Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa SS. Nazario e Celso martiri

Date rapide

Oggi: 28 luglio

Ieri: 27 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliAd Amalfi un Natale "digitale", tra tecnologia e tradizione

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Ad Amalfi un Natale "digitale", tra tecnologia e tradizione

Scritto da (redazione), venerdì 4 dicembre 2020 13:22:47

Ultimo aggiornamento venerdì 4 dicembre 2020 13:23:24

Amalfi si prepara ad un Natale digitale. Tecnologia e tradizione saranno gli assi portanti del periodo, che per scelta dell'Amministrazione Comunale sarà improntato alla semplicità e all'essenzialità. Una sorpresa artistica-digitale per i bambini e la condivisione virtuale del calore della casa per fare comunità sulla piazza virtuale di Casa Amalfi, assieme al tradizionale suono delle zampogne che dalle strade entrerà nelle case, coi riflessi delle luminarie accese.

 

Anche il Natale si è incanalato sui binari del digitale, nell'Antica Repubblica Marinara, per arrivare dentro casa delle persone in fase di limitazione degli spostamenti e creare ugualmente il calore della condivisione di un momento importante.

L'Amministrazione Milano ha scelto la formula per dare alla città l'atmosfera del Natale nel rispetto del particolare momento storico, come sottolinea l'assessore a cultura, beni culturali, eventi e tradizioni Enza Cobalto: «Si tratta di una proposta incentrata sui valori del Natale, economicamente sobria, che sfrutta il mondo digitale per raggiungere tutti. Questo 2020, nella sua imprevedibile e terribile evoluzione, ci ha insegnato che i cardini sui quali ci reggiamo sono la famiglia, gli affetti, la collaborazione e lo spirito di coesione della comunità e che proprio internet con le sue capacità di mettere in comunicazione le persone può essere risorsa per restare assieme. Da qui abbiamo tratto i temi del Natale tra tecnologia e tradizione di Amalfi».

I bambini sono i protagonisti indiscussi del periodo, e per loro è stata pensata una speciale Christmas Box Digitale, promossa dall'amministrazione comunale. Ai piccoli amalfitani arriverà una scatola, calibrata in base all'età, contenente materiali artistici e anche un codice di accesso digitale ad una serie di video online di "Il Mondo di Naty". L'artista colombiana, che da anni anima accorsati laboratori artistici coi bambini della città, li guiderà da internet nella realizzazione della loro opera. In modo da vivere in casa la tradizione di realizzare artisticamente gli addobbi, che ad Amalfi è sempre stata uno dei punti fermi del Natale.

 

Spirito di comunità e di famiglia sono gli altri valori cardine del Natale che si è scelto di mettere al centro. Ed ecco che è tornata Casa Amalfi, nella sua Christmas Edition. Il progetto social di creazione di una piazza virtuale ha riscosso una sentita partecipazione su Facebook e Instagram in fase di lockdown. In molti avevano già contribuito con foto e video, testimoniando e creando spirito di comunità. Così Casa Amalfi invita di nuovo gli amalfitani e quanti amano la città a partecipare con foto e video a tema, per condividere il calore delle case e delle famiglie, e creare così il luogo d'incontro virtuale nel quale vivere lo spirito comunitario delle festività natalizie. Uno spirito che è pronto ad accogliere anche quanti amano la città: turisti e visitatori impossibilitati a raggiungerla materialmente per le feste, potranno vivere le atmosfere del Natale amalfitano sulla piazza social. Parte anche la prima sfida su Casa Amalfi: tutti sono invitati ad inviare sulla pagina Facebook la foto di un luogo che amano della città, che sia rappresentativa di un mese. Le foto saranno votate con i like e quelle che ne avranno di più saranno inserite in un calendario i cui proventi saranno devoluti in beneficenza.

 

«Non va dimenticato che viviamo un momento particolare e per questo abbiamo voluto un Natale che sia sobrio, rispettoso dell'emergenza in atto e di quanto stanno attraversando le famiglie, ma che sia anche un segnale di speranza» aggiunge la Cobalto.

 

E se nella storia dell'umanità il più grande simbolo della speranza è la stella cometa che ha brillato sulla capanna di Betlemme, la scelta è stata quella di illuminare parte della città per ricordare per l'appunto quella luce di speranza. Ecco così le luminarie al centro storico, che da tradizione sono state accese negli ultimi giorni di novembre per far si che la città fosse già parata per il 30 novembre, giorno della festa patronale di Sant'Andrea Apostolo. Illuminate come simbolo del Natale anche le chiese di tutte le frazioni della città capofila della Costiera Amalfitana. Assieme al riflesso delle luci, nelle case degli amalfitani non mancherà di entrare dalle strade il suono delle zampogne. Nei giorni dell'Immacolata, la vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano, 31 dicembre e Capodanno gli zampognari riempiranno le tipiche stradine amalfitane della loro musica tradizionale.

 

Foto: Michele Abbagnara

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

“Ami Cetara”: dal 30 luglio arte, mare, incontri

Ritorna l'estate di Ami Cetara, la rassegna di eventi del Comune di Cetara, giunta alla sua terza edizione. Il progetto vede il suo fortunato esordio nel 2019, anno in cui nasce il concept degli "ami da pesca" che diventano volano della promozione culturale e turistica di arte e incontri, con il mare...

Al via "Amalfi d'Autore", cinque incontri letterari da non perdere [PROGRAMMA]

Torna "Amalfi d'Autore. Incontri letterari", la rassegna letteraria promossa dal Comune di Amalfi in collaborazione con la Delia Agenzia Letteraria. Cinque incontri che animeranno l'estate amalfitana, il cui obiettivo è diffondere e promuovere il valore sociale della lettura. "Non è un caso che "Amalfi...

Furore, 1° agosto incontro-dibattito sul Trittico di S. Maria di Costantinopoli [PROGRAMMA]

Domenica 1° agosto 2021, la comunità di Furore festeggia, come da tradizione, la Madonna del Carmine. Al programma religioso, quest'anno si affianca un momento cultuale in cui si parlerà della storia di Furore e di quella che forse è l'opera artistica rinascimentale più importante presente nel territorio...

Cetara, 31 luglio al via la settima edizione della "Social - Disco"

Si terrà sabato 31 luglio, alle 21,00, la settima edizione della Social - Disco, l'evento promosso ed organizzato dall'omonima associazione, con il patrocinio del Comune di Cetara e della Provincia di Salerno. L'evento, nel corso degli anni, si è contraddistinto per il suo carattere alternativo rispetto...

..incostieraamalfitana.it: “La ragazzina ragno” e i “Racconti con i The Smiths” di Paola Bonadies ai salotti letterari a Minori

Secondo appuntamento con i Salotti letterari in Largo Solaio dei Pastai nell'ambito degli "Appuntamenti d'Estate" 2021 promossi dal Comune di Minori. Mercoledì 28 luglio, alle 21.00, protagonisti Letizia Vicidomini con "La ragazzina ragno" (Mursia) e Paola Bonadies con "Racconti con i The Smiths" (Paguro)....