una decisione contestata dalle associazioni Italia Nostra Salerno e il Club per l’Unesco di Amalfi che puntano il dito contro...

Depuratore e tunnel Maiori-Minori: Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" scrive a De Luca

Il Comitato "Tuteliamo la Costiera amalfitana" ha inviato al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, una lettera aperta nella quale puntualizza le proprie posizioni nel merito dei progetti "Galleria Minori-Maiori" e "mega depuratore consortile di Maiori", esprimendo nel dettaglio la propria...

Maiori, ex assessore Ruggiero punta il dito su servizio navetta e gestione spiagge

«Qualche giorno fa ho scritto del servizio "navetta" e dei disagi che ci sarebbero stati per i cittadini, ma al solito i miei ex colleghi di maggioranza fanno orecchie da mercante e fingono di non sentire». Sono le parole, affidate ad una nota, dell'ex assessore di Maiori Mario Ruggiero che, oltre a...