Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Pietro vesc. di Anagni

Date rapide

Oggi: 3 agosto

Ieri: 2 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniFrana Amalfi, si attende relazione del consulente della Procura. Poi ok ai lavori

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Dai Comuni

Dopo due settimane dal disastro

Frana Amalfi, si attende relazione del consulente della Procura. Poi ok ai lavori

Scritto da (redazione), martedì 16 febbraio 2021 20:50:46

Ultimo aggiornamento lunedì 22 febbraio 2021 11:42:33

Previsto per venerdì prossimo il ritorno ad Amalfi del consulente tecnico incaricato dalla Procura di Salerno, Settimio Ferlisi, professore associato del Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Università di Salerno, chiamato ad accertare le cause del grosso movimento franoso del 2 febbraio scorso. A due settimane esatte dal crollo che ha riacceso i riflettori sulla fragilità del territorio e la mancanza di un'adeguata manutenzione, il cantiere resta sotto sequestro. Eseguiti finora soltanto gli interventi di eliminazione dei pericoli con la demolizione dei corpi rimasti sospesi e la rimozione dei materiali franosi, massi e fango, per circa 1500 metri cubi.

 

La relazione del professor Ferlisi, che sarà redatta dopo il sopralluogo di venerdì, sarà consegnata in Procura entro fine settimana.

Fino ad allora non si potrà toccare una sola pietra, nemmeno i grossi massi crollati e trasferiti sulla Darsena per essere riutilizzati a rinforzo della barriera frangiflutti.

Intanto il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, venerdì 12 febbraio scorso ha inoltrato alla Procura richiesta d'intervento per la messa in sicurezza del costone roccioso Vagliendola: i lavori di chiodatura e fissaggio delle reti corticali sono propedeutici a ogni successiva ricostruzione, sia della sede viaria dell'Amalfitana che della stradina alta di Via Annunziatella.

Il progetto di iniziale messa in sicurezza del costone, per iniziativa del Comune di Amalfi (direttore dei lavori l'ingegner Pierluigi Califano), sarà consegnato al Genio Civile agli inizi della prossima settimana, corredato da attente indagini geologiche che hanno analizzato la conformazione della roccia.

Poi si attenderanno disposizioni dalla Procura.

Il tempo scorre inesorabile e se la prossima settimana dovesse arrivare il via libera, la conclusione dei lavori è prevista per gli inizi di giugno (non considerando eventuali imprevisti) con la prima parte della stagione turistica compromessa.

A preoccupare maggiormente è la sicurezza sanitaria della popolazione, specie quella residente oltre la frana, nelle frazioni alte di Amalfi e nei comuni di Conca dei Marini, Furore, Praiano e Positano che, in caso di emergenza e necessità di soccorso, non potranno raggiungere il presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. L'ospedale più vicino è quello di Sorrento.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Ravello, nuove interruzioni idriche: Sindaco diffida Ausino. «Cittadini non pagheranno ultima bolletta»

Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, annuncia diffida nei confronti dell'Ausino dopo il perdurare della mancanza d'acqua, nella giornata di ieri, per diverse utenze del territorio comunale. Dalla pagina facebook del Comune, il primo cittadino anticipa che «sarà inviata nella giornata di domani...

Nuovo ecobonus auto al via dal 2 agosto. Ecco cosa prevede

Al via da domani, lunedì 2 agosto, le prenotazioni da parte dei concessionari degli incentivi per l'acquisto di nuovi veicoli a basse emissioni, previsti dal decreto Sostegni bis. Dal 2 agosto alle 10 - comunica il Mise - sarà possibile prenotare sulla piattaforma del ministero dello Sviluppo economicoecobonus.mise.gov.iti...

Amalfi, inaugurata nuova caserma Guardia di Finanza [FOTO-VIDEO]

Nella serata di ieri, ad Amalfi, Salerno, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova tenenza della guardia di finanza. Le fiamme gialle tornano, così, lì dove si erano insediate una prima volta, quasi ottant'anni fa, nel maggio 1944, con l'istituzione della Brigata della regia guardia di finanza,...

Ravello, Consiglio Comunale non celebrato per difetto di convocazione. Slitta a domani [VIDEO]

A causa di un difetto di notifica della convocazione, il Consiglio Comunale di Ravello previsto per questa mattina è stato sospeso e riconvocato per domani. In apertura di lavori (all'ordine del giorno l'approvazione delle variazioni al bilancio di previsione e alle tariffe Tari), è stato accertato il...

Sorrento, Comune aderisce all'Operazione Risorgimento Digitale per le Comunità locali

Colmare il divario rispetto agli altri Paesi europei nell’uso di tecnologie, e permettere a tutti i cittadini di cogliere le opportunità della rete, soprattutto per l'utilizzo dei servizi della pubblica amministrazione. E' l'obiettivo dell'"Operazione Risorgimento Digitale", il programma educativo varato...