Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaAuguri di Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line i panettoni artigianali www.pasticceriapansa.itMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeePasticceria Gambardella Augura a tutti Buon Natale e Buone Feste. Acquista on line il Panettone artigianale firmato Pasticceria Gambardella, dal 1963 sinonimo di eccellente qualità Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliA Ravello la passione romantica e il fervore post-romantico nel recital del pianista Paolo Manfredi

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

A Minori finalmente la fibra ottica FTTH con ConnectiviaAcquista on line il Panettone Campione del Mondo. Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori de Il Vescovado un buon Natale

Eventi & Spettacoli

A Ravello la passione romantica e il fervore post-romantico nel recital del pianista Paolo Manfredi

Nell'ambito della rassegna di musica da camera dela Ravello Concert Society

Scritto da (redazionelda), martedì 19 ottobre 2021 17:17:45

Ultimo aggiornamento martedì 19 ottobre 2021 17:17:45

Mercoledì 20 ottobre, con inizio alle 18.30, nel Complesso Monumentale dell'Annunziata di Ravello, il pianista Paolo Manfredi propone un concerto dal tema assai suggestivo: la passione romantica e il fervore post-romantico. Nel recital ravellese Manfredi eseguirà brani di Brahms, Mendelssohn, Chopin e Rachmaninoff in un ideale evoluzione della musica romantica dal suo apice al suo progressivo superamento.

I brevi pezzi in forma libera scritti da Brahms nel 1892-1893 - tra cui i Tre Intermezzi op. 117 che aprono la performance di Manfredi - chiudono l'Ottocento pianistico. Infatti tali composizioni brahmsiane sono l'estrema manifestazione della concezione romantica della musica come attività sentimentale e del pianoforte come veicolo privilegiato per confessioni intime. Dopo tutto sarà diverso.

Prima di Brahms, la musica di Mendelssohn si caratterizzò come esempio di grande nitidezza, in cui l'ispirazione romantica si stemperava in un equilibrio d'invidiabile classicità. La sua arte fu splendido connubio di cultura e creatività, in coerenza con l'estetica della personalità romantica, senza però intaccare la sua originale concezione musicale. Di Mendelssohn Manfredi eseguirà le Variazioni op. 54, scritte nel 1841 e basate su un tema calmo e pensoso alternato da una serie di adagi, canoni, fughe e scherzi che il compositore conduce in una melodia chiara e limpida. Queste variazioni ebbero, fin dalla prima esecuzione pubblica, avvenuta al Gewandhaus di Lipsia, da parte dello stesso Mendelsshon, un grandissimo successo. Entrarono in modo stabile nel repertorio lisztiano, in quello di Moscheles, di Clara Schumann. Rubinstein e Busoni le eseguirono trionfalmente e ancora oggi rappresentano un ineludibile cimento per tutti i grandi pianisti concertisti.

La seconda parte del concerto presenta in programma il musicista romantico per eccellenza, Fryderyk Chopin. Del romanticismo il genio polacco assunse lo slancio passionale, il soggettivismo introspettivo, lo spirito di ricerca linguistica, il legame con la musica popolare. Lineari, semplici, ma con scrittura sempre geniale, le 59 Mazurche, scritte a partire dal 1820, sono forse le composizioni di Chopin più vicine agli autentici canti popolari polacchi. Di quello che è stato definito il «diario intimo» di Chopin, Manfredi interpreterà l'Op.67 No.4 e l'Op.63 No.3. Seguirà poi l'Impromptu No.3 Op.51.
Conclude la serata il musicista giustamente definito l'ultimo dei romantici e il primo dei moderni, uno degli ultimi rappresentanti del tardo Romanticismo, tra i pochi musicisti della sua epoca a riprendere i temi dell'Ottocento e della grande tradizione, mantenendo sempre lo sguardo rivolto al passato. In particolare riprese quel genere sviluppatosi nell'Ottocento con Liszt, noto come recital concertistico, cioè l'esibizione solistica da parte di un musicista, generalmente un pianista, che mette in evidenza tutta la sua bravura e abilità. La grande Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 36, è opera di grande complessità musicale, scritta da Rachmaninoff nel 1913 e poi rielaborata, con alcuni tagli, nel 1931, in modo da renderla più adatta all'esecuzione di fronte al pubblico. Rachmaninoff intervenne sia sulla struttura, sia semplificando la scrittura pianistica, che nella prima versione era faticosissima per l'esecutore. Infatti tra i motivi che lo indussero a "semplificare" la sua Seconda Sonata vi era l'artrite che in quel periodo aveva colpito le sue mani, costringendolo a ridurre drasticamente l'attività concertistica.

L'intera programmazione 2021 della Ravello Concert Society, affidata costantemente da oltre un quarto di secolo alla direzione artistica di Antonio Porpora Anastasio, è disponibile su www.ravelloarts.org.

La brochure può essere scaricata da: www.ravelloarts.org/Ravello_2021.pdf

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Ad Amalfi al via "Natale solidale", iniziativa a favore dei meno fortunati

Il Gruppo Fenice ed il Centro di Solidarietà Mons Ercolano Marini organizzano "Natale solidale", un'iniziativa per venire incontro alle esigenze dei meno fortunati. Presso il Centro Mons Marini sarà possibile, dal Lunedì al Sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.00, consegnare giocattoli e libri per bambini...

"Natale a Positano 2021": nella Città Verticale un concorso fotografico nel periodo natalizio

Tutto pronto per la I edizione del concorso fotografico "Natale a Positano 2021", promosso dalla Proloco Positano nell'ambito della programmazione natalizia 2021 presentata dal Comune. Il concorso ha lo scopo di illustrare e valorizzare Positano durante il periodo natalizio, attraverso scatti che possano...

Solidarietà, in Costiera Amalfitana si rinnova l'appuntamento con "Le Scatole Magiche"

Anche per quest'anno si rinnova l'appuntamento con "Le Scatole Magiche". Iniziativa promossa dall'associazione "Mano nella Mano" di Salerno e che la pubblica assistenza "I Colibrì" ha fatto propria coinvolgendo anche le altre realtà territoriali della Costiera Amalfitana. Quest'anno infatti, l'associazione...

Praiano, sabato 11 dicembre "Microchip Day" presso Piazza Antico Seggio

Sabato 11 dicembre farà tappa a Praiano, presso Piazza Antico Seggio, il "Microchip Day", iniziativa organizzata dall'Asl Salerno e dall'Ente Nazionale Protezione Animali - Sez. Costa D'Amalfi, con il patrocinio del Comune. Dalle 9.30 alle 12.30 volontari e veterinari saranno impegnati nell'applicazione...

"Natale a Positano" è un ricco calendario di eventi che vede protagonisti i bambini

Anche Positano è pronta a celebrare il Natale. Stamattina, 1° dicembre, presso la Sala Andrea Milano, è stato presentato il Programma Natalizio promosso dal Comune con l'intento primario di rafforzare il senso di appartenenza dei cittadini a una comunità che, provata da quest'anno e mezzo di pandemia,...