Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScala, minoranza chiede di visionare pratiche edilizie. Sindaco: «Si mette in dubbio buona fede degli Scalesi». LA REPLICA

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Dai Comuni

Scala, minoranza chiede di visionare pratiche edilizie. Sindaco: «Si mette in dubbio buona fede degli Scalesi». LA REPLICA

Mansi: «Mai nella storia del Comune di Scala è stata fatta una simile richiesta»

Scritto da (Redazione), giovedì 25 luglio 2019 19:04:13

Ultimo aggiornamento venerdì 26 luglio 2019 10:21:59

A Scala il gruppo di minoranza ha avanzato una richiesta di accesso agli atti relativamente alle pratiche edilizie depositate dai cittadini dal 1° giugno 2018 al 9 giugno 2019, «ai fini del doveroso espletamento della pubblica fruizione finalizzata per mandato ricevuto a garantire che l'azione amministrativa venga improntata al rispetto assoluto della legittimità, della trasparenza e dell'imparzialità» si legge dalla nota datata 12 giugno 2018.

«Mai nella storia del Comune di Scala è stata fatta una simile richiesta» ha spiegato il sindaco Luigi Mansi con un post di Facebook a nome del suo gruppo consiliare "Scala che cambia" mediante il quale ammonisce i consiglieri di "Progetto Scala" Antonio Ferrigno, Massimiliano Bottone e Gerardo Apicella soprattutto per questioni di metodo: «Alla luce dei fatti, seppur nel vostro ruolo di consiglieri di opposizione, ci sorge forte il sospetto che oltre a mettere in dubbio il lavoro e la professionalità di alcuni uffici comunali, voi vogliate mettere in dubbio anche la buona fede dei cittadini» scrive.

Inoltre il primo cittadino chiede i motivi per i quali a questa richiesta, svolta nell'ambito dell'espletamento del ruolo di "controllori" dell'azione amministrativa, non si stata data diffusione e pubblicità a mezzo social come per le altre attività.

«In nome del principio di "trasparenza e imparzialità" che tanto sbandierate - sottolinea il sindaco Mansi -, mettendo continuamente in "dubbio" l'operato dell'Amministrazione Comunale, ci domandiamo il perché non abbiate pubblicato sul vostro profilo Facebook, una così importante richiesta di accesso agli atti !?!
Dal canto nostro, come abbiamo sempre fatto in questo anno, tra tante difficoltà che ci hanno visto lavorare in condizioni di disagio, cercando di dare meno problemi possibili ai cittadini grazie anche al supporto dei dipendenti che mai si sono tirati indietro, risponderemo anche a questa richiesta.
Abbiamo però ritenuto opportuno, facendolo al posto vostro, di far conoscere la vostra istanza a tutta la popolazione, visto che, come si legge, avete richiesto di visionare ed accedere agli atti di tutte le pratiche edilizie depositate dai cittadini dal 01/06/2018 al 09/06/2019.

Ma quindi, fateci capire, vi interessa mettere in dubbio le richieste degli scalesi e la professionalità dei tecnici, oppure il lavoro puntuale dell'Ufficio Comunale di edilizia privata?».

Non tarda ad arrivare la replica del gruppo "Progetto Scala" affidata a Facebook.

«Non avete idea di quante segnalazioni riceviamo ogni giorno di cittadini che, a fronte di un'attività edilizia Prolifera nel nostro paese, non ricevono risposte alle loro pratiche. È a questi cittadini che noi vogliamo dare risposte.

I vostri scheletri negli armadi non possono fare altro che usare la popolazione come scudo per proteggere voi e le vostre coscienze!

Basta con questa opera diffamatoria che usate per scagliarci contro i cittadini!

Basta con questo clima di odio che volete infondere nei nostri confronti!

Noi siamo consiglieri comunali!
Questo non dovete mai dimenticarlo!

E' nostro dovere espletare il nostro mandato a garanzia di tutti i cittadini.
E, come ben sapete e come avete anche risposto alla nostra richiesta, che qui alleghiamo, noi possiamo e dobbiamo avere accesso a tutti i documenti senza oberare di lavoro gli uffici e noi così faremo e così abbiamo sempre fatto!

Se è tutto in regola, che problema c'è?

Che vi piaccia o no ora al Comune ci siamo anche noi e purtroppo questa cosa non vi va giù poiché gli intrallazzi non sono più concessi....

Vogliamo parlare dei posti di lavoro assegnati senza requisiti e senza titoli?

Vogliamo parlare di contentini elettorali?

Vogliamo parlare dei lavori eseguiti senza il nome della ditta esecutrice dei lavori?

Vogliamo parlare di quando uno di voi ha esplicitamente detto: "qualunque cosa farete vi aizzeremo contro la popolazione!!!"».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Atrani, revocato divieto di balneazione

Con ordinanza sindacale numero 9 del 16 agosto il sindaco di atrani Luciano De Rosa Laderchi ha revocato il divieto di balneazione emesso in via precauzionale il 13 agosto a causa di un inconveniente tecnico del normale deflusso delle acque reflue che aveva interessato la condotta sottomarina in via...

Atrani: acque dolci ok, riattivata la fontana pubblica in piazzetta

Ad Atrani la fontana pubblica di Piazza Umberto I è stata riattivata nel tardo pomeriggio di dopo che i prelievi dello scorso 12 agosto da parte dell'Asl e dell'Ausino hanno dato esito positivo rilevando valori conformi alla legge. Da domenica scorsa le valvole dell'antico abbeveratoio pubblico erano...

Rischio batteriologico nelle acque di Atrani, minoranze interrogano Sindaco: «Individuare negligenze e responsabilità»

Ad Atrani, oltre a non essere salubri, le acque sono torbide. Già, perché la chiusura della fontana pubblica per acqua non potabile e il divieto di balneazione ordinati a oche ore di distanza da parte dell’Amministrazione comunale suonano un campanello d’allarme nel centro più piccolo d’Italia per estensione...

Amalfi, riaperto il bando per le iscrizioni al micronido comunale

Riaperti i termini per l’iscrizione dei bambini al micronido comunale per l'anno educativo 2019/2020. La domanda va presentata al Comune di Amalfi entro il 31 agosto 2019. Il Piano di Zona ambito S2, che cura per il Comune i servizi socio-educativi, ha riaperto le iscrizioni per bambini di età compresa...

Minori, indicazioni per procedure di acquisto box auto pertinenziali e posti auto

Il Comune di Minori invita i soggetti interessati a presentare domanda di manifestazione di interesse all'acquisto di box auto pertinenziali relativi al progetto finanza della "bretella" che prevedere, oltre a un nuovo collegamento interno, annessi 162 box auto pertinenziali e 42 posti auto pubblici...