Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Contract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEventi & Spettacoli“La guerra per il Mezzogiorno”, a Ravello Antonio Bassolino presenta il libro di Carmine Pinto

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Eventi & Spettacoli

Venerdì 6 settembre ai Giardini del Monsignore

“La guerra per il Mezzogiorno”, a Ravello Antonio Bassolino presenta il libro di Carmine Pinto

Scritto da (Redazione), martedì 3 settembre 2019 16:49:51

Ultimo aggiornamento martedì 3 settembre 2019 16:49:51

Venerdì 6 settembre, nei giardini del Monsignore, a Ravello, presentazione del volume di Carmine Pinto "La guerra per il Mezzogiorno. Italiani, borbonici e briganti 1860-1870". L'evento, il cui inizio è previsto alle 18 e 30, è organizzato dal Comune di Ravello in collaborazione con l'Associazione "Ravello Nostra".

Con l'autore, professore ordinario presso l'Università degli Studi di Salerno, ne parleranno l'ex governatore della Campania Antonio Bassolino, oggi presidente della Fondazione SUDD e il professor Giuseppe Cacciatore, presidente della Società Salernitana di Storia Patria.

La moderazione dell'incontro è affidata al giornalista Angelo Ciaravolo.

La guerra per il Mezzogiorno concluse la crisi del Regno delle Due Sicilie, determinò il successo dell'unificazione italiana e marcò la complicata partecipazione del Mezzogiorno alla nazione risorgimentale. Iniziò nel settembre del 1860, dopo il successo della rivoluzione unitaria e garibaldina, e si protrasse per un decennio, mobilitando re e generali, politici e vescovi, soldati e briganti, intellettuali e artisti.

Non fu uno scontro locale, perché coinvolse attori politici e militari di tutta la penisola e d'Europa, ma non fu neppure una guerra tradizionale: i briganti, le truppe regolari italiane, i volontari meridionali si sfidarono nelle valli e nelle montagne in una guerriglia sanguinosa, del tutto priva dei fasti risorgimentali. Si mescolarono la competizione politico-ideologica tra il movimento nazionale italiano e l'autonomismo borbonico; l'antico conflitto civile tra liberalismo costituzionale e assolutismo; la lotta intestina tra gruppi di potere, fazioni locali, interessi sociali che avevano frammentato le città e le campagne meridionali.

Questo libro, per la novità di materiali, di documenti usati e per la vastità delle ricerche compiute, offre una prospettiva sulla guerra di brigantaggio che innova interpretazioni fino a oggi date per acquisite.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Maurizio de Giovanni porta I bastardi di Pizzofalcone (in musica) "Sui Sentieri degli Dei"

È dedicato alla fiction Rai, Bastardi dentro, l'Unplugged in programma martedì 4, che vede insieme sul palco di Palazzo Acampora Maurizio de Giovanni (quest'anno insignito del Premio HHT Onlus), Alessandro Incerto e Marco Zurzolo. I tre ospiti rappresentano le parti principali della realizzazione televisiva...

Minori, torna "Scenari spettacoli" [PROGRAMMA]

Torna a Minori, dopo otto anni di assenza, un'edizione speciale di "Scenari spettacoli", una serie di appuntamenti che allieteranno le serate dei minoresi (e non solo) in questa estate. Attualmente sono in programma tre appuntamenti, tutti diretti da Ferdinando Formisano, ma l'amministrazione comunale...

Al Ravello Festival il Quartetto di Cremona: ambasciatori italiani nel mondo

Al Ravello Festival 2020 è tempo di musica da camera con la partecipazione del più celebre poker d'archi italiano nel mondo: il Quartetto di Cremona. Cristiano Gualco, Paolo Andreoli (violini), Simone Gramaglia (viola)e Giovanni Scaglione (violoncello) debutteranno sul Belvedere di Villa Rufolo domenica...

Agosto a Maiori con 4 grandi eventi al porto: Biagio Izzo, Gimmy Sax, Vincenzo Salemme e Mario Biondi

Dal 13 al 25 agosto, all'Anfiteatro Porto di Maiori, quattro eventi speciali per questa estate 2020. Nel rispetto delle misure anti contagio al fine di contrastare la diffusione del virus, l'arena ospiterà mille persone per un evento che segna la grande ripartenza della musica di qualità. Si parte giovedì...

Agerola, nel primo week-end di agosto Max Gazzè e Monica Sarnelli "Sui Sentieri degli Dei"

Agosto Sui Sentieri degli Dei si apre con Max Gazzè che arriva per la prima volta ad Agerola con il suo tour Scendo in palco. Sabato 1 il cantautore romano, accompagnato da quattro musicisti, darà vita a un live all'insegna della ripartenza. L'artista, infatti, in controtendenza rispetto a chi ha rinviato...