Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa SS. Gioacchino e Anna

Date rapide

Oggi: 26 luglio

Ieri: 25 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliRavello, trio Musikanten è Giannella nel week-end di musica da camera all'Annunziata

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Ravello, trio Musikanten è Giannella nel week-end di musica da camera all'Annunziata

Scritto da (Redazione), venerdì 27 settembre 2019 09:59:36

Ultimo aggiornamento venerdì 27 settembre 2019 10:00:37

Musica e amicizia: sono queste altissime espressioni dell'animo umano alla base della nascita del trio Musikanten. La formazione (Raffaello Galibardi, violino, Roberto Vecchio, violoncello e Guido Carpentiere, pianoforte) nasce nel 2012 dalla volontà dei tre musicisti, provenienti da esperienze musicali diverse ma uniti dalla stessa voglia di fare musica e da una amicizia più che ventennale. Stasera, venerdì 27 settembre, l'ensemble si esibisce all'Annunziata con un concerto dedicato al compositore tedesco Felix Mendelssohn.

Al Trio per pianoforte, violino e violoncello Mendelssohn si dedicò in due occasioni, negli anni della maturità, con il Trio in re minore op. 49 del 1840 e il Trio in do minore op. 66, della primavera 1845. Quando il primo Trio in re minore per pianoforte, violino e violoncello (il secondo in do minore apparve nel 1845) venne eseguito per la prima volta a Lipsia il 23 settembre 1839, con lo stesso autore al pianoforte, Schumann ebbe parole di elogio e scrisse poco dopo sulla sua rivista che «questo è il lavoro di un maestro... Mendelssohn è il Mozart del nostro momento storico, il più brillante dei musicisti, quello che ha individuato più chiaramente le contraddizioni dell'epoca e il primo che le ha riconciliate tra di loro». Infatti la composizione riflette quel profondo equilibrio interiore, che è una costante della personalità del musicista di Amburgo, e le tre voci strumentali sono fuse in modo omogeneo, con il pianoforte che svolge una funzione di coordinamento nell'ambito di un classicismo formale con l'esposizione, lo sviluppo e la ripresa del materiale tematico.

 

Dopo il concerto dedicata a Chopin di Eliana Grasso di mercoledì 25 (nella foto), sabato 28 settembre torna protagonista il pianoforte al complesso monumentale dell'Annunziata con il recital del pianista Salvatore Giannella, che propone un programma incentrato sullo stile delle variazioni nella musica dell'Ottocento.

Si inizia con Franz Schubert, di cui Giannella eseguirà l'Improvviso n. 3 D. 935. Il musicista viennese con gli improvvisi dimostra come il pianoforte possa esprimere con poche pennellate e in maniera sintetica una sensazione, uno stato d'animo o un pensiero fugace, sia di gioia che di tristezza. Del resto questo modo di comporre era in piena sintonia con quello che andavano proclamando i romantici, secondo cui l'artista doveva preoccuparsi di dare forma concreta alla visione rapida e fulminea del momento, così che l'opera d'arte risultasse più viva, fresca e sincera. Anche Robert Schumann si cimenta più volte nella forma delle variazioni, e interessante è la genesi della composizione conosciuta come tema e variazioni sul nome ABEGG, piccolo gioiello della durata di otto minuti circa. Il nome ABEGG, che secondo la notazione tedesca corrisponde ai suoni la-si bemolle-mi-sol-sol, era quello di una giovane e graziosissima pianista, Meta, conosciuta ad un ballo a Mannheim. La fanciulla venne però trasformata, nella dedica delle Variazioni, in una inesistente contessa Pauline von Abegg, il cui nome diventa il nucleo tematico di un valzer.

Il primo tempo del concerto si conclude con le Variations sérieuses, Op.54 di Felix Mendelssohn. Scritte nel 1841, si basano su un tema calmo e pensoso alternato da una serie di adagi, canoni, fughe e scherzi che il compositore traduce in una melodia chiara e limpida.

Ritroviamo Schumann in conclusione del concerto con un'altra composizione basata su un tema e relative variazioni, una fantasiosa raccolta di venti pezzi che ha per titolo Carneval e per sottotitolo, «Scènes mignonnes sur quatre notes» È costruito sul principio della variazione basato sulle note A S C H, cioè la, mi bemolle, do, si ed allinea una galleria di ritratti fantastici, nei quali confluiscono elementi autobiografici e letterari: Pierrot, Arlecchino, Pantalone e Colombina, ma anche Chopin e Paganini e naturalmente lo stesso compositore nella personificazione dualistica del proprio io (Eusebio e Florestano).

Il calendario dei concerti 2019-2020 è disponibile su www.ravelloarts.org.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Al Ravello Festival concerto mozartiano con Les Musiciens du Louvre

"Non rappresentano nessuna occasione, nessuno scopo immediato ma un appello all'eternità". Così Albert Einstein descriveva le ultime tre sinfonie di Mozart, che Les Musiciens du Louvre, diretti da Marc Minkowski eseguiranno sabato 24 luglio (ore 20) sul palco del Belvedere di Villa Rufolo. L'ensemble...

A Cetara nasce Arcadia. Esordio con "Storie Mediterranee"

Nasce a Cetara Arcadia, la nuova associazione culturale costituita da giovani del territorio che scelgono di puntare sull'arte in tutte le sue forme, per promuovere e sostenere la creatività, attraverso l'organizzazione di mostre, incontri, percorsi gastronomici abbinati a performance musicali. Il nome...

“Positano Mare, Sole e Cultura”, 28 luglio ospiti gli scrittori Federico Rampini e Mario Tozzi

Cosa sta accadendo al nostro pianeta? Quali sono le cause che hanno portato alla pandemia che ha messo in ginocchio l’intero globo? Ma soprattutto in che modo è possibile ripartire, ricostruire, rinascere? La 29esima edizione della rassegna letteraria "Positano Mare, Sole e Cultura", quest’anno dedicata...

Da Giffoni “un grido di felicità”

di Laura Placenti "Un grido di felicità": con questo motto si è aperta, ieri 21 luglio, la 51esima edizione del Giffoni Film Festival, nell'omonima località in provincia di Salerno. Festival dedicato ai giovani talenti provenienti da tutto il mondo. Sono 3000 giurati coinvolti fisicamente e 2000 junior...

Sorrento, venerdì 23 luglio ha inizio "Penisola Sorrentina Sport Festival": Dino Zoff tra i premiati

Un'intera giornata dedicata allo sport quella in programma domani, 23 luglio, a Sorrento, in occasione della prima edizione del "Penisola Sorrentina Sport Festival". L'iniziativa, ideata da Salvatore Aiello, dell'Openclub Sorrento, in collaborazione con il Csain Regionale Campania ed il Campus3sGivova,...