Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliCapitano Arma Magister di Civiltà Amalfitana: «Riconoscimento dedicato a tutte le donne e gli uomini di mare»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Capitano Arma Magister di Civiltà Amalfitana: «Riconoscimento dedicato a tutte le donne e gli uomini di mare»

Ieri l'investitura in una atmosfera insolita ma sentita nella Cappella di San Salvatore De Birecto, luogo in cui venivano incoronati i Duchi d'Amalfi.

Scritto da (Redazione), mercoledì 2 settembre 2020 17:35:47

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 settembre 2020 17:41:13

 

Si è svolta in una atmosfera insolita l'investitura del Magister di Civiltà Amalfitana, titolo conferito quest'anno, in occasione della XX edizione del Capodanno Bizantino, al comandante Gennaro Arma. Non all'aperto come accaduto nel corso dell'ultimo ventennio, ma all'interno della chiesa di San Salvatore de' Birecto, dove un tempo venivano incoronati i Duchi della Repubblica. Il protocollo, al di là della sola rinuncia alla cornice festosa di gente e di figuranti in costumi d'epoca, non ha subito stravolgimenti. A cominciare dalla formula di proclamazione che "The brave captain", il capitano della nave da crociera Diamond Princess duramente colpita dalla pandemia nello scorso febbraio e rimasta in quarantena nella baia di Yokohama con circa 700 contagi su 3700 persone appartenenti a 56 nazionalità diverse, ha pronunciato alla presenza dell'arcivescovo monsignor Orazio Soricelli e dei sindaci di Amalfi e Atrani, Daniele Milano e Luciano De Rosa Laderchi.

«E' un'edizione particolare ma nella sfortuna abbiamo un privilegio che è quello di tenere questa investitura nel luogo in cui avveniva l'incoronazione dei duchi - ha detto il sindaco di Amalfi nel suo intervento -. E' accaduto una sola volta, nel 2012, quando reinnestammo il premio del Capodanno Bizantino passando dal duca mastro del diritto al Magister di Civiltà Amalfitana. Proprio quell'anno a causa della pioggia ci riunimmo qui e anche allora fu una cerimonia raccolta e sentita. Proprio come quest'anno. Perché l'orgoglio più grande è rievocare i nostri gloriosi trascorsi di Repubblica Marinara che porta la sua effigie nella bandiera della Marina Militare e Mercantile. Un'insegna che insieme con i vessilli di Genova Pisa e Venezia fa parte di un segmento importante e glorioso della nostra nazione. Abbiamo premiato tanti personaggi importanti dal 2012, ciascuno di essi espressioni di una di quelle eccellenze che abbiamo rievocato e legate al ducato marinaro di Amalfi, ma incredibilmente a questi mancava un uomo di mare. E in questa edizione così particolare, ridimensionata dal momento difficile che stiamo vivendo già da alcuni mesi, ci ha fatto luce una figura che nel mare si è distinta per senso del dovere e che poteva ricongiungere questo pegno con il nostro passato. Ci abbiamo tenuto molto a celebrare questa edizione, la numero venti, che Amalfi e Atrani considerano la manifestazione più importante della loro estate».

«Il capitano Arma così come si è definito, è un eroe della normalità. Ed è questa una cosa importante perché spesso si da risalto a tanti epodi poco limpidi, trascurando di contro comportamenti lineari moralmente ed eticamente validi che possono essere un esempio del dovere e della normalità. Arma ha svolto il suo ruolo e oggi questo sembra un'eccezione ma dovrebbe essere una regola. Per questo è un esempio per tutti noi e per le future generazioni» ha invece sottolineato il primo cittadino di Atrani in apertura della cerimonia di investitura del Magister di Civiltà Amalfitana (il riconoscimento è legato quest'anno al tema del mare) che è stata accompagnata come sempre dallo squillo delle trombe che compongono il corteo storico di Amalfi.

 

«Vorrei ribadire i miei ringraziamenti per questo titolo che mi è stato conferito e dedicarlo a tutte le donne e gli uomini di mare ed alle loro famiglie» ha detto non senza un pizzico di commozione il comandante Arma, la cui foto nella quale è immortalato mentre sbarca per ultimo dalla nave alla fine della quarantena è diventata una vera e propria icona mondiale. E così, per la prova data in quel difficile frangente dall'esponente di una tradizione marinaresca nata nelle stesse acque dalle quali nel Medioevo si svilupparono le rotte mercantili e militari dell'Antica Repubblica Marinara di Amalfi, Gennaro Arma è da ieri il Magister Civitatis Amalfie per la categoria della marineria, intitolata a Flavio Gioia.

 

Il comandante Arma, la scorsa sera in largo Piccolomini, sollecitato dalla giornalista Concita De Luca nel corso dell'incontro pubblico ha ricordato alcuni momenti legati a quel difficile momento trascorso nella baia di Yokohama. Aneddoti che hanno reso l'immagine della vita di bordo della Diamond Pricessin quei giorni: «Abbiamo inventato il Fresh Air Program - ha raccontato Arma - Nel pensare alle difficoltà che i passeggeri stavano affrontando, abbiamo realizzato che alcuni di loro erano nelle cabine interne, senza oblò né balcone. Da qui abbiamo pensato ad un protocollo, con uscite lungo percorsi contingentati, distanziati. Era importante per il morale. Così come è stato importante festeggiare il San Valentino, con i fiori e i cioccolatini in cabina, erano tutte iniziative perchè ci fosse la forza di affrontare ogni giorno».

 

La XX edizione del Capodanno Bizantino si concluderà domani 3 settembre con uno spettacolare concerto di Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana in programma a piazza Flavio Gioia a partire dalle ore 21.30. A pochi passi dal mare, il grande showman e la sua formazione eseguiranno con i loro inconfondibili ritmi contaminati i grandi successi della musica leggera italiana e della musica partenopea. L'evento è programmato e finanziato dalla Regione Campania attraverso Scabec, Società Campana Beni Culturali.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

“La Notte del Panettone in riva al mare”: 24 agosto a Minori i big dell'Accademia Maestri Lievito Madre

Metti una notte d'agosto in Costiera Amalfitana gustando un panettone in riva al mare. A Minori il 24 agosto si svolgerà la prima edizione de "La Notte del Panettone in riva al mare", iniziativa organizzata dall'Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, con la collaborazione del...

All’auditorium 'Oscar Niemeyer' la prima volta a Ravello di Maurizio Pollini

Se nel 2020 l'auditorium "Oscar Niemeyer" ha visto il debutto a Ravello di Riccardo Muti e Cecilia Bartoli, quest'anno vedrà quello di Maurizio Pollini. Domenica 8 agosto (ore 20), la sala disegnata dall'architetto brasiliano, già sold out da settimane, accoglierà una delle leggende della musica di tutti...

Maiori Festival: 7 agosto spettacolo teatrale e visita guidata al sito di S. Maria de Olearia

Sabato 7 agosto alle 19.00, il Maiori Festival ritorna nella suggestiva atmosfera di S. Maria de Olearia con lo spettacolo teatrale "Anime anelanti a Dio" con la regia di Costantino Amatruda. Lo spettatore si sentirà avvolto dal misticismo dei primi anacoreti che si rifugiarono in queste cave di roccia,...

Dove si va stasera? Tutti gli appuntamenti di agosto in Costiera Amalfitana

Il Vescovado propone le attività di intrattenimento in programma nei diversi comuni della Costa d'Amalfi fino al prossimo 15 agosto. Anche quest'anno complicato, condizionato dall'emergenza sanitaria, la nostra rubrica, sempre seguita e apprezzata, è realizzata grazie alla preziosa collaborazione di...

Il Premio Internazionale di Giornalismo Civile a Giulio Giorello: premiazione il 6 agosto a Positano

In memoria di Giulio Giorello il Premio Internazionale di Giornalismo Civile. Il premio, presieduto da Arturo Martorelli, conferito dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, sarà consegnato nell’ambito della 29esima edizione della rassegna letteraria "Positano Mare, Sole e Cultura" quest’anno...