Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniLettere al Vescovado"Non è il titolo accademico o il ruolo politico ricoperto il metro di valutazione dell’importanza di una persona"

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Lettere al Vescovado

intitolazione, toponomastica, morti bianche

"Non è il titolo accademico o il ruolo politico ricoperto il metro di valutazione dell’importanza di una persona"

una lettera rivolta alla nostra collaboratrice Maria Abate da un nostro lettore

Scritto da (LdA Journals), domenica 8 maggio 2022 19:28:29

Ultimo aggiornamento domenica 8 maggio 2022 19:41:46

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera giunta in redazione da un lettore de Il Vescovado e rivolta alla nostra collaboratrice Maria Abate che, nella mattinata di oggi, ha partecipato all'intitolazione della piazzetta di Pucara a suo padre, lo chef Carmine Abate.

 

Ho avuto modo di seguire da remoto la cerimonia di presentazione della nuova toponomastica, tenutasi stamattina (domenica 8 maggio n.d.r.) presso l'Aula Consiliare del Comune di Tramonti.
Cara Maria, questo mio breve scritto è rivolto a te in particolare. Tra le cinque nuove intitolazioni, figura anche quello di tuo padre, lo chef Carmine Abate, scomparso tragicamente il 2 gennaio 2010 in seguito al distacco di un costone roccioso che ha travolto il tetto della struttura ricettiva dove lavorava. Il suo nome da oggi campeggia nella piazzetta di Pucara. Durante il tuo intervento hai acceso un giusto focus sull'importanza di una politica mirata a salvaguardia di un territorio estremamente fragile, soggetto a continui smottamenti, che nei "casi più favorevoli" si limita a provocare disagi alla circolazione mentre, "in quelli decisamente meno", conta vittime sul campo.
Complice l'emozione del momento, hai ammesso di esserti tu per prima stupita quando hai letto il nome di tuo padre tra coloro a cui il Comune di Tramonti aveva deciso di intitolare una strada, affermando che rispetto agli altri (medici ed ex sindaci) tuo padre non era poi così "importante".
Cara Maria, non è il titolo accademico o il ruolo politico ricoperto il metro di valutazione dell'importanza di una persona. Di tuo padre ho un ricordo nitido e mio personale: molti anni fa ero a cena in un ristorante della Costiera Amalfitana, mi ero stupita di come fossero delicati i piatti che avevo assaggiato e di come, ognuno di essi, sapesse esprimere un aspetto del nostro territorio. Tuo padre aveva un'arte: sapeva fondere in ogni ricetta il mare e la montagna, con un'armonia di sapori che era un piacere prima alla vista e poi al palato. Arrivati al dolce assaggiai una delizia al mascarpone che, chiudendo gli occhi, ancora ricordo quanto fosse buona! Chiesi alla proprietaria chi l'avesse preparata e lei mi rispose che era lo stesso che si era occupato anche del primo e del secondo piatto. Lo vidi spuntare dalla porta della cucina, una presenza "importante", avanzava al centro della sala per raccogliere il giusto merito quasi imbarazzato. Ringraziava e sorrideva chiudendo gli occhi e chinando il capo di lato. Proprio come fai tu.
Se il ricordo di quella splendida cena, a distanza di tanti anni, è ancora vivo in me, immagina quante altre persone, anche turisti, assoceranno alla loro visita in Costiera Amalfitana la maestria e la versatilità dell'arte di tuo padre. Anche questo è un modo per far conoscere la nostra terra, l'aspetto più verace e quotidiano, quello che declina la vivacità dell'estro con le note armoniche dei prodotti locali, di mare e di terra. Tuo padre era un'artista della cucina, umile e lavoratore. Non era meno importante degli altri. Non dirlo più.

Un abbraccio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102318103

Lettere al Vescovado

Enzo D'Amato alla sua 18ª stagione al Grand Hotel Tritone e con tanta voglia ancora di "fare la differenza"

di Enzo D'Amato Gentile redazione, seguo sempre con attenzione i vostri articoli e non mi sono sfuggite le recenti polemiche sulle difficoltà che trovano imprenditori nel reperire forza lavoro, soprattutto stagionali. Alcuni commenti, indirizzati a personaggi importanti e imprenditori "sani" strumentalizzando...

Maiori, "sgombero" dal Palazzo Mezzacapo: parla l’associazione “Il Tempio di Apollo”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'associazione "Il Tempio di Apollo", che da anni opera sul territorio di Maiori con gli eventi del Maiori Festival, e che, dopo aver ricevuto una lettera di sgombro dei locali della propria sede da parte del Comune di Maiori, e non avendo avuto altre possibilità...

Maiori, dimissioni Consiglio d'Istituto. Le precisazioni della Dirigente Scolastica

Dopo la dimissione all'unanimità del Consiglio d'Istituto del "P. Comite" di Maiori, a causa, dichiaravano i componenti, dell'atteggiamento «chiuso e poco costruttivo» della dirigenza, arriva la replica della preside, Maria Rosaria Scagliola. «Dissento fortemente - afferma la Dirigente Scolastica - da...

«Ad Amalfi dodici euro per 2 ore di sosta in pieno inverno», il disappunto di un visitatore

Riceviamo e pubblichiamo una breve segnalazione che un visitatore giunto ad Amalfi per una cena ci ha inoltrato in merito alle tariffe per la sosta auto. Salve! Volevo esprimere, tramite il vostro sito, il mio disappunto per quanto accadutomi venerdì scorso ad Amalfi. Mi sono recato con degli amici ad...

«Si annulli evento con Valery Gergiev»: la lettera aperta al Sindaco di Ravello dal gruppo consiliare Idea Comune di Maiori

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa a firma del gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" di Maiori, rivolta al sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier. Valery Gergiev è un genio della musica: quando dirige bastano le sue nude mani per donare all'anima la magia dei suoni. Eppure, non condanna l'aggressione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.