Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliEugenio Bennato & le Voci del Sud in “Qualcuno sulla terra” all'Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Eventi & Spettacoli

Amalfi, Costiera amalfitana, musica, concerto, Arsenale, Bennato

Eugenio Bennato & le Voci del Sud in “Qualcuno sulla terra” all'Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi

“Qualcuno sulla terra” è l’ultimo lavoro discografico di Eugenio Bennato, in cui il cantautore prosegue la propria ricerca nella tradizione della canzone popolare, in una sorta di viaggio spirituale attraverso i sette giorni della Creazione del mondo

Scritto da (Redazione LdA), martedì 3 maggio 2022 12:12:53

Ultimo aggiornamento martedì 3 maggio 2022 12:12:53

"Qualcuno sulla terra" è l’ultimo lavoro discografico di Eugenio Bennato, in cui il cantautore prosegue la propria ricerca nella tradizione della canzone popolare, in una sorta di viaggio spirituale attraverso i sette giorni della Creazione del mondo.

Sarà un concerto dal fortissimo impatto emozionale, quello in cartellone sabato 7 maggio 2022 alle ore 20:30, reso ancora più suggestivo dagli spazi dell’Antico Arsenale di Amalfi. Il cantautore partenopeo dirigerà l'ensemble vocale de "Le Voci del Sud" (composta da Letizia D'Angelo - soprano, Daniela Dentato - mezzosoprano, Laura Cuomo - contralto, Francesco Luongo - tenore, Angelo Plaitano - baritono, Edoardo Cartolano - basso, Ezio Lambiase - chitarra classica).

Special guest della serata, Pietra Montecorvino, con la sua voce ruvida e profonda, che fonde suono e fisicità in un discorso interculturale, contaminando terre e culture lontane, con incursioni nel mondo della musica popolare contemporanea, in un incrocio senza frontiere.

«Eugenio Bennato rappresenta una delle voci più rappresentative ed identitarie della nostra terra, con il suo lavoro di ricerca costante, alla riscoperta delle nostre radici in una proiezione originale e contemporanea - sottolinea il sindaco di Amalfi, Daniele Milano - Ospitare questo concerto è per Amalfi motivo di stimolo alla riflessione, per il richiamo costante nelle corali alla guerra. Per cui la musica diventa un messaggio contro la drammatica attualità del conflitto in corso in Ucraina».

«Tempi difficili, tempi di guerra. L'arte ci permette di accogliere ed unire popoli che i potenti dicono "nemici"», sottolinea lo stesso Bennato attraverso i suoi canali social.

Il concerto in programma all’Antico Arsenale sarà ad ingresso gratuito (prenotazione consigliata su eventbrite.it), anticipa il finissage della mostra Kerameikos, aperta al pubblico fino al prossimo 10 maggio.

«Uno spettacolo tutto in acustico – spiega l’assessore alla Cultura, Enza Cobalto – Un’opera dal sapore unico, eseguito in collaborazione con alcuni dei suoi musicisti storici, come il chitarrista Ezio Lambiase e Pietra Montecorvino, accompagnato dal sestetto vocale "Le voci del sud". Sette corali che parlano della Creazione e dell’Uomo, con una rilettura dei racconti biblici in chiave contemporanea. Ci sono dentro temi universali, la scienza, la ragione, la capacità di discernere tra bene e male e la contrarietà ad ogni forma di violenza nel mondo, come quando recita "stop the violence, stop the war, stop the injustice all over the world"»

 

IL CONCERTO

E’ "L’ AMORE CHE MUOVE LA LUNA" la scintilla primigenia della creazione dell’universo. L’amore del primo istante che genera la luce, il movimento, la bellezza. La bellezza è un valore assoluto e indefinibile che va al di là della ragione e degli sbandamenti dell’umanità. Il segno più presente e incontaminato della bellezza è la luna che sta lì da sempre per indirizzarci silenziosamente.

Il brano "FIAT LUX" ripercorre la favola poetica della Genesi, il racconto dell’uomo che all'alba della civiltà si guarda intorno e prende coscienza della grandezza e della perfezione dell’universo. La formula compositiva adottata si ricollega alla struttura popolare del "canto cumulativo", basato su un percorso in cui ogni strofa si dilata man mano per contenere tutte le precedenti.

"L'ARCA DI NOE'’" propone una riflessione sull'uomo e sulla responsabilità che deriva dal suo primato e dal suo incontrastato dominio su tutti gli altri esseri viventi. La storia recente ha registrato una svolta epocale nell’evento che ha visto per la prima volta l’irruzione di una volontà giovanile capace di scalzare pacificamente, alla parola d’ordine "KIFAYA", che vuol dire "Basta!", un potere che sembrava inamovibile. La primavera araba, con tutte le sue incertezze e contraddizioni, è la trasposizione nei giorni nostri della leggenda biblica del piccolo Davide che sconfigge il gigante Golìa.

Oltre le quattro forze fondamentali che legano gli eventi naturali, c'è una quinta inossidabile forza, la più resistente: l'amore che nutre una madre verso i proprio figli. È il tema di "BALLATA DI UNA MADRE". La forza dell’uomo è la sua ragione; e così inizia il suo cammino nel progresso e nella storia. E’ questo il tema del corale dal titolo "NON C’E’ RAGIONE".

La ballata finale dal titolo "QUALCUNO SULLA TERRA" ripropone in maniera conclusiva i temi percorsi, e in particolare la responsabilità di ciascuno di trafiggere le nebbie di una storia di guerre e di incertezze.

In chiusura la suite musicale in tre movimenti (corale, opera buffa, tarantella), "A SUD DI MOZART" scritta con Carlo d’Angiò, che immagina una fantastica accoglienza del popolo basso, che attribuisce a Mozart la cittadinanza simbolica, e invita il musicista a seguirlo per un giro nei quartieri popolari, dove si materializza una tenue vicenda tipica dell'opera comica del Settecento napoletano. Da un vicolo all'altro rimbalza la notizia che "Carmeniello sta malato", e non si sa quale sia il male che lo costringe e restare chiuso in casa, fino a che una popolana suggerisce solennemente che possa trattarsi di "mal d'amore", della possessione oscura che incatena il cuore e contro cui c'è un solo rimedio: la musica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10969100

Eventi & Spettacoli

“Cammina con noi”: dal 2 al 4 giugno trekking sull’Alta Via dei Monti Lattari, da Cava a Punta Campanella

Il miglior modo di vivere intensamente la natura è percorrere sentieri che ti permettono di toccare le nuvole e il mare nello stesso momento. L'alta Via dei Monti Lattari permette di farlo: un'immersione nelle meraviglie selvagge di questa catena montuosa, incastonata in mezzo ai due Golfi della Costiera...

Maiori: insieme al premio "Pigmenti" CostieraArte inaugura i laboratori di Fotografia, Pittura, Scultura e Tornio /COME ISCRIVERSI

Stasera, 18 maggio, a Maiori, con il primo Premio di Ceramica d'Arte "Pigmenti", sarà inaugurata la kermesse culturale organizzata da CostieraArte, "Giardini in Arte", che fino al 15 settembre 2022, accoglierà nei giardini di Palazzo Mezzacapo artisti di ogni ambito: pittori, scultori, scrittori e attori....

Al via "Campania Wine Sustainability", a Napoli il 22 e 23 maggio una vetrina anche per il Costa d'Amalfi DOC

Ritorna Campania.Wine Sustainability, il grande evento promosso in cooperazione dai cinque consorzi di tutela vini e il consorzio di tutela del Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP. Dopo la I edizione dello scorso autunno, che ha visto per la prima volta insieme le comunità del vino della Campania,...

"I Suoni degli Dei", 18 maggio il concerto panoramico flauto & violino in località "Li Cannati"

Mercoledì 18 maggio, a Praiano, si terrà il terzo appuntamento de "I Suoni degli Dei". Al Concerto sul Sentiero degli Dei si esibiranno il duo flauto & violino composto da Simone Mingo e Sara Rispoli, che eseguiranno brani di Johann SebastianBach, Georg PhilippTelemann, Jules Massenet e Georg FriedrichHändel....

Con la Festa di Primavera l’Europa accende i riflettori sulla Colonia Montana “Principe di Napoli” di Agerola /FOTO

La campagna di comunicazione della Commissione europea, che mette in luce i progetti co-finanziati dall'UE che sono tra i più significativi per le popolazioni locali, ha fatto tappa in Campania alla Colonia Montana "Principe di Napoli" nella frazione San Lazzaro di Agerola. Quella di ieri, 13 maggio,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.