Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniDai ComuniScala, minoranza chiede di visionare pratiche edilizie. Sindaco: «Si mette in dubbio buona fede degli Scalesi». LA REPLICA

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Scala, minoranza chiede di visionare pratiche edilizie. Sindaco: «Si mette in dubbio buona fede degli Scalesi». LA REPLICA

Mansi: «Mai nella storia del Comune di Scala è stata fatta una simile richiesta»

Scritto da (Redazione), giovedì 25 luglio 2019 19:04:13

Ultimo aggiornamento venerdì 26 luglio 2019 10:21:59

A Scala il gruppo di minoranza ha avanzato una richiesta di accesso agli atti relativamente alle pratiche edilizie depositate dai cittadini dal 1° giugno 2018 al 9 giugno 2019, «ai fini del doveroso espletamento della pubblica fruizione finalizzata per mandato ricevuto a garantire che l'azione amministrativa venga improntata al rispetto assoluto della legittimità, della trasparenza e dell'imparzialità» si legge dalla nota datata 12 giugno 2018.

 

«Mai nella storia del Comune di Scala è stata fatta una simile richiesta» ha spiegato il sindaco Luigi Mansi con un post di Facebook a nome del suo gruppo consiliare "Scala che cambia" mediante il quale ammonisce i consiglieri di "Progetto Scala" Antonio Ferrigno, Massimiliano Bottone e Gerardo Apicella soprattutto per questioni di metodo: «Alla luce dei fatti, seppur nel vostro ruolo di consiglieri di opposizione, ci sorge forte il sospetto che oltre a mettere in dubbio il lavoro e la professionalità di alcuni uffici comunali, voi vogliate mettere in dubbio anche la buona fede dei cittadini» scrive.

Inoltre il primo cittadino chiede i motivi per i quali a questa richiesta, svolta nell'ambito dell'espletamento del ruolo di "controllori" dell'azione amministrativa, non si stata data diffusione e pubblicità a mezzo social come per le altre attività.

«In nome del principio di "trasparenza e imparzialità" che tanto sbandierate - sottolinea il sindaco Mansi -, mettendo continuamente in "dubbio" l'operato dell'Amministrazione Comunale, ci domandiamo il perché non abbiate pubblicato sul vostro profilo Facebook, una così importante richiesta di accesso agli atti !?!
Dal canto nostro, come abbiamo sempre fatto in questo anno, tra tante difficoltà che ci hanno visto lavorare in condizioni di disagio, cercando di dare meno problemi possibili ai cittadini grazie anche al supporto dei dipendenti che mai si sono tirati indietro, risponderemo anche a questa richiesta.
Abbiamo però ritenuto opportuno, facendolo al posto vostro, di far conoscere la vostra istanza a tutta la popolazione, visto che, come si legge, avete richiesto di visionare ed accedere agli atti di tutte le pratiche edilizie depositate dai cittadini dal 01/06/2018 al 09/06/2019.

Ma quindi, fateci capire, vi interessa mettere in dubbio le richieste degli scalesi e la professionalità dei tecnici, oppure il lavoro puntuale dell'Ufficio Comunale di edilizia privata?».

Non tarda ad arrivare la replica del gruppo "Progetto Scala" affidata a Facebook.

«Non avete idea di quante segnalazioni riceviamo ogni giorno di cittadini che, a fronte di un'attività edilizia Prolifera nel nostro paese, non ricevono risposte alle loro pratiche. È a questi cittadini che noi vogliamo dare risposte.

I vostri scheletri negli armadi non possono fare altro che usare la popolazione come scudo per proteggere voi e le vostre coscienze!

Basta con questa opera diffamatoria che usate per scagliarci contro i cittadini!

Basta con questo clima di odio che volete infondere nei nostri confronti!

Noi siamo consiglieri comunali!
Questo non dovete mai dimenticarlo!

E' nostro dovere espletare il nostro mandato a garanzia di tutti i cittadini.
E, come ben sapete e come avete anche risposto alla nostra richiesta, che qui alleghiamo, noi possiamo e dobbiamo avere accesso a tutti i documenti senza oberare di lavoro gli uffici e noi così faremo e così abbiamo sempre fatto!

Se è tutto in regola, che problema c'è?

Che vi piaccia o no ora al Comune ci siamo anche noi e purtroppo questa cosa non vi va giù poiché gli intrallazzi non sono più concessi....

Vogliamo parlare dei posti di lavoro assegnati senza requisiti e senza titoli?

Vogliamo parlare di contentini elettorali?

Vogliamo parlare dei lavori eseguiti senza il nome della ditta esecutrice dei lavori?

Vogliamo parlare di quando uno di voi ha esplicitamente detto: "qualunque cosa farete vi aizzeremo contro la popolazione!!!"».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Maiori, nuova ordinanza rifiuti: Sindaco Capone replica alle minoranze

Il sindaco di Maiori Antonio Capone replica ai gruppi di minoranza uniti che avevano evidenziato presunte inadempienze nella nuova regolamentazione del conferimento dei rifiuti. Il primo cittadino si basa sull’articolo apparso sulla nostra testata il 17 gennaio scorso dal titolo: "Maiori, nuova ordinanza...

Sindaco Tramonti favorevole a tunnel con Cava de' Tirreni: «Unica soluzione a problema sicurezza e traffico in Costiera»

Le piogge dello scorso dicembre hanno messo in ginocchio la Costiera Amalfitana, mettendo a nudo al sua fragilità. Le frane e gli smottamenti che hanno interessato quasi tutti i comuni del comprensorio, sono la spia che il problema della sicurezza deve essere affrontato con urgenza. Uno scenario preoccupante,...

Minori, pubblicato bando per realizzazione strada interna con parcheggi pubblici e pertinenziali

È stato pubblicato sull'albo pretorio del Comune di Minori il bando per l'affidamento in finanza di progetto dell'intervento "Strada di collegamento della viabilità interna con la S.S. 163 Amalfitana Km 32+500 e relativi parcheggi pubblici e pertinenziali". Il Servizio Lavori Pubblici del comune di Minori...

Ravello, «La rampa Auditorium è larga 5 metri»: la precisazione del sindaco Di Martino

Con una nota trasmessa alla nostra Redazione il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino precisa che la larghezza della Rampa Auditorium è di 5,02 metri e non di 4,50 come inizialmente riportato dal Vescovado. «Se si considera la larghezza utile dell'attuale rettilineo di Via Boccaccio che è pari a metri...

Gira l’Italia a piedi, tappa ad Agerola per Elio Brusamento

È stato il sindaco di Agerola Luca Mascolo a dare il benvenuto all'alpinista Elio Brusamento, il Forrest Gump padovano residente ad Udine dove tornerà alla fine di questa impresa davvero straordinaria: percorrere l'Italia a piedi. Un viaggio di circa 13mila chilometri intrapreso per conoscere meglio...