Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniNecrologiSe un Paradiso c’è, un posto è riservato a Mamma Rosa

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Necrologi

Se un Paradiso c’è, un posto è riservato a Mamma Rosa

Scritto da (Redazione), venerdì 24 luglio 2020 11:40:52

Ultimo aggiornamento sabato 25 luglio 2020 11:36:17

di Antonio Schiavo

Si dice che di mamma ce n'è una sola. Dal punto di vista biologico è sicuramente così, ma i percorsi di vita di ognuno di noi ti presentano figure femminili che ti danno affetto e supporto quasi al pari di chi ti ha generato.

 

Nel mio caso Rosa ha rappresentato proprio questo dono avuto in sorte. Mamma premurosa e attenta di sei figli accuditi come cuccioli finché la salute glielo ha consentito, ha aperto la sua casa e il suo cuore ai figli adottivi che, appunto, quelle strade imprevedibili e spesso impervie dell'esistenza conducevano a lei.

 

Ho vissuto molti anni a Roma, i primi sicuramente difficili. Era la prima volta che mi allontanavo da Ravello o, comunque, dalla mia famiglia: poca esperienza e il misero compenso della borsa di studio vinta alla RAI, camera ammobiliata prima in Piazza Vittorio e poi ai Colli Albani.

Felice, sì, ma disorientato, frangenti imprevisti e problemi connessi alla giovane età e al primo confronto con il lavoro appassionante ma duro. Insomma, con la vita, con le sue mille sfaccettature non sempre agevoli da affrontare.

Un angelo caduto in volo, così l'avrebbero descritta e cantata Mogol e Battisti. Mario o Alessandro mi invitarono una domenica a pranzo e la seconda mamma Rosa si propose, in maniera straordinariamente sincera e disinteressata, a diventare un punto di riferimento per i miei giorni romani. Fu mamma, sorella, confidente, curò con amore mali fisici e psicologici, mi aiutò a superare attimi di tristezza e delusione.

Braccia aperte, sempre, e parole giuste.

 

Oggi leggo che ci lascia; i nostri ultimi incontri sono stati paradossalmente (visto il suo carattere aperto e gioviale) scanditi da silenzi. Probabilmente non mi riconosceva più altrimenti mi avrebbe regalato uno di quesì suoi abbracci forti, pieni di affetto.

 

Sono convinto che, se un Paradiso c'è, in posto sicuramente le è stato riservato. A noi, che rimaniamo finché Dio vorrà, resta il ricordo della sua allegria, della sua bontà e del suo realismo quando per rincuorarti ti diceva, alternando napoletano e romanesco: "Antò nun te preoccupá: ‘a vita è tutta nu tiatro".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Necrologi

Ravello, Castiglione: addio a Leonardo d'Auria, storico giardiniere di Civita

Tristezza tra Castiglione di Ravello e Maiori. Il cuore buono di Leonardo d'Auria ha cessato di battere. Aveva 69 anni. Lo piangono la moglie Annamaria, le figlie Valeria e Sabrina, i generi Bartolo e Diego, i fratelli e la sorella, gli amatissimi nipotini Ettore, Anna, Paola e Nicolò, i cognati. Tra...

Minori, lutto per la scomparsa di Gioacchino Mansi

Lutto a Minori per la scomparsa di Gioacchino Mansi. Per circa un ventennio assessore comunale dell'amministrazione Angelo Amorino, è stato attivo componente il comitato per i festeggiamenti di Santa Trofimena. L'amore per il teatro, il suo coinvolgimento è noto a chi lo ha conosciuto. Ha svolto per...

Maiori, si è spenta Fortunata Dell'Isola

Dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro si è spenta la cara Fortunata Dell'Isola. Ne danno il triste annuncio il marito Vincenzo Guadagno, le figlie Paola, Roberta e Alessandra, il papà Gaetano, i generi Gianluigi e Gianmarco, i nipoti Agostino, Giorgia, Irene, i fratelli Giuseppe e Gregorio,...

Maiori, malore fulminante: Elena Criscuolo morta a 51 anni

Maiori piange la scomparsa, a soli 51 anni, della dottoressa Elena Criscuolo. Un malore improvviso e fulminante la causa del decesso avvenuto ieri, 22 luglio. Per lei non c'è stato nulla da fare. A dare la triste notizia il papà Romolo, la mamma Antonietta, la sorella Loredana e il fratello Fabrizio....

Lorenzo Imperato, l'ultimo testimone del passaggio dalla dittatura all'Italia democratica

di Salvatore Sorrentino* È finita un'epoca! Con la dipartita del professore Imperato, termina, a Ravello, la memoria vivente del passaggio dal Fascismo alla Democrazia, dalla Monarchia alla Repubblica, dalle Amministrazioni comunali del sindaco Mansi alle mie, dai maestri di una volta ai maestri di oggi....