Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Tommaso apostolo

Date rapide

Oggi: 3 luglio

Ieri: 2 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniPolitica“Andare oltre si deve e si può”: ecco la nuova sfida di Ulisse Di Palma candidato a sindaco di Ravello

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

“Andare oltre si deve e si può”: ecco la nuova sfida di Ulisse Di Palma candidato a sindaco di Ravello

Scritto da (redazionelda), giovedì 2 settembre 2021 07:26:30

Ultimo aggiornamento giovedì 2 settembre 2021 12:24:58

"Andare oltre di deve e si può". Ulisse Di Palma ufficializza la discesa in campo attraverso un post apparso ieri sera sulla nuova pagina facebook del suo nuovo movimento: "Ravello va oltre".

L'ex vicesindaco che si è staccato in maniera netta e definitiva dal gruppo "Rinascita Ravellese" guidato dal sindaco Salvatore Di Martino (che egli stesso aveva contribuito a creare nel 2016 portandolo alla vittoria) e con l'altro ex Dario Cantarella e Nicola Amato (che ritrova dopo l'esperienza di Ravello nel Cuore 2011) è alle prese con il puntellamento della lista da presentare entro sabato prossimo a mezzogiorno. Saltato definitivamente il tentativo di riconciliazione last minute con il gruppo di Salvatore Di Martino al sol fine di evitare la dispersione di voti, Di Palma e soci hanno deciso di andare per la propria strada. Oramai le distanze tra i due sodalizi erano incolmabili. Alle elezioni del 3 e 4 ottobre prossimi sarà, dunque, corsa a tre: in campo "Rinascita Ravellese", "Insieme per Ravello" e "Ravello va oltre".

Segue messaggio di discesa in campo di Ulisse Di Palma con la lista "Ravello va oltre".

Quando il cammino diventa irto è pericoloso, perché all' entusiasmo subentra la quotidianità e non si avverte neanche il peso della stanchezza perché i gesti sono sempre uguali, perché non si ha la forza di gettare il cuore oltre l' ostacolo e non si sanno indicare percorsi nuovi, obiettivi più gratificanti, il meglio per i cittadini.

E' allora che l' oltre è necessario, ed è allora che bisogna osare per ridare vigore ad un' attività amministrativa, perché priva di fantasia, non sa scegliere l'oltre.

L' oltre per noi vecchi e giovani con passate esperienze amministrative o meno è il coinvolgimento, è il dialogo continuo che bisogna intrattenere con la nostra amata Ravello.

Il simbolo migliore che rappresentasse questa nostra ansia non di rinnovamento, ma di oltre non poteva che essere l' ingresso del Municipio (Palazzo Tolla), un ingresso con porte aperte, un ingresso al quale nessuno deve bussare per essere ricevuto o per poter dialogare con gli amministratori tutti, ma aperto, vuoi perché deve poter entrare un' aria nuova, vuoi perché, come casa comune deve poter sempre accogliere e, nel limite della praticabilità, poter dare risposte che tutti meritano.

Un coinvolgimento effettivo perché ognuno diventi gestore della cosa pubblica, dove ognuno potrà dire la sua sempre senza paura alcuna, da uomo libero, sapendo che l' interlocutore sarà sempre un suo pari compreso il Sindaco.

Una rivoluzione pacifica, perché nessuno resti solo, perché la comunità non sia fatta di punti, ma di un assieme di punti che formano una retta, coinvolgimento dei tantissimi e, con la pazienza ed il garbo da porre in essere, perché anche i più riluttanti possano dire che questa è la mia terra, questa è la terra dei miei avi e, per questa terra lotterò, mi sacrificherò per il benessere comune e, perché, come Dio ha voluto all' atto della sua nascita, giardino terrestre che venga preservato e consegnato ai figli dei nostri figli, perché oltre si può, oltre si deve.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 107326109

Politica

Sanità, botta e risposta tra De Luca e Speranza. Il Governatore: «Sembra che viva sulla luna»

«Il governo nazionale non ha provveduto a rifinanziare i medici e gli infermieri delle Usca. Abbiamo dovuto fare, come Regione Campania, una proroga fino al 31 dicembre, a carico nostro. Sono cose sconcertanti e vergognose. È come se il ministero della Salute in questo paese noi non lo avessimo. Ancora...

Ad Amalfi Sindaco impone solo uso domestico acqua, minoranza: «Si chiudano bocche centrali fontana in piazza Duomo»

Il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha adottato, il 29 giugno, un'ordinanza con la quale si dispone il divieto di utilizzo dell'acqua potabile per scopi diversi dall'uso alimentare e igienico, con decorrenza immediata e sino a provvedimento di revoca. La misura si è resa necessaria a seguito della...

Maiori, si dimette dalla Miramare per la paga bassa. “Idea Comune”: «Società in house non rispetta contratti e Comune resta in silenzio!»

Si è dimesso, dopo anni di lavoro, un dipendente della Miramare Service s.r.l., perché non soddisfatto del compenso mensile di 800 euro propostogli dalla società in house del Comune di Maiori. A rivelarlo è il gruppo consiliare "Idea Comune", che esprime «piena solidarietà al dipendente, che, dopo un...

Tramonti approva convenzione per gestione associata Polizia Locale con Ravello

È convocato per domani, 23 giugno, alle 16, presso l'aula delle pubbliche adunanze del Municipio, in sessione straordinaria, il Consiglio comunale di Tramonti. Tra gli argomenti da discutere l'approvazione della Convenzione per la gestione associata della funzione di Polizia Locale tra i comuni di Tramonti...

Minoranze della Costa d’Amalfi su targhe alterne: «Non può decidere ANAS. Chiediamo al Prefetto tavolo di coordinamento su viabilità»

In seguito alle polemiche sulle targhe alterne nei weekend in Costa d'Amalfi, l'Anas, ente competente per la SS 163 che la attraversa da Vietri a Positano, ha emanato un comunicato stampa in cui precisa che nel 2019 l'Azienda ha emesso due Ordinanze: - la prima sulle limitazioni ai bus (n. 337/2019)...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.