Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 37 minuti fa S. Saturnino martire

Date rapide

Oggi: 29 novembre

Ieri: 28 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaIl Panettone artigianale della Pasticceria Gambardella, da oggi a portata di click. Gambardella, Minori, Costiera AmalfitanaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniEmergenza Covid, Cetara preoccupa: numero contagi schizza a 68. Scatta il lockdown

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di Click

Dai Comuni

Emergenza Covid, Cetara preoccupa: numero contagi schizza a 68. Scatta il lockdown

Dei 288 tamponi esaminati, 41 i test risultati positivi (il 14,2%) che portano a 68 il totale, tanti per Cetara, un paese di soli 2041 abitanti ma dall'alta densità di popolazione che sta vivendo l'incubo

Scritto da (redazione), lunedì 2 novembre 2020 12:47:56

Ultimo aggiornamento martedì 3 novembre 2020 06:58:19

È schizzato a 68 il numero dei contagi da Covid-19 a Cetara. Una progressione inverosimile se si pensa che martedì 27 ottobre erano soltanto 7 i positivi in paese.

 

Dall'Istituto Zooprofilattico di Portici sono stati ultimati gli esami ai 288 tamponi eseguiti tra le giornate di venerdì e sabato scorsi per cittadini cetaresi. 41 i test risultati positivi (il 14,2%) che portano a 68 il totale, tanti per Cetara, un paese di soli 2041 abitanti ma dall'alta densità di popolazione che sta vivendo l'incubo.

E' il centro della costiera più colpito dal virus. La catena dei contagi, già troppo lunga, va spezzata.

Stamani al via altri nuovi 42 test sulla rete dei contatti degli ultimi 41 positivi.

E proprio stamattina due persone risultate contagiate sono state ospedalizzate, naturalmente con tutte le precauzioni del caso, trasferite presso strutture Covid.

Intanto il sindaco Roberto Della Monica, anch'egli tra i contagiati, ha emanato un'ordinanza che dispone al chiusura totale di bar e i ristoranti almeno fino a venerdì 13 novembre ad eccezione delle consegne a domicilio e dell'asporto fino alle 21. Resteranno chiusi, sempre fino al 13 novembre, i parrucchieri.

IL MESSAGGIO DEL SINDACO ALLA CTTADINANZA

«È stata una scelta sofferta ma necessaria per tutelare la salute dei miei concittadini condivisa dagli attori in questione che ringrazio per la loro sensibilità e disponibilità» ha annunciato Della Monica ancora alle prese con i sintomi del virus.

«Stiamo affrontando un periodo molto difficile, uno dei più gravosi di questo 2020, poiché il Coronavirus ha colpito parecchi nostri compaesani, ormai giunti a quota cinquanta.

Sono giornate di ansia, molto dure e faticose per tutti noi, ma dobbiamo combattere per tornare alle nostre normali vite quotidiane. Al momento, le uniche armi che abbiamo per frenare la diffusione del virus, sono il nostro senso di responsabilità e i giusti comportamenti. È per questo che vi esorto a fare un ulteriore sacrificio, fino al 15 novembre, cercando di restare il più possibile a casa e di uscire solo per lo stretto necessario.

Evitiamo di recarci presso le abitazioni di familiari e/o amici, se non per condizioni di necessità; cerchiamo di uscire solo per la spesa quotidiana; non restiamo a lungo in strada a parlare con amici e conoscenti. È un sacrificio che vi chiedo per cercare di porre un freno alla corsa del virus.

Per tutti coloro che devono affrontare la quarantena e non hanno la possibilità di isolarsi nelle proprie abitazioni, sono state messe a disposizione, a titolo gratuito, case vuote e camere di B&B del nostro paese; per poter usufruirne è possibile contattare la Protezione Civile di Cetara al numero 089 9355 570.

Con le regole che ci indicano i DPCM e le Ordinanze regionali e comunali ma, soprattutto, con le nostre azioni responsabili, sono sicuro che supereremo al più presto questo difficile momento e torneremo a vivere pienamente il nostro bellissimo paese. Grazie per la collaborazione. Insieme nel rispetto delle regole ce la faremo».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid, in Costa d'Amalfi 24 nuovi positivi e 55 guariti. Il bollettino del 29 novembre

Pubblichiamo il consueto bollettino serale di oggi, domenica 29 novembre, aggiornato alle 22:00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Sono 24 i nuovi positivi di cui 17 soltanto ad Amalfi. 55 i guariti di giornata, tra cui ben 25 a Positano, 15 ad Amalfi e 11 a Ravello. Il numero...

Covid, ad Amalfi 17 nuovi positivi e 15 guariti

Ad Amalfi da stasera ci sono 17 nuovi positivi al Covid-19. Si tratta di residenti e domiciliati nella frazione di Pogerola, riconducibili a un numero ristretto di distinti nuclei familiari. Per tale motivo - fanno sapere dal Comune di Amalfi - a scopo precauzionale, sarà disposta con ordinanza sindacale...

Covid, a Ravello sono rimasti soltanto 5 positivi. 29 i guariti, si attende “contagi zero”

Sono stati comunicati gli esiti dei 25 tamponi eseguiti lo scorso 27 novembre da cittadini di Ravello, già positivi al Covid, che avevano eseguito il tampone di controllo: si registrano, in totale, 11 cittadini guariti, col numero dei positivi che scende così a 5. Per questi nuovo tampone di verifica...

Scuola sicura, a Maiori continuano i test volontari per alunni, familiari e personale scolastico

Riprenderanno domani, lunedì 30 novembre, al Porto turistico di Maiori, gli screening su base volontaria per i test antigenici da Covid-19 riservati agli alunni, ai familiari delle scuole materne e delle prime elementari, oltre al personale scolastico. Le famiglie che ancora non hanno provveduto a sottoporsi...

Covid, a Ravello ci sono 7 nuovi guariti. Attesi ancora 4 risultati

Stanno giungendo progressivamente i risultati dei 25 temponi di verifica eseguiti venerdì mattina a cittadini di Ravello positivi al Covid 19. Ad ora (le 18:00) risultano 7 cittadini guariti e una conferma di positività quando mancano all'appello ancora 4 esiti di questa batteria. Ad ora a Ravello scende...