Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniPoliticaA Minori è "guerra" tra minoranze. Mormile: «Siete entrati in maggioranza!», per Cioffi e Parascandolo il suo è «un disgustoso siparietto»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano
Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Politica

Minori, Costiera Amalfitana, politica, Cioffi, Parascandolo, Mormile, minoranza

A Minori è "guerra" tra minoranze. Mormile: «Siete entrati in maggioranza!», per Cioffi e Parascandolo il suo è «un disgustoso siparietto»

Dopo la sospensione del consiglio comunale, a Minori, per mancanza del numero legale lo scorso 28 dicembre e il rinvio al 29 dicembre, il gruppo di opposizione “Minori Per Tutti” ha voluto contestare pubblicamente Mormile

Scritto da (Redazione LdA), giovedì 30 dicembre 2021 19:18:23

Ultimo aggiornamento giovedì 30 dicembre 2021 19:18:23

Dopo la sospensione del consiglio comunale, a Minori, per mancanza del numero legale lo scorso 28 dicembre e il rinvio al 29 dicembre, il gruppo di opposizione "Minori Per Tutti" ha voluto contestare pubblicamente il comportamento dell'altro capogruppo di minoranza, Fulvio Mormile, con un comunicato inviato in Redazione che vi pubblichiamo integralmente di seguito.

Abbiamo ribadito fino a sfinirci che una "guerra tra poveri" (ossia tra opposizioni) non c'interessa, ma visto che siamo trascinati nella mischia dal consigliere F. Mormile, ci sentiamo di fare alcune valutazioni e analisi del consiglio di ieri.

Al secondo ordine del giorno, ossia la revisione ordinaria delle partecipate da inviare al MEF, il consigliere Mormile parte con un'iperbole assurda, che tocca varie tematiche: le 60 famiglie che vivono grazie alla MirAmare, il sindaco di Tramonti che si lamenta dei costi, le percentuali perdute (è normale perdere delle percentuali di partecipazione visto l'entrata di altri sei paesi, stiamo parlando di una società in House il cui capitale sociale appartiene a più enti pubblici) all'interno della Miramare ed altre mille cose di cui è difficile captare il significato. La domanda sorge spontanea: il Mormile che più volte ha attaccato con ferocia, sin dall'inizio la creazione di questa società in house ora è rammaricato della perdita di percentuali di partecipazione del Comune di Minori!? C'è un chiaro cortocircuito. Comunque stiamo ancora aspettando la famosa spiegazione sulla ricapitalizzazione, asserita nel video.

Sull'ordine del giorno che riguardava la modifica del regolamento sulla tassa di soggiorno, il Mormile fa una dichiarazione di voto di astensione e vota contrario.

Sulla ratifica di delibera di giunta per delle variazioni al bilancio, dove c'è questa spesa importante (oltre gli 80000 euro) che riguarda la creazione di cestini, panchine e pensiline sulla falsariga, sullo stile delle panchine distribuite per il centro storico, fa una pantomima quanto mai esagerata anche perché nel 2019 votò a favore della spesa per una panchina per Minori per ben 24.500 mila euro. Su questa spesa, Minori per Tutti pensa che ci siano altre priorità da affrontare in paese e approfondirà la questione in seguito negli uffici comunali preposti. Ma siamo più che soddisfatti che la nostra proposta di un parco giochi, dove adesso è posizionata la fontana moresca, sia stata accolta dall'amministrazione. Ci dispiace sottolineare, quasi al termine della seduta, il solito disgustoso e ripetitivo siparietto finale dove asserisce ancora una volta la nostra entrata in maggioranza, dileguandosi velocemente prima della nostra risposta, ove ricordiamo il suo voto favorevole allo spostamento della fontana moresca.

Le sue falsità non ci faranno mai abbandonare la rotta creata nel 2019, ossia un impegno serio e costruttivo per il bene del paese, al di là di qualsiasi protagonismo ed egocentrismo. I cittadini di Minori conoscono il nostro impegno e la nostra lealtà nei loro confronti quindi queste parole non possono che farci sorridere e ci fanno capire, con profonda amarezza che abbiamo davanti a noi un uomo senza idee e senza alcunché di etica morale.

Leggi anche:

Minori: bagarre in Consiglio Comunale, Mormile si alza e se ne va: «Manca il numero legale». Rinviato

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Positano, opposizione indignata per il «disinteresse della maggioranza per la banchina»

«Cosa ne sarà della banchina di Positano nel 2022?». È questa l'ultima domanda che si fanno i consiglieri di minoranza. La scorsa estate, infatti, la banchina, danneggiata dalle mareggiate, era stata ricostruita solo parzialmente. «Pur sedendo nei banchi dell'opposizione - spiega la capogruppo di opposizione...

Maiori: a tre anni dall'inizio dei lavori l'Asilo Nido ancora incompleto. Idea Comune: «Altro sperpero di denaro pubblico»

Il 21 dicembre 2019 a Maiori si tenne la cerimonia di posa della prima pietra dell'asilo nido "L'Albero bambino". Da allora la struttura, finanziata dalla Regione per circa 1 milione di euro, non è stata ancora completata e il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" teme ci sia «il rischio di accollare...

«Un Paese bloccato in attesa dell'elezione del Capo dello Stato», De Luca attacca ancora una volta il Governo

«In Italia, mentre ora si parla dell'elezione del Presidente della Repubblica, è bloccato tutto. E non è possibile avere un Paese bloccato in attesa dell'elezione del Capo dello Stato e quindi di sapere quale sarà il destino del Governo italiano». Così il Presidente della Regione Vincenzo De Luca, ieri,...

Positano, vietato il tiro a secco delle barche in inverno. La minoranza: «E dove andrebbero messe?»

Con una recente ordinanza, a partire dal 1° gennaio, a Positano è stato vietato il tiro a secco delle unità da diporto nella zona della Spiaggia Grande dal 1° novembre al 30 aprile di ogni anno (si potrà esercitare dal 1° maggio al 31 ottobre). In precedenza, infatti, i positanesi, previa richiesta,...

Piano di Zona S2, Comitato Civico Dragonea contro Cava: «Deridono la Costiera e poi rimangono per non perdere i fondi PNRR»

«Il 4 gennaio scorso abbiamo invitato tutti i sindaci del Piano di Zona S2 a scendere in "trincea" e dare una svolta alle necessità ed ai bisogni di servizi socio-sanitari di migliaia di persone. Ieri, 18 gennaio, si è tenuto a Cava un incontro congiunto tra gli amministratori dei Comuni del Piano di...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.