Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniEconomia & TurismoGerardo Ceres rieletto segretario generale della Cisl Salerno: «Si usi Pnrr per un disegno unitario e senza campanilismi»

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Economia & Turismo

Salerno, Cisl, sindacato, segretario, elezione, PNRR

Gerardo Ceres rieletto segretario generale della Cisl Salerno: «Si usi Pnrr per un disegno unitario e senza campanilismi»

"Il Pnrr, nella sua declinazione salernitana, deve contenere un disegno unitario di soluzioni integrate ed intermodali tra gomma, ferro, aeroporto Costa d’Amalfi e portualità, nel segno di una mobilità sostenibile e green"

Scritto da (Redazione LdA), sabato 12 febbraio 2022 13:35:51

Ultimo aggiornamento sabato 12 febbraio 2022 13:35:51

Gerardo Ceres, 59enne originario di Caposele, è stato riconfermato alla guida della Cisl Salerno per i prossimi quattro anni. Iscritto alla Filca Cisl (Federazione dei lavoratori edili) di Salerno sin dal 1983, ha iniziato la sua attività sindacale nel 1987 come operatore della Filca Cisl di Avellino. Nel 2002 viene eletto segretario generale della Filca Cisl di Salerno e della Campania e nel 2008 entra nella segreteria Cisl della Campania. Dal marzo 2017 è segretario della Cisl Salerno, riconfermandosi ora per un altro mandato.

L'elezione è arrivata nel secondo giorno dell'undicesimo congresso provinciale del sindacato tenutosi ieri - venerdì 11 febbraio 2022 - che ha visto la presenza di Doriana Buonavita, segretaria generale della Cisl Campania, e Ignazio Ganga, segretario confederale della Cisl e tra i massimi esperti del tema pensioni in Italia.

"Il ruolo delle associazioni di rappresentanza è di determinare le condizioni per promuovere lavoro, un lavoro giusto che emancipi la persona umana, dignitoso, qualificato e sostenibile. In tale direzione la ripresa e la resilienza devono affermare con nettezza l'impegno corale al contrasto del lavoro precario, quello insicuro, sottopagato. La lotta al dumping contrattuale è una precondizione per tutti noi e le istituzioni pubbliche. La lotta al lavoro sottopagato, tanto per i cittadini italiani quanto per quelli stranieri, è una precondizione per tutti noi, come hanno più volte riaffermato le nostre organizzazioni del lavoro agricolo. Il discorso di Sergio Mattarella, in occasione del giuramento per il secondo mandato, verrà ricordato per le ripetute sottolineature di senso, in cui la parola dignità diventa un filo rosso per caratterizzare la società italiana nella sua prospettiva di ricostruzione e ripresa. Lavoro dignitoso e sicuro è l'obiettivo permanente del nostro sindacato", ha detto.

Poi, la "ricetta" sul futuro con il sindacato protagonista. "La provincia di Salerno conferma la sua caratteristica di realtà multiforme sul piano sia politico, culturale, demografico ed economico. In tal senso poniamo innanzitutto la questione delle infrastrutture per migliorare la mobilità delle merci e delle persone, avendo come riferimento le costituite Zone Economiche Speciali corrispondenti grosso modo alle perimetrazioni delle attuali aree industriali del comprensorio. Poi, è necessario il miglioramento delle connessioni viarie per i trasporti delle merci è necessario: dal completamento di Porta Ovest, all'allargamento del raccordo Salerno-Avellino e alla realizzazione di uno svincolo a Battipaglia Sud, connettendo la A2 con l'area industriale e l'auspicato Interporto (che noi pensiamo debba essere ripreso e rilanciato) perché la nostra provincia, la piana del Sele in particolare, ha necessità di una piattaforma intermodale", ha continuato Ceres.

"Secondo noi occorre avere un disegno di insieme che integri il prolungamento della Metropolitana ben oltre l'aeroporto di Pontecagnano almeno fino a Battipaglia se non addirittura fino a Contursi Terme; così come resta prioritario l'investimento su rotaia per il Campus universitario di Fisciano, arricchito dal progetto di collegamento tra la stazione di Fisciano e l'Ateneo. Per quanto attiene all'Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria, non vogliamo eludere il dibattito che si è aperto circa il tracciato. Le spinte campanilistiche non ci condizioneranno nella nostra valutazione che deve tener conto esclusivamente delle soluzioni tecniche ed ingegneristiche, attesa la morfologia della nostra provincia, quindi delle conseguenti convenienze economiche e del rispetto dei tempi di realizzazione. Quando Rete Ferroviaria Italiana avrà offerto le opzioni tecniche, toccherà alla politica assumersi l'onere e la responsabilità delle scelte. Al netto delle decisioni future, riteniamo che la nostra provincia meriti un'attenzione particolare (vista la sua estensione e visto il ricco patrimonio artistico-paesaggistico-archeologico) per migliorare la linea costiera delle Ferrovie dello Stato (Paestum. Palinuro, Sapri) e il collegamento stradale dell'A2 con Capaccio ed Agropoli a completamento della direttrice dei due mari (Adriatico-Tirreno, cioè Barletta-Agropoli)".

"A proposito della nostra costa, questo è il tempo, per gli strumenti a disposizione, di intervenire definitivamente nella riqualificazione della nostra litoranea, eliminando l'insopportabile degrado e facendola diventare motore di sviluppo occupazionale. Il Pnrr, nella sua declinazione salernitana, deve contenere un disegno unitario di soluzioni integrate ed intermodali tra gomma, ferro, aeroporto Costa d'Amalfi e portualità, nel segno di una mobilità sostenibile e green. Solo in questo modo l'economia locale può avanzare, rendendo competitivi i nostri insediamenti industriali, la nostra economia agro-alimentare e il nostro turismo. Il complesso di questi investimenti deve rispondere al miglioramento delle potenzialità, rendendo l'insieme del territorio attrattivo sul versante degli investimenti anche privati. La stesso Consorzio Asi deve continuare gli interventi di miglioramento della qualità dei servizi delle aree industriali, promuovendo la messa a disposizione dei lotti liberi per iniziative industriali capaci di reggere, per qualità e solidità, nel tempo. Solleciteremo, con Cgil e Uil, il presidente Antonio Visconti perché si realizzi un confronto per verificare le eventuali azioni concertate, alla luce delle iniziative da sollecitare al Commissario di Governo per le Zes della Campania. Noi crediamo che la ricchezza economica deve alimentarsi di molteplici e variegate iniziative settoriali, senza rinunciare - come si auspica in taluni ambienti culturali - ad una presenza sostenibile di attività industriali solide", ha chiosato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103415100

Economia & Turismo

Reddito di cittadinanza, Confesercenti Campania: «Va rivisto: mancano i lavoratori o non sono qualificati»

Confesercenti Campania ritorna su un problema che sta attanagliando il comparto del turismo, della ristorazione, dei servizi e del benessere. Manca personale e alcune attività stanno chiudendo. «Chiediamo con forza - dichiara Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente Nazionale...

Il Contratto Istituzionale di Sviluppo Vesuvio-Pompei-Napoli al via: 287 milioni per 45 interventi

"Il Contratto Istituzionale di Sviluppo 'Vesuvio-Pompei-Napoli' ha l'obiettivo di riqualificare e valorizzare la vasta area che comprende parte della periferia orientale di Napoli, il territorio vesuviano e alcuni Comuni interni e costieri della penisola sorrentina. È un'area che può e deve agganciare...

Durante l'Eurovision le cartoline digitali dell'Italia conquistano il cuore del mondo

L'Italia fa innamorare il mondo: le cartoline riprese dal drone Leo durante Eurovision 2022 dal 10 al 14 maggio hanno conquistato i viaggiatori di ogni continente. La Penisola è stata vista, raccontata e apprezzata 200 milioni di volte e oltre 6 milioni in un solo giorno. Il racconto si è incentrato...

Eletta la Giunta della Camera di Commercio di Salerno: per l'Artigianato Lucio Ronca, maestro ceramista di Vietri sul Mare

Il Consiglio della Camera di Commercio di Salerno, nel corso della seduta di oggi, venerdì 13 maggio, ha eletto la Giunta dell'Ente. Sono sette i componenti, oltre al presidente Andrea Prete, in rappresentanza dei diversi settori economici: Pasquale Giglio - Commercio, Sabato Pecoraro - Commercio, Giuseppe...

Economia e ripartenza, da Capaccio Paestum Vito Cinque: «Conoscere per accogliere il mondo a casa nostra»

Si è discusso di nuovi scenari postpandemici e delle strategie di ripartenza per il settore lattiero-caseario, ieri, 12 maggio, all'Ex Tabacchificio Borgo di Cafasso, nell'ambito del Forum delle Economie "I prodotti tipici nell'esperienza turistica: arte, storia e cibo in un percorso di valorizzazione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.