Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 24 minuti fa Natività di S. Giovanni

Date rapide

Oggi: 24 giugno

Ieri: 23 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoSalernitana, grazie per averci regalato un sogno

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCon il Cuore. Dona alle mense francescane e aiuta i poveri in questo periodo di grande difficoltà

Lettere al Vescovado

Salernitana, grazie per averci regalato un sogno

Il senso di appartenenza ad un territorio, a dei colori, ad un simbolo: tramandare la fede calcistica attraverso le generazioni

Scritto da (redazione), martedì 11 maggio 2021 17:00:50

Ultimo aggiornamento martedì 11 maggio 2021 17:03:34

Eccoci qui, io non ci credo, non ci credo ancora... Sarà stato l'anno del Covid che ci ha tenuto lontano dagli stadi e dalla nostra amata Salernitana, ma ancora non riesco a realizzare il coronamento di questo sogno. Ricordo quando ero ragazzo e andavo allo stadio con i miei amici, al Vestuti. Stadio diverso, calcio diverso, mentalità diversa. Quanti chilometri dietro la Salernitana, ricordi ogni singolo momento, ogni singola partita, sarebbe riduttivo scriverci un libro. Di Bartolomei, Pisano, gli anni della Serie A, poi i fallimenti, le umiliazioni, il galleggiamento.

Una passione durata una vita: ricordo quando mio figlio cresceva e a 4 - 5 anni mi chiedeva dove andassi tutti i fine settimana e perché la domenica non stavo con lui; e io gli rispondevo che andavo allo stadio a vedere la Salernitana, e che quando sarebbe cresciuto avrei portato anche lui. Fino a che la sera del 19 ottobre 1997 lo portai a vedere Salernitana-Pescara; lui aveva 6 anni, gli comprai la sua prima bandiera, la Salernitana vinse 5 a 1 e si apprestava alla leggendaria cavalcata in Serie A con Delio Rossi. Da lì è diventato quasi peggio di me, insieme ai figli dei miei amici con il quale ho condiviso questo amore per la Salernitana dalla tenera età; come noi, la seguono sempre in casa e in trasferta. È questa l'essenza della Salernitanità.

Il senso di appartenenza ad un territorio, a dei colori, ad un simbolo: tramandare la fede calcistica attraverso le generazioni. È questo che non smetterà mai di spegnere le emozioni di questo sport che ormai oggi è diventato solo marketing e giochi di palazzo. Vi confesso che adesso con l'età e con i troppi alti e bassi della nostra storia, vorrei rimanerci nella massima serie. Ma ora non mi va di fare programmi, godiamoci il momento, godiamoci questa gioia perché ce lo siamo meritati! Un ringraziamento finale importante lo voglio fare a Mister Castori e questo gruppo di ragazzi che sudando la maglia come si faceva 20 anni fa hanno permesso a noi e ai nostri figli di rivivere queste emozioni e di averci riportato su un palcoscenico che probabilmente per passione ci spetta di diritto! Auguri a tutti i veri tifosi granata.

 

Forza Salernitana, sempre!

Gaetano Mansi (Maiori)

Foto: Leopoldo De Luise

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

La linea di massima

di Attila Amato Assistere all'ennesimo triste episodio della saga Fondazione lascia un amaro che è più amaro stavolta. Il fatto di trovarsi coi fari puntati dalla totalità delle testate giornalistiche e televisive, amplifica una difficoltà che mostra purtroppo vistose lacune relative alla capacità manageriale...

Addio presidentissimo!

di Roberto Lepre E' la notizia che noi tutti (tifosi juventini e non) non avremmo mai voluto leggere. Oggi, 18 giugno 2021, noi del Club Juventus di Scala, salutiamo per sempre Giampiero Boniperti, che si è spento a Torino, all'età di 93 anni. Fu calciatore raffinatissimo della Juve e della Nazionale....

Tramonti Covid-Free: guarito l'ultimo positivo

Con la guarigione dell'ultima signora positiva, oggi, sabato 12 giugno, Tramonti è comune "Covid-free". «Una notizia che ci fa tirare un sospiro di sollievo ma che non deve farci perdere l'attenzione. - si legge sulla pagina Facebook del Comune di Tramonti - Il Covid non è svanito nel nulla, pertanto...

Ravello, annullamento Consiglio Comunale: le precisazioni del sindaco Di Martino

Riceviamo nota a firma del sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino. E pubblichiamo. "Egregio Direttore, ad integrazione dell'articolo e della relativa nota del Gruppo "Insieme per Ravello" pubblicati sul Vescovado in data di oggi, malgrado il Segretario Comunale avesse comunicato personalmente al capogruppo...

Una statua di Richard Wagner anche a Ravello: la proposta di Ulisse Di Palma al presidente Scurati

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma dle vicesindaco di Ravello, Salvatore Ulisse Di Palma, che esprime soddisfazione per la nomina del professor Antonio Scurati alla carica di presidente della Fondazione Ravello. E sull'onda dell'entusiasmo, avanza una richiesta: l'installazione di una statua bronzea...