Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniPUC Ravello, Sindaco Di Martino: «Consiglio Comunale sarà attento a salvaguardia dell’immagine della Città»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

PUC Ravello, Sindaco Di Martino: «Consiglio Comunale sarà attento a salvaguardia dell’immagine della Città»

Scritto da (Redazione), martedì 14 luglio 2020 15:52:13

Ultimo aggiornamento martedì 14 luglio 2020 15:52:42

Riportiamo il testo della nota inviata dal Sindaco e dall'Amministrazione comunale di Ravello al nostro giornale quale risposta all'intervento pubblicato in data odierna sul quotidiano a firma di Giorgio Vuilleumier, con richiesta di pubblicazione in conformità al diritto di replica.

 

In riferimento all'articolo dal titolo "Approvazione PUC Ravello: nessuna riunione preventiva, non una consultazione con le categorie economiche", apparso sul giornale online "Il Vescovado" in data odierna, ci preme evidenziare quanto segue:

l'estensore dell'articolo, sig. Giorgio Vuilleumier, Direttore dell'Hotel Villa Cimbrone, lamenta che il percorso seguito per l'approvazione del PUC sia stato di "totale spregio degli elementari diritti democratici e soprattutto di quella partecipazione e condivisione che dovrebbe essere l'essenza del PUC".

Si premette che l'iter seguito è quello della normativa prevista.

Ci si rende conto che il sig. Vuilleumier ignora che stiamo solamente in una fase di adozione del PUC e non di approvazione (quest'ultima ci sarà dopo un percorso ancora lungo che dovrà essere preceduto da approvazioni che verranno da altri enti).

Siamo infatti nella fase di adozione ed è proprio in virtù del fatto che questa è una fase transitoria che è consentito a tutti di produrre osservazioni mirate a migliorare gli indirizzi del piano e quindi partecipare, condividere o contestare le previsioni del piano.

Questa è il percorso a tutela della democrazia, che a dire del Vuilleumier, in modo fuorviante, offensivo e lesivo della immagine dell'Amministrazione Comunale, sarebbe stato violato.

È del tutto singolare che questi lamenti una violazione dei diritti democratici, laddove già il 18 maggio 2020 ha fatto pervenire al protocollo del comune le osservazioni che riguardano la sua proprietà, pur essendo sospesi, per effetto dell'emergenza sanitaria, i famosi 60 giorni dalla pubblicazione dell'adozione della delibera di Giunta Municipale e quindi pur avendo ancora circa 2 mesi per esercitare le prerogative di legge!

Con tali osservazioni l'estensore della lettera, a difesa della sua proprietà e a scapito degli interessi della collettività in senso ampio, si spinge a sostenere che la normativa che regolamenta la materia sarebbe illegittima laddove il PUT e di conseguenza il PUC adottato prevede che Villa Cimbrone rientrerebbe nella categoria di "parchi speciali" e che appositi regolamenti dovrebbero disciplinare l'uso pubblico dei beni.

Evidentemente la previsione di un regolamento (sancito dalla normativa) lede gli interessi personali del Vuilleumier, ma si pone come limite all'arbitrio e a vantaggio, come si è detto innanzi, della collettività in senso lato.

La cosa più preoccupante è che il direttore dell'hotel Villa Cimbrone, pur non avendo giammai chiesto, unitamente alle forze economiche, un incontro con l'Amministrazione e con i tecnici redattori del piano, si è precipitato giustamente a difendere la sua proprietà, depositando, circa 3 mesi orsono, le osservazioni alla proposta di piano.

Se ciò è vero, i tempi normativamente previsti sono stati utili perché chiunque potesse elaborare osservazioni e proposte.

E valga il vero!

Sono pervenute circa 40 osservazioni da parte dei cittadini che evidentemente, in barba a quanto cialtronescamente ed offensivamente sostenuto dal firmatario della nota innanzi richiamata, evidenziano che le regole della democrazia sono state tutte rispettate!

Rassereniamo la collettività: il Consiglio Comunale che sarà chiamato ad esprimersi sul piano, sarà attento a salvaguardia dell'immagine della città di Ravello e degli interessi generali della collettività, al fine di evitare ogni speculazione!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid, nuovo contagio a Ravello

Un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato accertato questa sera a Ravello. Si tratta di una donna di 31 anni che ha manifestato i sintomi del virus e che si è quindi sottoposta al tampone risultando positiva. La donna non rientra nella catena dei contatti dei gruppi familiari già contagiati. Quindi...

Covid, a Ravello tre interventi domiciliari dei medici USCA. Sta meglio l’anziana ospedalizzata

A Ravello i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi sono stati impegnati stamani in tre interventi di assistenza domiciliare a pazienti Covid-19. Si tratta per lo più di anziani con basso livello di saturazione dell'ossigeno nel sangue. In un caso si è trattato di...

Scampagnata a Scala, arrivano i Carabinieri

Si era ritrovata per una scampagnata la comitiva di amici che ieri, a Scala, è stata raggiunta dai Carabinieri. Un controllo per verificare se i presenti, tra le sette e le otto persone, la maggior parte di Amalfi, riunitesi per trascorrere il momento conviviale nella natura, rispettassero le misure...

Primi fiocchi di neve al Valico di Chiunzi. Protezione Civile in allerta per spargimento sale su strada [FOTO]

Come anticipato dalla previsioni, un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche sta portando neve e gelo a basse quote e anche sull'alta Costa. Nelle zone collinari e montuose, tra Ravello e Tramonti, nel pomeriggio sono caduti i primi fiocchi di neve. L'attenzione è concentrata al Valico di...

Covid, Ravello: tutti negativi i 104 tamponi ad alunni e genitori. Lunedì si torna a scuola

Tutti negativi al Covid-19 i tamponi antigenici a cui si è sottoposta questa mattina, presso l'USCA del Porto turistico di Maiori, la popolazione scolastica della Città della musica. Dopo i 123 della scorsa settimana, stamani 104 tra alunni, genitori e docenti delle classi IIIᵃ, IVᵃ e Vᵃ si sono sottopostisi...