Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel

Tu sei qui: SezioniNecrologiRavello dice addio a Fernando Gambardella, cittadino benemerito

D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiFrai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Andrea Reale con la lista Via Nova candidato a Sindaco: elezioni di Minori in Costa d'Amalfi il 26 maggio 2019La pubblicità politica su Il Vescovado il giornale on line della Costa d'Amalfi Committente Francesco GambardellaCommittente Francesco Gambardella

Necrologi

Ravello dice addio a Fernando Gambardella, cittadino benemerito

Scritto da (Redazione), giovedì 31 gennaio 2019 15:21:13

Ultimo aggiornamento venerdì 1 febbraio 2019 18:05:41

Ravello dice addio a Fernando Gambardella, tra gli ultimi padri nobili della Città della Musica. È spirato la scorsa notte nella sua casa di Via San Francesco. Avrebbe compiuto 93 anni il prossimo 26 aprile.

A darne il triste annuncio il figlio Gaetano, il fratello Gino e la sorella Mimma, le cognate Antonietta e Annamaria, i cari nipoti.

Fernando, cresciuto durante l'epoca fascista e il secondo conflitto bellico, ha lavorato per gran parte della sua vita per la Cassa del Mezzogiorno come capocantiere per i grandi progetti della Campania, come gli acquedotti nel napoletano, Cilento ma anche quello di Ravello, impegnandosi per il potenziamento dell'approvvigionamento idrico al territorio.

Ha lavorato anche alla realizzazione del porto turistico di Maiori. Dotato di una spiccata intelligenza mista al senso pratico, al termine della sua esperienza lavorativa venne proclamato geometra ad honorem. Uomo cordiale e dallo spiccato senso dell'ironia ma al tempo stesso saggio e critico, amava trascorrere le belle giornate in piazza Vescovado ai tavoli del bar Il Panino e fino a qualche anno fa, quando il fisico glielo permetteva, non rinunciava alle lunghe passeggiate pomeridiane col professor Lorenzo Imperato e Biagio Cantarella.

Amante della cultura e dell'arte, nel 2015 donò la sua pregevole collezione di dipinti al Comune di Ravello (nella foto la cerimonia di consegna al Comune). Quadri di fine '800 e prima metà del novecento, di suggestivi scorci di Ravello e della Costiera Amalfitana, acquerelli di Valentino White, le tele dei costaioli Nicoletti e Capone, oltre a un Mario Carotenuto che hanno arricchito la collezione di Palazzo Tolla. E' cittadino benemerito di Ravello.

Il messaggio di cordoglio del Comune di Ravello: «Il Sindaco, interprete dei sentimenti dell'intera Amministrazione Comunale, partecipa con profondo cordoglio al dolore della famiglia Gambardella - Palumbo, per la dipartita del caro Ferdinando e ne ricorda le doti di signorilità e disponibilità allorquando, come dipendente della Cassa per il Mezzogiorno, si impegnò con ogni sforzo per potenziare l'approvvigionamento idrico del territorio.
A testimonianza dell'attaccamento alla sua Ravello, il 9 agosto del 2009, con un grande gesto di generosità senza precedenti, fece dono alla Collettività Ravellese di una raccolta di quadri d'autore ispirati ad ambienti, paesaggi e figure del luogo, con arricchimento del patrimonio artistico - culturale del Comune di Ravello.
Al figlio Gaetano l'abbraccio ideale da parte di tutta la Cittadinanza Ravellese».

Il ricordo dell'ex sindaco Paolo Vuilleumier: «Col caro Fernando se ne va un ravellese profondamente innamorato del proprio Paese, un testimone della storia ravellese lunga quasi un secolo: per anni, e ancora quest'estate, chi ha avuto il piacere di intrattenersi con lui ai bar della piazza ha potuto ascoltare i suoi racconti e aneddoti.
Un cittadino benemerito, così lo ha salutato il Vescovado.
Ricordo, all'indomani della mia elezione a Sindaco nel 2011, la sua premura di vedere finalmente allocati i dipinti che aveva donato al Comune di Ravello nel 2009 ("sono trascorsi già due anni dalla mia donazione mi diceva"), e in una sede consona al valore della sua collezione privata, che tutti potessero godere ed apprezzare.
Quando gli illustrai il progetto della amministrazione Insieme per Ravello di destinare a sale di rappresentanza i locali ubicati al piano superiore della Casa Comunale, ne fu entusiasta e chiese che la sua collezione fosse esposta proprio lì nella stanza con il camino (la stanza del segretario). Ricordo che volle allestirla personalmente affidandosi ai consigli di Alberto e Valentina White, con il supporto del suo amico Lorenzo Imperato.
Il caro Fernando ci ha lasciato un esempio di amore per il proprio paese da custodire e trasferire come bene prezioso».

I funerali domani, venerdì 1° febbraio, alle 10, muovendo dalla casa dell'Estinto per il Duomo di Ravello.

Il Vescovado partecipa al dolore della Famiglia Gambardella esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

>Leggi anche:

Ravello: la pinacoteca del Comune si arricchisce dei pregevoli quadri donati da Ferdinando Gambardella

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Necrologi

Maiori: addio a Salvatore D'Urso, uomo d'altri tempi

MAIORI - Si è conclusa, circondata dall'affetto dei suoi cari, l'esistenza di Salvatore D'Urso, spirato all'età di 92 anni. Lo piangono la moglie Clorinda con i figli Lucio, Carmine (Nino), Antonietta, Pina, Claudia, Massimo, Cinzia, Alessio e Daniela, i 13 nipoti e i 10 pronipoti. Il 22 gennaio scorso,...

Dolore a Praiano: addio a Petra Rispoli, giovane madre e lavoratrice esemplare

Praiano è scossa dalla morte prematura di Petra Rispoli, avvenuta ieri al termine di una malattia invasiva contro cui combatteva. Madre, moglie e lavoratrice esemplare, a soli 40 anni lascia il marito Francesco Esposito e il figlioletto Pasquale di soli 8 anni. Con professionalità e abnegazione gestiva...

Lutto a Maiori, si è spento l'ingegner Carlo De Martino

Nella tarda serata di ieri è venuto a mancare l'ingegner Carlo De Martino, stroncato da una grave malattia che lo ha sottratto all'affetto dei suoi cari, la moglie Raffaela Amato, il fratello Ottavio, i cognati, i cugini, i cari nipoti. Aveva 72 anni. Maiori rende l'estremo saluto a una persona dalle...

Minori piange la scomparsa di Luigina Ferrara

Da Minori una notizia che giunge come un fulmine a ciel sereno: è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Luigina Ferrara, coniugata Di Lieto. Affranti nel dolore ne danno il triste annuncio il marito Antonio, i figli Raffaele e Vincenzo, le sorelle, i fratelli, i cognati, i cari nipoti e i parenti...

Positano a lutto per morte prematura di Bartolomeo Barba "'o Barone"

Positano perde un altro dei suoi personaggi più rappresentativi. Nella giornata di ieri il cuore buono di Bartolomeo Barba, conosciuto come "'o Barone", ha cessato di battere. Aveva 66 anni. Tra i primi a darne comunicazione il sindaco Michele De Lucia con un lapidario messaggio du Facebook: "Ciao barone!...