Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniNecrologiLutto nel mondo della pasticceria: addio al maestro Alfonso Pepe

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Necrologi

Lutto nel mondo della pasticceria: addio al maestro Alfonso Pepe

Ha ceduto alla malattia invasiva contro la quale combatteva da tempo con straordinaria dignità

Scritto da (redazionelda), mercoledì 5 febbraio 2020 11:46:17

Ultimo aggiornamento sabato 8 febbraio 2020 19:11:32

È una di quelle notizie che non vorresti mai apprendere e tantomeno essere costretto a pubblicare. Il cuore del maestro pasticciere Alfonso Pepe si è fermato, cedendo alla malattia invasiva contro la quale combatteva da circa due anni con straordinaria dignità, lavorando fino allo scorso Natale. Aveva 54 anni.

 

La notizia della sua scomparsa ha sepolto il cuore sotto una spessa coltre di tristezza.

Tra i più grandi esponenti dell'arte bianca in Italia, il maestro dolciere di Sant'Egidio del Monte Albino si è fatto conoscere al grande pubblico per la sua tecnica, specie nella lievitazione, la cura doviziosa dei particolari, dalla scelta accurata delle materie prime di qualità allo sviluppo finale dei suoi eccellenti prodotti dolciari.

Con sacrificio, umiltà e passione è riscito a realizzare il suo sogno, interrotto troppo presto.

Membro dell'AMPI (Accademia Maestri Pasticcieri Italiani), il suo panettone artigianale è stato più volte riconosciuto tra i migliori d'Italia.

Con i fratelli Prisco, Giuseppe e Anna è stato capace di creare un vero miracolo a Sant'Egidio del Monte Albino, cittadina che grazie al suo brand ha contribuito a far conoscere in Italia.

Oggi il suo paese ma soprattutto il suo mondo, lo stesso che nel maggio scorso gli aveva tributato il World Pastry Stars, il massimo riconoscimento mondiale del settore, lo piange.

La sua ultima apparizione in Costa d'Amalfi lo scorso settembre in occasione del Santa Rosa Pastry Cup in cui era stato premiato dai suoi colleghi e amici Sal De Riso e Nicola Pansa, assieme a una commossa Veronica Maya (VIDEO IN BASSO), per il lavoro svolto negli anni, attraverso cui ha contribuito a valorizzare il territorio, portando in auge materie prime e prodotti della terra spesso sottovalutati.

 

Nel suo palmares un 1° posto come Miglior Panettone d'Italia per Gazza Golosa (2016), 1° posto - Il Re Panettone di Napoli (2015), 1° posto - Una mole di panettoni, Torino (2015), la Medaglia di Slow Food per il miglior panettone artigianale e la selezione nei migliori 10 Panettoni e Pandori artigianali d'Italia per il Gambero Rosso.

Di fronte al dramma di una notizia così tragica e raggelante, che colpisce l'intero territorio, si impone solo la preghiera silenziosa.

IL MESSAGGIO DELL'ACCADEMIA PASTICCIERI

L'Accademia Maestri Pasticceri Italiani ricorda con affetto ed ammirazione l'Accademico e Amico Alfonso Pepe che ci ha lasciati questa mattina.
L'Italia perde un'eccellenza della pasticceria che da sempre ha contribuito a valorizzare la nostra professione con umiltà, eleganza, passione e con la grande professionalità che lo ha contraddistinto all'insegna della Qualità.
Ha lottato contro una malattia subdola, lo ha fatto con il suo ottimismo fino all'ultimo, senza mai abbandonare il suo amato laboratorio.
Ci lascia il suo immancabile sorriso e la sua positività verso tutti, un insegnamento preziosissimo che porteremo sempre con noi.
Riposa in pace Alfonso.

«Noi pasticcieri possiamo definirci ambasciatori del gusto e delle tradizioni del nostro territorio. E' solo così che riusciamo a creare un vero e proprio valore aggiunto, che a cascata crei effetti positivi lungo tutta la filiera produttiva. E' quello che pensai quando su uno dei vulcani più affascinanti e ricchi di storia, il Vesuvio, mi chiedevo come poter utilizzare nelle mie creazioni la più caratteristica tra le 100 varietà autoctone di albicocche vesuviane coltivate all'interno del Parco Nazionale del Vesuvio: ovvero, la varietà cosiddetta "Pellecchiella", conosciuta per la sua incredibile dolcezza. Oppure quando recandomi ad Agropoli, nel Cilento, scoprii una piantagione di fichi posta sull'estremità di una collina, dove si può respirare una piacevole brezza marina. Ed, ancora, quando andando in giro con la mia Fiat 500 per il centro storico di Sant'Egidio, scoprii che proprio dietro l'Abbazia millenaria, ai piedi dei Monti Lattari, c'era un giardino "ricco" di mandarini, arance e limoni spettacolari» amava raccontare il maestro Pepe. Che la terra gli sia lieve.

In Campania la nuova stella della pasticceria italiana: ad Alfonso Pepe il World Pastry Stars

Morte Pepe, il messaggio dell'amico Sal DeRiso

Morte Pepe, il cordoglio della Pasticceria Pansa: «Addio a un grande maestro, persona leale»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 1039296102

Necrologi

Si è spento Paolo Grossi, ex presidente della Consulta. Fu “Duca di Amalfi” al Capodanno Bizantino

È morto a 89 anni Paolo Grossi, fiorentino, presidente emerito della Corte costituzionale, storico del diritto italiano e professore per oltre quarant'anni all'Università di Firenze. In una delle prime edizioni del "Capodanno Bizantino", quella del 2000, fu insignito del titolo di "Duca di Amalfi". «La...

Lutto a Minori: si è spenta la signora Angelina Lembo, adesso potrà ricongiungersi con il marito e il figlio

A Minori, il cuore buono di Angelina Lembo ha cessato di battere. Fiera esponente della locale arte della pasta a mano, Angelina era una signora sempre gentile e solare, presenza fissa al Centro anziani, dove rallegrava tutti col suo sorriso. Adesso potrà riunirsi all'amato marito Vincenzo Citarella...

A Praiano si è spenta la signora Emma Molinari, moglie del dottor Fiorentino

È venuta a mancare all'affetto dei suoi cari la signora Emma Molinari. Aveva 72 anni ed era originaria di Milano, ma residente a Praiano, il paesino della Costiera Amalfitana in cui il marito, il dottor Nicola Fiorentino, ha svolto, per diversi anni, l'importante ruolo di medico di base. Ricoverata all'Ospedale...

Atrani piange la scomparsa di Nicola Amodeo, ex dipendente SITA

All'alba di stamane, ad Atrani, il cuore buono e generoso di Nicola Amodeo, ex dipendente SITA, ha cessato di battere. Affranti lo piangono la moglie Mariarosaria, i figli Carla, Angela ed Andrea, i generi e la nuora, gli affezionatissimi nipoti, il fratello e le sorelle, i cognati e le cognate e i parenti...

Minori porge commossa l'ultimo saluto alla Professoressa Flora Russo

Minori piange la morte della Professoressa Flora Russo, vedova Cerenza, aveva 93 anni. Dopo tanti anni di matrimonio, vissuti uno al fianco dell'altra, esattamente un mese dopo la morte del marito, la professoressa Flora si è abbandonata nell'abbraccio del Signore per raggiungere il suo amato Andrea....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.