Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Eleuterio vescovo

Date rapide

Oggi: 18 aprile

Ieri: 17 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneConnectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello, dubbi "affidabilità" nell'appalto rifiuti. L'Igiene Urbana: «Ci sono profili di erroneità e superficialità»

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Dai Comuni

Il ricorso al TAR

Ravello, dubbi "affidabilità" nell'appalto rifiuti. L'Igiene Urbana: «Ci sono profili di erroneità e superficialità»

Per l’azienda ricorrente la Balestrieri Appalti s.r.l. è «illegittimo aggiudicatario»

Scritto da (redazione), mercoledì 10 marzo 2021 16:51:43

Ultimo aggiornamento martedì 23 marzo 2021 18:57:33

di Emiliano Amato

L'Igiene Urbana Evolution s.r.l. ricorre al Tribunale Amministrativo Regionale per l'annullamento della determina di aggiudicazione del nuovo appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti del Comune di Ravello alla Balestrieri Appalti s.r.l. con durata quinquennale.

 

Con determina dell'8 gennaio scorso il Comune di Ravello aveva affidato - al termine della gara d'appalto - alla Balestrieri Appalti s.r.l. con sede legale a Gragnano e operativa ad Angri, il servizio per un milione e 100mila euro l'anno.

Per l'azienda ricorrente il concorrente è «illegittimo aggiudicatario» e quindi chiede l'annullamento dell'eventuale contratto stipulato.

 

Gli avvocati Antonella Mascolo e Federica Rosanna, legali rappresentanti dell'Igiene Urbana, fanno riferimento ai procedimenti penali che investono la Balestrieri, in specie alla sentenza penale di condanna del Tribunale di Torre Annunziata a carico dei titolari, e alla sentenza numero 5991/2019, con cui il TAR Campania ha confermato «la piena legittimità del giudizio di inaffidabilità professionale di Balestrieri Appalti per avere rilevato che "le numerose irregolarità riscontrate dalla Commissione [i.e. i surriferiti carichi penali pendenti, oltre a numerose penali comminate nell'esecuzione di precedenti commesse] sono state tali da fare legittimamente dubitare dell'integrità e dell'affidabilità professionale della ricorrente, unite all'assenza di valide e puntuali giustificazioni, in grado di superare i dubbi sull'affidabilità e sull'integrità della ricorrente così come dell'ausiliaria, non potevano che determinare l'esclusione della ricorrente dalla procedura selettiva in parola, avuto anche riguardo alla delicatezza dell'oggetto dell'appalto, interessante l'igiene urbana nell'ambito del territorio comunale"».

 

Elementi, questi, che secondo il ricorrente «assumono senz'altro oggettiva gravità e incidenza» con il Comune di Ravello che alla luce di ciò non avrebbe avanzato alcuna riserva un giudizio di affidabilità professionale dell'azienda aggiudicataria.

Per il Comune di Ravello i procedimenti penali nei confronti della società Balestrieri sono «in fase embrionale» e la sentenza penale di condanna alla pena detentiva emessa a carico dei due titolari per i reati di falsità in atti e truffa «non risulta avere il carattere della definitività, e per di più avverso la stessa è stato proposto ricorso in appello». Inoltre per Palazzo Tolla «non risulta alcuna iscrizione nel casellario informatico né alcuna annotazione a carico della Società, come indicato nelle Linee Guida ANAC n. 6».

 

«Il giudizio condotto dal Comune di Ravello è gravemente erroneo - si legge dal ricorso - E nel caso di specie la valutazione effettuata dal Comune di Ravello è manifestamente infirmata da irragionevolezza e illogicità nonché da evidenti profili di erroneità e superficialità, tali che la stessa risulta altresì irreversibilmente inattendibile».

Insomma, una bella gatta da pelare per il Comune di Ravello che in giudizio sarà difeso dall'avvocato Andrea Di Lieto di Minori. Da Palazzo Tolla impegnati, quale compenso, la somma di 5.900 euro.

Intanto a Ravello il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti è garantito, in regime di prorogatio, dall'AM Tecnology, (di fatto rientrante nella famiglia de L'Igiene Urbana), almeno fino alla pronuncia del TAR.

>Leggi anche:

Ravello, TAR annulla aggiudicazione appalto rifiuti ma gara salva. Comune dovrà rideterminarsi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Costa d'Amalfi: contagi in calo, Furore "Covid free". Il bollettino del 18 aprile

In Costa d'Amalfi si registra un calo graduale del numero dei contagi da coronavirus. Il bollettino del Vescovado, riferito alla giornata di ieri, sabato 17aprile, registra, in totale, 140 positivi attuali, di cui 56 soltanto a Vietri sul Mare, il comune della Divina col maggior numero di casi. Nelle...

Ambiente, nuovi appuntamenti a Sorrento con l'Isola ecologica del tesoro

Da lunedì 19 aprile torna l'isola ecologica del tesoro, iniziativa della società Penisolaverde con i Comuni di Sorrento e Piano di Sorrento. Oltre alla possibilità di conferire l'olio esausto presso l'isola ecologica ottenendo, ogni 10 litri, una bottiglia di olio extravergine d'oliva, si segnala che...

Fondazione Ravello, dietro la frenata di De Luca una "comunicazione precisa"

di Emiliano Amato I conti senza l'oste. È ciò che verosimilmente hanno fatto in casa Fondazione Ravello con l'annuncio del nuovo presidente. Dopo la nostra indiscrezione sul nome di Francesco Maria Perrotta, è infatti giunta la conferma ufficiale. Mercoledì scorso il comunicato trasmesso dall'ufficio...

Covid Costa d'Amalfi, 14 guariti a Praiano. Il bollettino del 16 aprile

Il bollettino serale aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana, registra 147 contagi attuali, di cui 57 soltanto a Vietri sul Mare, il comune della Divina col maggior numero di casi. Nelle ultime 24 ore un solo contagio accertato a Ravello, mentre 23 sono i guariti:...

Vaccini, ad Amalfi 12,36% popolazione ha ricevuto prima dose

Amalfi è il primo comune che in Costiera porta la conta dei cittadini vaccinati contro il Covid-19 Secondo lo schema pubblicato stasera sulla pagina facebook ufficiale dell'Ente, sono 913 le somministrazioni totali di cui 606 riferite all aprima dose e 307 alla seconda. Ad oggi la prima dose è stata...