Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 41 minuti fa S. Pietro vesc. di Anagni

Date rapide

Oggi: 3 agosto

Ieri: 2 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliRavello Concert Society, stasera e sabato 12 gli appuntamenti con la musica da camera

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Ravello Concert Society, stasera e sabato 12 gli appuntamenti con la musica da camera

Scritto da (redazione), lunedì 7 settembre 2020 08:34:04

Ultimo aggiornamento lunedì 7 settembre 2020 08:34:04

Stasera, (lunedì 7 settembre) e sabato 12 settembre i prossimi appuntamenti al complesso monumentale dell'Annunziata con la "Ghost Season" della Ravello Concert Society.

 

Questa sera, alle 20:00, il pianista Raffaele Maisano eseguirà una delle più importanti e complesse composizioni di Johann Sebastian Bach, le Variazioni Goldberg, composte dal genio tedesco fra il 1741 e il 1745.

 

Il titolo Variazioni Goldberg è dovuto ad un aneddoto raccontato nel 1802 da Nikolaus Forkel, primo biografo di Bach. Le favolose Variazioni sarebbero state scritte per il Conte von Keyserling, l'ambasciatore russo a Dresda che, per rasserenare le sue notti insonni, desiderava nuova musica da far eseguire al suo clavicembalista, Johann Gottlieb Goldberg, allievo di Bach. Di questa opera scriveva Glenn Gould: "È una musica che non conosce né inizio né fine, una musica senza un vero punto culminante e senza una vera risoluzione... Essa ha quindi un'unità che le viene dalla percezione intuitiva, un'unità che nasce dal mestiere e dalla rigorosità, che è ammorbidita dalla sicurezza di una maestria consumata e che qui si rivela a noi, come avviene tanto raramente in arte, nella visione di un disegno inconscio che esulta su una vetta di potenza creatrice".

 

Il chitarrista Gianluigi Giglio è invece il protagonista della "serata spagnola", in programma sabato 12, sempre alle 20:00

 

Agli albori dell'Ottocento la chitarra conobbe una eccezionale quanto inaspettata diffusione, grazie all'affermarsi di alcuni autori che furono contemporaneamente virtuosi dello strumento, pregevoli compositori e, talora, anche divulgatori di validissimi metodi utilizzati ancora oggi. Una delle figure di maggior spicco è rappresentata dallo spagnolo Fernando Sor, che, con il brano "Variations sur "Marlborough s'en va t'en Guerre Op. 28" apre il recital del maestro Giglio. Non a caso: Fernando Sor ebbe un ruolo di massima importanza nello sviluppo della tecnica chitarristica del XIX secolo, il suo Méthode de Guitare è stato per lungo tempo un punto di riferimento per i maestri dello strumento.

Se Fernando Sor può essere considerato il mito eroico della prima rivoluzione chitarristica, quella armonico-contrappuntistica, Francisco Tárrega può ben meritare il titolo di mite eroe della seconda rivoluzione, quella dello "strumento espressivo" e i brani di Tarréga scelti da Giglio per il suo concerto ben rappresentano la pacata e romantica spiritualità di un artista profondamente innamorato della sua arte e che in essa trovava la gioia dell'intera sua esistenza.

 

Seguiranno poi due grandi compositori, Miguel Llobet e Manuel De Falla. Entrambi spagnoli, i due chitarristi si conoscevano e furono in contatto. Manuel de Falla commissionò proprio a LLobet la prima esecuzione dell'Homenaje a Debussy, il brano che verrà eseguito nel recital all'Annunziata.

Per finire, Asturias, denominata semplicemente Leyenda dal suo autore, un'opera musicale del compositore e pianista spagnolo Isaac Albéniz. Composto per pianoforte, il brano è stato trascritto per chitarra da Segovia, tra gli altri, ed è diventato una delle più importanti opere del repertorio chitarra classica.

Il maestro Giglio suonerà su una chitarra René Lacôte, fabbricata nel 1834 a Parigi.

 

Il programma completo è disponibile su www.ravelloarts.org ed è scaricabile da: www.ravelloarts.org/2020Folder.pdf

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

A Maiori la proiezione “Costa d’Angolo”, documentario di Elisa Flaminia Inno

Con la proiezione del documentario "Costa d'Angolo" di Elisa Flaminia (3 agosto, alle 20,30) prosegue il Maiori Festival. La regista dedica questo suo lavoro a Maiori con le sue storie e tradizioni, e affianca anche la visione del primo episodio "Nanà" della docu-serie "Donne di terra". L'idea di realizzare...

Ravello, torna il jazz in piazza: ad agosto 4 appuntamenti imperdibili

Il cartellone della 69esima edizione del Ravello Festival ideato da Alessio Vlad riserva agli ospiti della Città della Musica un mese di agosto anche all'insegna del jazz. Saranno quattro le date in Piazza Vescovado più un evento fuori programma, il 4 settembre, che vedrà il ritorno a Ravello di Sergio...

"Scala Sound Trek", ad agosto sette percorsi tra musica e natura [PROGRAMMA]

Prenderà il via lunedì 2 agosto l'edizione 2021 della rassegna estiva "Scala Sound Trek, percorsi tra musica e natura", organizzata dal Comune di Scala con la direzione artistica del maestro Lorenzo Apicella. Sette appuntamenti con l'obiettivo di unire la musica alle escursioni nei tanti e suggestivi...

Praiano, dal 1° al 4 agosto si riaccende lo spettacolo della Luminaria di San Domenico [PROGRAMMA]

Col mese di agosto tornano a Praiano le suggestioni della luminaria di San Domenico. Un evento che affonda le sue radici in circa 400 anni di storia e che oggi assume una risonanza internazionale, trasversale alle generazioni che riempie le strade, le piazze, i vicoli di tutto il paese. Accoglie e coinvolge...

Al Ravello Festival una tre giorni di musica da camera con le formazioni dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini

Comincia con un itinerario di cinque concerti con alcune delle formazioni da camera, la collaborazione 2021 tra il Ravello Festival e l'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, protagonista l'11 agosto del Concerto all'Alba, l'evento più atteso dell'estate della Città della Musica. In quartetto d'archi o...