Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Pacomio abate

Date rapide

Oggi: 9 maggio

Ieri: 8 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliAl Gusta Minori rivivono d’estate le atmosfere e i sapori del Natale: 29-31 agosto “Accussì Natalea”

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Eventi & Spettacoli

Natale fuori stagione

Al Gusta Minori rivivono d’estate le atmosfere e i sapori del Natale: 29-31 agosto “Accussì Natalea”

Scritto da (Redazione), martedì 20 agosto 2019 12:16:06

Ultimo aggiornamento venerdì 30 agosto 2019 10:15:28

La tavola della vigilia di Natale, il grande cenone che si consuma in famiglia nell'attesa di riversarsi per le strade per partecipare alle sacre funzioni della Nascita del Redentore. Sarà questa l'ambientazione della 23esima edizione del "Gusta Minori" dal titolo "Accussì Natalea", in programma dal 29 al 31 agosto.

Natale fuori stagione o Natale della "stagione" verrebbe da dire, con i turisti balneari che potranno immergersi nell'inedita dimensione, gustando le pietanze tipiche del Natale in Costiera.

 

Il direttore di produzione Antonio Porpora annuncia che lungo le vie del palato e nei ristoranti sarà possibile gustare ad esempio la pizza fritta, la caponata, gli ‘ndunderi, piatto tipico dell'antica e riconosciuta tradizione pastaia minorese. Sarà possibile assaggiare la pasta con i fagioli, pietanza tipica del Natale a Minori, il calamaretto, la polpetta al pomodoro, la scarola natalina, il sorbetto al limone con assaggio di cicerenella, gli immancabili struffoli accompagnati dal limoncello e le deliziose melenzane con il cioccolato. Non mancheranno le tradizionali zeppole e il vino tipico della tradizione minorese. Si potrà assistere alla lavorazione della pasta, del limoncello grazie a specifici tour organizzati durante la tre giorni del Gusta Minori. I menu sono stati coordinati da Luigi Di Ruocco, presidente dell'Associazione Cuochi Salernitani che patrocina la kermesse organizzata dall'Associazione Gusta Minori corporation, il Comune di Minori e le attività commerciali di Minori.

«Il fatto di aver riportato la gastronomia del Gusta Minori nelle cucine degli esercizi commerciali della città è un sicuro suggello della riuscita dell'iniziativa - ha affermato Di Ruocco - dell'alta qualità dei prodotti che saranno serviti. È grazie al loro lavoro che Minori si è conquistata l'attributo di Città del Gusto. Come pure non si può negare l'altissima professionalità dimostrata dall'Associazione Gusta Minori corporation o in questi 23 anni trasformando la primordiale sagra di paese in un evento di richiamo nazionale ed internazionale in grado di coniugare arte, spettacolo e gastronomia. In questo momento un pensiero grato e riconoscente va al compianto Ezio Falcone che negli anni ha saputo elevare la ristorazione del Gusta Minori a punte di eccellenze».

 

Come ogni anno sono attese migliaia di persone per un grande evento che valorizza e promuove le grandi tradizioni della Costiera Amalfitana.

IL MENU

Sarracino - La Pizza Fritta

Pane amore e fantasia - La Caponata

La Botte - Gli 'Ndunderi

Libeccio - La Pasta e fagioli

'A Ricetta - Il Calamaretto

Cotto e Mandara - La Polpetta al pomodoro con fetta di pane

Birilla - La Scarola Natalina

Bar 52 - Il Bicchiere di Falanghina o Solopaca Rosso + Bottiglia di Acqua

Bar Mansi - La Zeppola Natalizia

Caffè Umberto - Il Sorbetto al Limone con assaggio di Cicerenella

Pasticceria Gambardella - Gli Struffoli con assaggio di Limoncello

Alessandro De Riso - Le Melenzane con cioccolato

 

Dall' archeologia con la Villa Romana, al Sentiero dei Limoni. A Minori la lavorazione della pasta artigianale.

 

Naturalmente chi parteciperà al Gusta Minori avrà l'opportunità di visitare la Villa Romana del I secolo d. C. con esperti e storici del luogo ma anche di immergersi in un Sentiero meraviglioso per profumi e colori: il Sentiero dei Limoni. Un tempo i borghi della Costiera Amalfitana erano collegati da piccoli sentieri di montagna e mulattiere. Si tratta delle prime vie di comunicazione avute in Costiera. Una di queste è il Sentiero dei Limoni da Maiori a Minori e viceversa, passando per il pittoresco villaggio di Torre, con la chiesa di San Michele Arcangelo risalente al X secolo. Lussureggianti terrazzamenti di limoni, come non citare il limone "Costa d'Amalfi IGP", sono protagonisti di questo sentiero davvero unico al mondo e che è possibile ammirare solo venendo in Costiera. Lunghe scalinate si fanno spazio tra casette bianche, limoneti e freschi cortili. Dal belvedere della "mortella" (termine dialettale della pianta di mirto) si domina tutto il paese di Minori con l'imponente Basilica di Santa Trofimena ed il suo campanile, la spiaggia, Torre Paradiso, Ravello, le montagne di Scala ed Agerola e, più in lontananza, Amalfi ed Atrani.

In tutta la città sarà Natale. Con la Natività del ‘700 napoletano, il 29 agosto i monumenti, i vicoli, le piazze saranno palcoscenico delle Vie dell'Arte.

«Le atmosfere dell'opera "Accussì Natalea" che vedrà 200 comparse, 30 attori, con 18 spettacoli di cui ben 6 a sera e per 3 sere, 2 corpi di ballo, 4 scenografi, un allestimento che si preannuncia di grande effetto artistico ed emotivo, nei vicoli, nelle piazze- ha affermato Gerardo Buonocore direttore Artistico di Gusta Minori 2019 -saranno innumerevoli ed eterogenee: un esempio sarà rappresentato dall'ambientazione del 700 Napoletano che si intreccerà in pochi secondi con sonorità e quadri Hip Hop, catapultando lo spettatore in una realtà virtuale di effetti speciali, con artisti ballerini, acrobati della break-dance.

"Accussì Natalea" sarà a Gusta Minori 2019: un viaggio; un'esperienza che ci riporti temporaneamente indietro a ricreare ambienti magici, a regalare emozioni suggestive legate al periodo dell'anno più sentito, intriso di misteriose tradizioni, ma sarà Agosto. L'arte, in quanto tale, ha un valore assoluto e certamente non può essere limitata a momenti precisi e unici, ecco perché l'idea di proporre questo tema non è quella di far rivivere l'atmosfera natalizia nei sui aspetti puramente religiosi, ma bensì di estrapolare e riproporre in maniera del tutto originale e anche inedita, la parte laica del Natale, attraverso la ricca letteratura teatrale e musicale del nostro territorio". Tanti i nomi importanti ed i personaggi: Annarita Vitolo, l'Immacolata nell' Amica Geniale, Fiction di grande successo andata in onda su Rai Uno e tratta dalle opere della scrittrice Elena Ferrante, Benedetto Casillo, emblema della napoletanità di Luciano De Crescenzo, filosofo-regista scomparso da pochi giorni e sepolto, per sua volontà, nella nostra Divina Costiera, Giovanni Mauriello, fondatore storico della Nuova Compagnia di Canto Popolare e" voce unica nel suo genere" delle opere del Maestro Roberto De Simone. A Minori un evento unico in Italia e non solo perché fondere le scenografie con le locations naturali, si caratterizza in particolar modo per l'interazione tra artisti professionisti, attori, cantanti, musicisti, insieme a centinaia di comparse del posto, che, con grande naturalezza riescono a diventare anche loro protagonisti".

Presepi unici al mondo, scene natalizie, prodotti meravigliosi, la possibilità di assistere alla loro lavorazione artigianale, ma anche storia ed arte.

 

Ed ecco che mentre nella Basilica di Santa Trofimena avremo la scena di Quanno nascetteNinno - ha concluso Gerardo Buonocore - in Piazza Garofalo ci sarà Te piace ‘o presepio, nell'Area Archeologica della Villa Romana la Terza Scena dedicata al Viaggio di Razzullo e Sarchiapone i due personaggi del Presepe Napoletano con dialoghi, canti e musiche aggiunte al testo della tradizione popolare nel corso dei secoli. La Quarta scena sarà Lacreme napulitane, in Piazza Umberto. Porteremo a Gusta Minori la napoletanità ed il tema dell'immigrazione. Dall'esigenza, quindi, di presentare la Costa d'Amalfi nella sua veste "fuori stagione" emerge l'idea di anticipare le atmosfere natalizie in un caldo weekend di fine agosto. Il clima mite e le musiche e i testi del Natale rivivranno in "...Accussì Natalea", un format ideato da Lucia Amato, lo spettacolo del Gusta Minori 2019 dal 29 al 31 agosto».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

A Minori nasce il centro "Longevity Space urban beauty" di Michela Amato: «Lo dedico alla memoria di mio padre Angelo»

Oggi, sabato 8 maggio a Minori, in via Cesare Carola ci sarà l'inaugurazione del centro "Longevity Space urban beauty" di Michela Amato. Un centro con studio medico, centro estetico e sala Pilates che Michela dedica al suo papà Angelo Amato, scomparso lo scorso 21 novembre 2020 dopo una lunga ed estenuante...

A Minori al via l’ottava edizione di “èPrimavera…fioriscono Libri”

Autilia Avagliano con "Din Don Down" (Marlin), Alberto Sant'Elia con "Il cancello di ferro battuto" (Reginè), e Pino Lodato con "Lezioni di Musica" (Printart), sono i protagonisti del primo appuntamento, Sabato 8 maggio, ore 18.45, in Largo Solaio dei Pastai, dell'ottava edizione di èPrimavera...fioriscono...

In Costa d'Amalfi boom di adesioni per il "Geo-Archeo-Trekking", Reale: «Obbiettivo iniziare stagione all’aperto e promuovere location naturali»

«Archeoclub d'Italia protagonista della promozione del patrimonio archeologico della Costiera Amalfitana. Il Geo - Archeo -Trekking, soprattutto lungo il Sentiero dei Limoni partendo da Maiori e concludendo il percorso alla Villa Marittima di Minori risalente all'I sec. d.C. è il futuro, anzi è già presente...

Il romanzo “Dannatamente chef!” apre la sesta edizione di “Atrani Muse...al Borgo”

Nella piazza-salotto di Atrani si apre Venerdì 7 maggio, 18.45, la sesta edizione di Atrani Muse al Borgo, promossa da ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Comune ed il Forum dei Giovani di Atrani. Alfonso Bottone, direttore organizzativo della kermesse...

Accademia Pasticcieri Italiani: Massari e Fabbri si dimettono. Sal De Riso pronto alla presidenza

Terremoto all'interno dell'AMPI, l’Accademia Maestri Pasticcieri Italiani. Iginio Massari e Gino Fabbri si sono dimessi dal prestigioso sodalizio. E con loro una trentina di autorevoli colleghi. A darne notizia è Reporter Gourmet, che lancia la bomba su quella che sembra essere un’azione dimostrativa...