Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniEconomia & TurismoImposta di soggiorno, arrivano i ristori per i Comuni. La denuncia di Ingenito (Abbac): «C’è chi fa il doppio gioco»

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Economia & Turismo

Turismo, Campania, Abbac

Imposta di soggiorno, arrivano i ristori per i Comuni. La denuncia di Ingenito (Abbac): «C’è chi fa il doppio gioco»

Milioni di euro di ristoro per l’imposta di soggiorno ma molte località turistiche fanno il doppio gioco, la denuncia dell’Abbac, la rete nazionale extralberghiera e il richiamo alle Commissioni Bilancio per affrontare le diverse questioni

Scritto da (redazioneip), venerdì 27 agosto 2021 11:10:31

Ultimo aggiornamento venerdì 27 agosto 2021 11:10:31

Imposta di soggiorno, arrivano i ristori dallo Stato ma alcuni Comuni turistici, fanno il doppio gioco. Fioccano milioni, dai 56 concessi a Roma Capitale, ai 24 milioni di euro erogati a Milano, ai 19 milioni di Firenze e ai 18 milioni di Venezia. e ai 5 milioni ed oltre concessi a Napoli. Nell'elenco anche tante sorprese sui fondi concessi ad altre importanti località italiane. In tanti Comuni però - secondo la denuncia dell'Abbac -non hanno mai sospeso l'imposta anche in piena pandemia e c'è chi ha approfittato per aumentare tariffe e tasse di sbarco, mentre la destinazione delle risorse resta un tabu.

L'Abbac chiede una riunione urgente e congiunta di entrambe le Commissioni Bilancio di Camera e Senato perchè si affrontano una volta per tutte, i nodi strutturali dell'imposta e della sua destinazione e chiede conto formalmente al Ministro Garavaglia di informare sulle modalità degli accordi, in alcuni casi segreti, di alcuni Comuni con la piattaforma Airbnb per la riscossione online e versamento a forfait e sui ritardi dell'Agenzia delle Entrate sugli obblighi del sostituto di imposta e codice unico nazionale. E' di queste settimane il primo riparto del fondo di 350 milioni di euro per l'anno 2021 per il ristoro parziale dei comuni delle minori entrate per mancata riscossione dell'imposta di soggiorno e di analoghi contributi, per l'adozione delle misure di contenimento del COVID-19. Ed emergono dati che fanno discutere - secondo l'Abbac, l'associazione nazionale della rete extralberghiera .

«Non si tratta di fare le pulci ai bilanci comunali, sappiamo tutti le difficoltà degli enti locali ma questi ristori fanno emergere delle incongruenze che vanno affrontate - dichiara il presidente nazionale Agostino Ingenito - Ecco perché chiediamo interventi urgenti e risolutivi. Da troppo tempo le risorse riscosse, soprattutto in periodi pre pandemici, hanno avuto destinazioni tutt'altro che legate alle esigenze dell'accoglienza e dei servizi turistici - continua Ingenito - E' ora che lo Stato affronti con i Comuni queste vicende che hanno determinato non poche problematiche dopo la reintroduzione della tassa di soggiorno, che alcuni anni fa era stata cancellata e poi ripristinata. Va affrontato anche la questione dell'abusivismo, della certificazione e veridicità degli annunci online sulle piattaforme di prenotazione per evitare ulteriori e gravi casi di truffe che hanno beffato centinaia di viaggatori italiani ed esteri soprattutto in questa stagione. Non più deregulation ma azioni precise per valorizzare e promuovere l'eccezionale rete di ospitalità diffusa italiana e tutelare gli operatori onesti che garantiscano una sana accoglienza Made in Italy . Vanno affrontate anche le ipocrisie della turistificazione, dell'utilizzo degli immobili per destinazioni turistiche e garantita la tutela e vivibilità dei centri storici con il fabbisogno abitativo» - cosi Ingenito in una lettera inviata al Ministro Garavaglia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100349104

Economia & Turismo

Brindisi in Via Camerelle per Capri Watch

Grande entusiasmo tra i collaboratori che hanno deciso di brindare tutti assieme per questo trasferimento che è considerato di buon auspicio. A chiudere per l'ultima volta la porta d'ingresso della maison di Capri Watch, il negozio che inaugurò l'era del souvenir d'elite è stato Silvio Staiano, con la...

La Città del Futuro forma i giovani picentini a In Cibum

Cucina, cultura e solidarietà nei locali di In Cibum, la Scuola di Alta Formazione Gastronomica diretta da Mariagiovanna Sansone che ha sede a Pontecagnano Faiano. La splendida struttura accoglierà, lunedì 30 maggio, dalle ore 17:00, una importante iniziativa firmata dalla Fondazione La Città del Futuro,...

Parte “Musica Con Vista 2022”: con Enit e Amur il suono entra nelle dimore storiche e nei giardini meno noti italiani

Al via Musica con Vista 2022: 37 concerti diffusi su tutto il territorio italiano dall'11 giugno al 23 settembre 2022, in cui le sonorità della musica classica animeranno luoghi insoliti, sconosciuti e intimi dell'Italia tra giardini e dimore storiche. La rassegna itinerante è promossa dal Comitato AMUR...

“La divina accoglienza in sicurezza”, a Positano un incontro sull’evoluzione del turismo con l'Assessore Casucci

"La divina accoglienza in sicurezza" è il nome dell'incontro che si terrà a Positano, venerdì 27 maggio, alle 10,30, nell'Aula Consiliare Andrea Milano. Si parlerà dell'evoluzione del turismo oltre la pandemia. Dopo i saluti del Sindaco di Positano Giuseppe Guida, dell'Assessore al Bilancio Michele De...

Reddito di cittadinanza, Confesercenti Campania: «Va rivisto: mancano i lavoratori o non sono qualificati»

Confesercenti Campania ritorna su un problema che sta attanagliando il comparto del turismo, della ristorazione, dei servizi e del benessere. Manca personale e alcune attività stanno chiudendo. «Chiediamo con forza - dichiara Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente Nazionale...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.