Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 secondi fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliA Ravello omaggio a Enrico Caruso con due grandi eventi

App Eni liveSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Eventi & Spettacoli

Enrico Caruso

A Ravello omaggio a Enrico Caruso con due grandi eventi

A Villa Rufolo tre suoi eredi contemporanei: Juan Diego Flórez, Lawrence Brownlee e Michael Spyres

Scritto da (redazionelda), lunedì 26 luglio 2021 11:30:54

Ultimo aggiornamento lunedì 26 luglio 2021 11:36:09

Cento anni fa, il 2 agosto 1921, moriva il grande Enrico Caruso. Il Ravello Festival lo ricorda con due eventi che si inseriscono nel cartellone "Enrico Caruso 1921-2021. La voce, il mito", voluti dalla Regione Campania la quale omaggerà il grande tenore napoletano, fino al prossimo 31 dicembre, con una serie di iniziative non solo musicali.

Giovedì 29 luglio (ore 20), il primo dei due eventi ideati dal direttore artistico Alessio Vlad, vedrà sul Belvedere di Villa Rufolo uno dei più grandi tenori oggi in attività, Juan Diego Flórez che, darà vita ad un programma incentrato sul repertorio di Caruso, compresa quella "furtiva lacrima" di Donizetti legata alle vicende del suo rapporto con il San Carlo. Juan Diego, durante la serata farà coppia con il soprano Marina Monzò, voce giovane e intrigante, sostenuto dall'Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli, diretta da Nikolas Nägele, Kapellmeister della Deutsche Oper di Berlino. Il programma verrà inaugurato da un omaggio a Gaetano Donizetti, con la Sinfonia del Don Pasquale, cui seguirà "Una furtiva lagrima", dall'Elisir d'amore, quindi, il tenore darà voce a Lord Edgardo Ashton, con "Tombe degli Avi miei... Fra poco a me ricovero", dall'ultimo atto della Lucia di Lammermoor.

Dopo l'Intermezzo tutto strumentale dalla Carmen di Bizet, la Monzò sarà Juliette: suoi gli acuti e la fresca agilità richiesta per l'esecuzione della celebre ariette dell'atto I dall'opera Giulietta e Romeo "Je veux vivre dans le rêve", prima di ascoltare le due voci in "Va! je t'ai pardonné!...Nuit d'hyménée", in cui Gounod offre il meglio di sé, nell'intonazione febbrile del sentimento amoroso.

Enrico Caruso è stato anche simbolo dell'emigrazione dello scorso secolo, divenendo il massimo cantore del suo idioma musicale, che verrà evocato dall'interpretazione di tre celeberrime canzoni quali "Core ‘ngrato", "'O sole mio" e "Torna a Surriento". Ancora un intermezzo, stavolta quello della Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, che introdurrà ad un finale tutto pucciniano.

Il secondo concerto, domenica 1° agosto (ore 20), vedrà protagonisti ancora due tenori, due stelle del Metropolitan di New-York, il teatro dove Caruso riscosse i suoi maggiori successi e consolidò la sua fama planetaria: Lawrence Brownlee e Michael Spyres. Ambedue hanno fatto del virtuosismo canoro la loro caratteristica principale così da essere considerati dei veri e propri "fenomeni vocali" e ambedue, accanto al loro repertorio più abituale, affronteranno il repertorio di Caruso, compresa quella "Serenata" di cui Caruso compose le parole. Sul Belvedere saranno accompagnati dall'Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi diretta per l'occasione da Michael Balke. I due tenori sono reduci dall'incisione del progetto, "Amici & Rivali", per la Erato, in cui ridanno vita all'amichevole rivalità tra Nozzari e David, due fuoriclasse del belcanto ottocentesco.

Brownlee e Spyres saranno privilegiati interpreti del grande repertorio rossiniano composto per i teatri napoletani diretti dal Barbaja, che spazia dall'Otello alla Elisabetta Regina d'Inghilterra, fino a Ricciardo e Zoraide, al quale si aggiungeranno "Seul sur la terre" dal Don Sebastiano di Donizetti e l'ouverture "Al conventello", composta da un Rossini, appena quattordicenne, per chiudere con l'intramontabile "'O sole mio".

Omaggio a Caruso anche da Villa Rufolo: dal 28 giugno al 2 agosto la voce del grande tenore accompagnerà gli ospiti del complesso monumentale nella loro consueta passeggiata. Una playlist con i principali successi interpretati da Caruso, compresi i classici della melodia napoletana, potrà essere ascoltata in filodiffusione no stop tra i viali e i giardini della Villa.

Boxoffice: tel. 089 858 422 | boxoffice@ravellofestival.com

 

Giovedì 29 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Omaggio a Caruso

Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli

Direttore Nikolas Nägele

Juan Diego Flórez, tenore

Marina Monzó, soprano

Posto unico € 50

 

Programma

 

Gaetano Donizetti

Sinfonia da Don Pasquale

"Una furtiva lagrima" da L'elisir d'amore

"Tombe degli avi miei... Fra poco a me ricovero" da Lucia di Lammermoor

 

Georges Bizet
Intermezzo da Carmen

Charles Gounod
"Ah, lève-toi soleil!", da Roméo et Juliette (Si naturale)
"Je veux vivre", da Roméo et Juliette (MM)
"Je t'ai perdonée... Nuit d'hymenée", da Roméo et Juliette (MM & JDF)

Salvatore Cardillo
"Core n'grato"

Eduardo di Capua
"O sole mio"

Ernesto de Curtis
"Torna a surriento"

Pietro Mascagni
Intermezzo da Cavalleria Rusticana

Giacomo Puccini
"Che gelida manina" da La bohème
"O soave fanciulla" da La bohème (MM & JDF)

***

 

Domenica 1 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Omaggio a Caruso

Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi

Direttore Michael Balke

Lawrence Brownlee, Michael Spyres, tenori

Posto unico € 50

 

Programma

 

Gioacchino Rossini
"Ah si, per voi già sento"; "Che ascolto?" da Otello

Ouverture; "Deh! scusa i trasporti" da Elisabetta, Regina d'Inghilterra

"Donala a questo core... Teco or sarà"; Sinfonia in D - "al Conventello" da Ricciardo e Zoraide


Gaetano Donizetti

"Seul sur la terre" da Don Sebastiano, Re del Portogallo

Giacomo Meyerbeer
Pays merveilleux... O paradis da L'Africaine

Thomas Ambroise
Ouverture da Raymond

Gioacchino Rossini
La danza da Les soirées musicales, No. 8

Calogero Adolfo Bracco
Serenata (Memories of a Concert)

Gioacchino Rossini
"Ah! vieni, nel tuo sangue" da Otello

Giovanni Capurro-Eduardo Di Capua
O sole mio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Praiano, 30 dicembre "Teatri 35" porta in scena i Tableaux Vivants ispirati a Caravaggio

Giovedì 30 dicembre nella Chiesa di San Luca Evangelista a Praiano, con inizio alle 18:30, si terrà l'evento artistico-culturale "Messa in luce - I Tableaux Vivants", tenuto dalla compagnia Teatri 35, che lavora insieme da 20 anni a Napoli nel campo della sperimentazione teatrale. I tableaux vivants,...

Ravello: dal 1° gennaio torna il cinema all’auditorium Niemeyer, in programma “È stata la mano di Dio”

L'auditorium Oscar Niemeyer di Ravello, dal 1° gennaio, riaprirà le porte al cinema con una nuova programmazione cinematografica, che vedrà alternarsi i film di maggior successo della stagione. La gestione curata da Cineventi, con la direzione artistica di Remigio Truocchio, promossa dal Comune di Ravello,...

A Sorrento lo spettacolo di musica e danza "Caruso e altre storie italiane"

Il 28 dicembre alle ore 18, al teatro comunale Tasso di Sorrento, andrà in scena lo spettacolo di musica e danza dal titolo "Caruso e altre storie italiane", organizzato da Arealive e Crdl Aps ed inserito nel cartellone di M'illumino d'Inverno, la rassegna realizzata dal Comune di Sorrento. Un percorso...

Amalfi, annullato spettacolo pirotecnico per la mezzanotte di Capodanno

A seguito dell'ordinanza n.27 del governatore Vincenzo De Luca, il Comune di Amalfi ha deciso di modificare il programma natalizio, annullando lo spettacolo pirotecnico previsto per la mezzanotte di Capodanno. L'ordinanza del governatore, ricordiamo, vieta lo svolgimento di feste ed eventi consimili...

«La grande eruzione del Vesuvio del 16 dicembre 1631», a Ravello un evento culturale che intreccia storia e fede

Martedì 28 dicembre 2021, alle 18, nel Duomo di Ravello, si terrà l'evento culturale: «La grande eruzione del Vesuvio del 16 dicembre 1631. Il voto della Città di Ravello al suo santo patrono». L'iniziativa è realizzata in collaborazione con la Parrocchia Santa Maria Assunta - Duomo di Ravello - Basilica...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.