Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Pietro vesc. di Anagni

Date rapide

Oggi: 3 agosto

Ieri: 2 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Contract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEventi & Spettacoli“Costiera Amalfitana zona rossa”, a Maiori un incontro pubblico su tutela del territorio e una petizione online

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Eventi & Spettacoli

“Costiera Amalfitana zona rossa”, a Maiori un incontro pubblico su tutela del territorio e una petizione online

Sabato 18 gennaio nella chiesa di San Domenico alle 17,30

Scritto da (Redazione), domenica 12 gennaio 2020 17:50:02

Ultimo aggiornamento lunedì 13 gennaio 2020 09:39:27

"Costiera Amalfitana zona rossa" è il titolo dell'incontro pubblico in programma a Maiori sabato 18 gennaio nella chiesa di San Domenico alle 17,30.

L'iniziativa promossa da alcuni cittadini residenti che hanno a cuore la tutela del territorio, vedrà la partecipazione degli enti sensibili alla materia: Protezione Civile Regionale, Ordine dei Geologi della Campania, Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, Italia Nostra Salerno, Legambiente Campania, WWF Campania.

Si discuterà del fenomeno del rischio idrogeologico in Costiera Amalfitana e, naturalmente, dei recenti disastri, e le azioni da intraprendere.

Sul sito secure.avaaz.org una eaccolta di firme per le seguenti motivazioni:

Le piogge e i temporali che hanno flagellato la Costiera e l'incuria dell'uomo per il territorio sono la causa di quello che è successo.

Falesie che franano sulla Statale Amalfitana, terrazzamenti abbandonati o coltivati che cedono, colate di fango che precipitano verso i centri abitati: il territorio è come dopo un bombardamento. Si contano a decine le frane. Ogni centro è stato colpito.

Si è evitata la tragedia, per puro caso, in almeno quattro episodi: Capo d'Orso, Cetara, Pontone di Scala, Vettica di Amalfi. Ancora più grave che l'area di Capo d'Orso fosse già stata allertata da un incendio nell'agosto 19 e dal dissesto conseguente, con l'installazione del semaforo funzionante per mesisino al crollo attuale, poco più avanti in direzione Amalfi, del 13 dic. 2019 h: 17,15 (gli automobilisti erano fermi sul rosso mentre franavano sull'asfalto 100 m3 di detriti e roccia).

L'entità degli eventi meteo è oramai di portata eccezionale, quasi sempre, per i fenomeni naturali che si conoscono (cambio climatico). Gli "stati di allerta" si contano a decine lungo l'anno.

La nostra Costiera convive con rischio alluvione e rischio frana, data la naturale conformazione e il sito dei centri abitati posti alla foce dei corsi d'acqua e alla base del sistema dei monti Lattari mentre la strada principale Amalfitana taglia la montagna per 60 km circa sino a Sorrento. Le zone Rosse sono estese e riguardano molti nostri centri abitati. Dovremo convivere con entrambi i
rischi, probabilmente per sempre.

Ecco perché è importante prepararci, sapendo le cose e quello che accade e come affrontarle in emergenza e innanzitutto in tempo di pace.

I poteri pubblici facciano il proprio compito per il controllo del territorio, la tutela delle vite umane e le opere pubbliche necessarie.

Ogni ente svolga la sua parte, dal Comune di base, alla Comunità montana e all'Ente Parco, alla Regione, allo Stato centrale e soprattutto non a cose fatte. Occorre superare la logica dell'emergenza, dove è tutto possibile.

È utile invece promuovere la cultura della prevenzione: dalla conoscenza e monitoraggio del territorio, a interventi di mitigazione del rischio rispettosi dell'habitat naturale e paesaggistico, ad iniziative e piani di aiuto per il mantenimento e valorizzazione dei giardini della Costiera come assetto del territorio e cura del paesaggio.

Per la prevenzione e la effettiva tutela è urgente istituire il Presidio Geologico Territoriale, da realizzare e far funzionare subito.

Non possiamo aspettare i tempi della politica!

QUESTO È UN APPELLO PER RACCOGLIERE LE ENERGIE E PROMUOVERE UN'ATTIVITÀ STABILE DI AUTODIFESA CIVILE DEI CITTADINI DELLA COSTIERA, DAL PROPRIO OSSERVATORIO TERRITORIALE E DEI PAESI ANZICHÉ DAI BANCHI DELLA POLITICA, OLTRE LE COMPETENZE E FUNZIONI DEI POTERI PUBBLICI E DELLO STATO.

TRA GLI OBIETTIVI PRINCIPALI:
1) CONTROLLO E SEGNALAZIONE DI TUTTO QUELLO CHE SUCCEDE SUL TERRITORIO, IN TEMA DI TUTELA DEL PAESAGGIO NATURALE, AGRARIO E URBANO;
2) DOCUMENTAZIONE E DENUNCIA ALL'OPINIONE PUBBLICA, ACQUISIZIONE DELLE CONOSCENZE E ATTIVITÀ DI DIVULGAZIONE ALLA POPOLAZIONE;
3) RICHIESTE SPECIFICHE AGLI ORGANI COMPETENTI.

Chiamiamo a raccolta i cittadini, le migliori energie e i rappresentanti del mondo della cultura, del lavoro agricolo, delle professioni. Il tuo contributo è indispensabile. Facciamo tutti un passo avanti.

Promotori:
Marco Aceto - Luigi Amatruda - Alfonso Andria - Lorenzo Aquila - Eugenia Apicella - Andrea Apicella - Vincenzo Buonocore - Gaetano Cantalupo - Antonio Catino - Giocondo Cavaliere - Beniamino Cimini - Gino Conforti - Francesco Crescenzo - Pasquale Daponte - Francesco Del Pizzo - Carlo Del Pizzo - Marilena Del Pizzo - Giovanna Dell'Isola - Paolo Di Benedetto - Carmela Di Benedetto - Gioacchino Di Martino - Rosario Dipino - Alessio D'Urso - Francesco Esposito - Antonio Gargano - Iolanda Giuliano - Nino Gorga - Adele Laudano - Nicola Mammato - Rino Mangieri - Ricciotti Mansi - Alessandro Miccio - Sigismondo Nastri - Luciano Palladino - Pasquale Palumbo - Francesco Pappalardo - Gaetano Pisani - Vincenzo Rispoli - Antonio Romano - Michele Ruocco - Lina Sabino - Maria Rosaria Sannino - Enzo Sannino - Lino Scannapieco - Luigi Sommariva - Maria Carla Sorrentino - Secondo Squizzato - Vittorio Testasecca - Anna Maria Torre - Monica Valiante - Massimo Vitale

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Maurizio de Giovanni porta I bastardi di Pizzofalcone (in musica) "Sui Sentieri degli Dei"

È dedicato alla fiction Rai, Bastardi dentro, l'Unplugged in programma martedì 4, che vede insieme sul palco di Palazzo Acampora Maurizio de Giovanni (quest'anno insignito del Premio HHT Onlus), Alessandro Incerto e Marco Zurzolo. I tre ospiti rappresentano le parti principali della realizzazione televisiva...

Minori, torna "Scenari spettacoli" [PROGRAMMA]

Torna a Minori, dopo otto anni di assenza, un'edizione speciale di "Scenari spettacoli", una serie di appuntamenti che allieteranno le serate dei minoresi (e non solo) in questa estate. Attualmente sono in programma tre appuntamenti, tutti diretti da Ferdinando Formisano, ma l'amministrazione comunale...

Al Ravello Festival il Quartetto di Cremona: ambasciatori italiani nel mondo

Al Ravello Festival 2020 è tempo di musica da camera con la partecipazione del più celebre poker d'archi italiano nel mondo: il Quartetto di Cremona. Cristiano Gualco, Paolo Andreoli (violini), Simone Gramaglia (viola)e Giovanni Scaglione (violoncello) debutteranno sul Belvedere di Villa Rufolo domenica...

Agosto a Maiori con 4 grandi eventi al porto: Biagio Izzo, Gimmy Sax, Vincenzo Salemme e Mario Biondi

Dal 13 al 25 agosto, all'Anfiteatro Porto di Maiori, quattro eventi speciali per questa estate 2020. Nel rispetto delle misure anti contagio al fine di contrastare la diffusione del virus, l'arena ospiterà mille persone per un evento che segna la grande ripartenza della musica di qualità. Si parte giovedì...

Agerola, nel primo week-end di agosto Max Gazzè e Monica Sarnelli "Sui Sentieri degli Dei"

Agosto Sui Sentieri degli Dei si apre con Max Gazzè che arriva per la prima volta ad Agerola con il suo tour Scendo in palco. Sabato 1 il cantautore romano, accompagnato da quattro musicisti, darà vita a un live all'insegna della ripartenza. L'artista, infatti, in controtendenza rispetto a chi ha rinviato...