Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai Comuni"La galleria Minori-Maiori sacrifica la funivia Minori-Ravello"

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

"La galleria Minori-Maiori sacrifica la funivia Minori-Ravello"

Scritto da (Redazione), domenica 21 giugno 2020 10:04:33

Ultimo aggiornamento domenica 21 giugno 2020 10:10:28

"La galleria Minori-Maiori sacrifica la funivia Minori-Ravello". E' quanto dichiara, in una nota stampa, Fulvio Mormile, consigliere di minoranza del gruppo "Minori Unita".

"Ancora una volta - spiega - la nostra terra è teatro di conquista. E' una decisione repentina di finanziare un'opera che fino a pochi mesi fa nessun amministratore aveva lontanamente immaginato. La prova è che oggi si avviano le procedure per modificare il Piano Urbanistico Territoriale, e il Piano Urbanistico Comunale di Minori è stato redatto non più tardi di due anni fa".

 

Mormile, tra i primi fautori della funivia di collegamento tra Minori e Ravello, promotore persino di una raccolta firme, non ci sta a vedere l'opera immaginata da oltre quindici anni "sostituita" dal tunnel di collegamento Maiori-Minori.

 

Nella nota Mormile spiega alcuni passaggi tecnico-politici fondamentali: "A monte di tutto un finanziamento che trae origine dai Fondi Sviluppo e Coesione 2014/2020, che si proponevano di risolvere il problema traffico in costiera amalfitana, e per cui le somme messe a disposizione devono essere impegnate in quel lasso di tempo, ma chissà perché le procedure, molto lunghe, si avviano allo scadere di questi termini. Il primo messaggio indiretto che quest'opera lancia è l'incapacità insita nella nostra classe politicanon in grado di poter decidere quali siano le opera da realizzare, e quali le relative priorità".

Il consigliere di minoranza evidenzia come il tunnel non sia un'opera strategica, determinante nella decongestioni del traffico veicolare nei punti critici.

 

"Nello specifico, nel territorio di Minori la parte più problematica per il traffico riguarda il tratto Hotel Europa-Marmorata, per il quale in passato vennero anche effettuati costosissimi rilievi geologici di cui non si è tenuta alcuna considerazione. Il secondo punto riguarda la trasformazione che il tunnel darà al nostro territorio, chiedendo a Minori di sacrificare 1/3 del suo lungomare, poi il rischio idrogeologico, sulle pareti rocciose in particolare sul territorio di Maiori dove qualche mese fa ci furono copiose frane. Inoltre la problematica che genererà l'incolonnamento del traffico, che non può essere consentito in galleria, per cui un elevato aggravio di smog nei centri urbani, non da ultima la probabile alterazione del lago di acqua naturale presente al di sotto del Castello Mezzacapo, aree vincolata dal Ministero per le sue peculiarità.Ma il messaggio che passa più forte è quello che stiamo attrezziamo le nostre città ad essere attraversate da un maggior flusso veicolareconcetto questo rafforzato anche dalla rinuncia da parte del comune di Minori di farsi finanziare la funivia per Ravello, inserendo l' importo nel lavoro di questo tunnel, dimenticando le lingue di fuoco che invadono il nostro territorio nei periodi d'estate".

 

La proposta di Mormile:"L' intera Costiera a nostro avviso va ripensata con un mobilità alternativa ecosostenibile. Nei cassetti del nostro ufficio tecnico esistono progetti già realizzati di passeggiate a sbalzo sullo stesso tratto di strada, come quello dell'ingegnere Ricciardi, approvato anche dal Ministero dei Lavori Pubblici, immediatamente cantierabili senza dover variare alcun piano. Ma forse al ridosso della campagna elettorale, regionale e maiorese si preferisce finanziare improbabili progetti per recuperare un consenso volatile che non lascerà nulla alla collettività".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid in Costa d'Amalfi: il bollettino del 17 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 21.45, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Da stasera il numero dei contagi sul territorio comincia a calare: 231, dodici in meno di ieri. Continuano ad aumentare i guariti, 20 stasera, di cui 19 soltanto a Maiori. Il comune...

Sorrento, riaperta via Capo

Da questa sera è stata riaperta al transito veicolare e pedonale via Capo, interdetta al traffico dallo scorso martedì, a causa di rocce a rischio distacco poste a circa 40 metri di altezza della parete situata tra l'hotel Capodimonte e il rivolo Neffola. Dopo l'intervento dei rocciatori, che hanno effettuato...

Covid, a Maiori calano i contagi: ci sono 19 guariti e 6 nuovi positivi- Le dichiarazioni del Sindaco Capone

A Maiori cala i numero generale dei contagi da Covid-19: a stasera se ne contano 51 (di cui 29 sintomatici) per effetto dei 19 guariti registrati nella giornata odierna fronte dei 6 nuovi casi di positività. Stando ai dati forniti dal Centro Operativo Comunale, aggiornati alle 19.30, sono attualmente...

Covid, a Ravello eseguiti 19 nuovi tamponi. Attento e scrupoloso lavoro di tracciamento

Questa mattina i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi hanno eseguito 19 tamponi molecolari domiciliari per altrettanti cittadini di Ravello. Si tratta dei contatti diretti delle ultime due cittadine risultate positive al Covid tra Sambuco e Via San Martino. Due...

Covid Costiera: ad Amalfi 13 guariti, Maiori con 64 casi. Il bollettino del 16 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 21.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Da stasera il numero dei contagi sul territorio comincia a calare: 243. Tornano ad aumentare i guariti di giornata, 38, venticinque in più dei nuovi positivi. Ad Amalfi si registra...