Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: SezioniDai ComuniSorrento, Commemorazione dei defunti: ordinanza per l’accesso al cimitero comunale

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Sal De Riso augura a tutti i lettori de Il Vescovado una Buona Pasqua e invita a visitare il suo nuovo portale dedicato ai suoi capolavori di dolcezza: La Colomba pasquale

Dai Comuni

Sorrento, cimitero, defunti

Sorrento, Commemorazione dei defunti: ordinanza per l’accesso al cimitero comunale

Il provvedimento è stato emanato sulla base delle normative anti Covid e delle condizioni sanitarie che vedono interessata la Regione Campania

Scritto da (redazioneip), giovedì 29 ottobre 2020 14:41:39

Ultimo aggiornamento giovedì 29 ottobre 2020 14:41:39

Il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha firmato questa mattina un'ordinanza che disciplina l'accesso al cimitero comunale nei giorni 31 ottobre, 1 e 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti.

Il provvedimento, emanato sulla base delle normative anti Covid e delle condizioni sanitarie che vedono interessata la Regione Campania, prevede l'apertura del cimitero dalle ore 7.30 alle ore 17. Dal momento che ogni visitatore potrà sostare all'interno del camposanto per un massimo di 20 minuti, gli ultimi ingressi consentiti avverano entro e non oltre le ore 16.40.

L'ingresso alla struttura dovrà avvenire esclusivamente attraverso l'ingresso principale dall'esedra di Via Traversa San Renato, mentre l'uscita è consentita esclusivamente dal varco ubicato a margine dei campi di interro del livello superiore del cimitero, posto nelle adiacenze del piazzale antistante il deposito della società Penisolaverde.

«La Polizia municipale e la Protezione Civile potranno intervenire per evitare possibili situazioni di assembramento, sospendendo temporaneamente l'ingresso degli utenti al cimitero, in attesa di consentire un parziale deflusso e la riduzione del numero dei fruitori del complesso cimiteriale - si legge nel documento - Chiunque si appresti all'ingresso dovrà preliminarmente sottoporsi a rilevazione della temperatura corporea che dovrà essere minore di 37,5 gradi centigradi».

L'accesso al piazzale antistante l'ingresso principale del cimitero non potrà avvenire in auto, se non esclusivamente per quanti hanno reali e comprovati problemi di deambulazione, insieme ai relativi accompagnatori.

A tal proposito si ricorda che, con precedente ordinanza, sempre dal 31 ottobre al 2 novembre, è istituito il divieto temporaneo di sosta con rimozione coatta ed il divieto temporaneo di transito veicolare, in via Traversa San Renato.

Il provvedimento prevede inoltre, nei giorni 1 e 2 novembre, il divieto temporaneo di sosta con rimozione coatta ed il divieto temporaneo di transito veicolare, dalle ore 7 alle 18 in via San Renato, nel tratto compreso tra il supermercato Pollio e il parcheggio Terminal e in via Marziale, nel tratto compreso tra il civico 24 e l'incrocio con via San Renato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid Costa d'Amafi, il bollettino del 28 febbraio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Il mese di febbraio si chiude con 209 cittadini positivi, tre in meno rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati undici i nuovi contagi: 6 Minori, due a Ravello come...

Covid, due nuovi contagi a Ravello

A Ravello i 18 test effettuati nella mattinata di ieri hanno restituito due nuovi casi di positività al Covid19. Si tratta di persona anziana e un minore, familiari di due contagiati accertati venerdì scorso. I due sono asintomatici e stanno bene. Dovranno rispettare l'isolamento domestico. La persona...

Minori, Comune assegna nuova licenza taxi

Il Comune di Minori assegna una nuova licenza per l'esercizio del servizio taxi. Pubblicati i criteri per la partecipazione al bando. Requisiti soggettivi (ulteriori rispetto a quelli previsti dalle vigenti disposizioni di legge e regolamentari): non essere incorso, nel quinquennio precedente la domanda,...

Covid Costa d'Amalfi, il bollettino del 27 febbraio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Stasera sono in tutto 212 i cittadini attualmente positivi, dieci in più di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati undici i nuovi contagi: 8 a Cetara, 2 a Minori e uno Praiano....

Frana Amalfi, posate le reti sulla parete rocciosa. Ancora sette giorni per messa in sicurezza [FOTO]

Ad Amalfi terminate questo pomeriggio le operazioni di posa delle reti corticali sulla parete rocciosa "Vagliendola" interessata, da mercoledì scorso, dai lavori di messa in sicurezza. I rocciatori della S.A.CO.S.E.M. di Pozzuoli, impresa appaltatrice dell'intervento finanziato dal Comune di Amalfi per...