Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Elisa vergine

Date rapide

Oggi: 26 giugno

Ieri: 25 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniDai ComuniDaniele Milano sarà ancora Sindaco di Amalfi. La sentenza del TAR

Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Dai Comuni

Daniele Milano sarà ancora Sindaco di Amalfi. La sentenza del TAR

Bocciato il ricorso e i motivi aggiunti, dichiarati inammissibili, della lista "Amalfi Rinasce" capitanata da Alfonso Del Pizzo

Scritto da (redazionelda), giovedì 1 luglio 2021 16:01:27

Ultimo aggiornamento venerdì 2 luglio 2021 09:42:23

Daniele Milano sarà ancora Sindaco di Amalfi. Lo ha stabilito il Tribunale Amministrativo della Campania (sezione staccata di Salerno) che con sentenza numero 01264/2020, pubblicata nella data odierna, ha bocciato il ricorso e i motivi aggiunti, dichiarandoli inammissibili - della lista "Amalfi Rinasce" che alle scorse elezioni amministrative aveva perso soltanto di due preferenze rispetto alla compagine "Liberi" di Milano. 3505 le schede scrutinate martedì 22 settembre 2020 nelle sei sezioni del comune di Amalfi, di cui 51 dichiarate nulle e 40 risultate bianche. 1708 a 1706 il risultato finale registrato dai verbali e dalla storia.

Il viceprefetto aggiunto Antonella Giugliano, chiamata alle operazioni di riconta delle schede, ha accertato che il numero delle schede autenticate (1109) corrisponde perfettamente alla sommatoria del numero delle schede scrutinate (690) e di quelle autenticate non utilizzate (419). "E' evidente - di legge dalla sentenza - la disomogeneità dei rilievi, con la conseguenza che il motivo è inammissibile. In ogni caso, la mancata corrispondenza tra il numero di schede scrutinate indicato nel verbale di sezione (690) e il numero di elettori presentatisi al seggio (692), accertata dalla verificazione, pare plausibilmente riconducibile, secondo quanto ex adverso documentato in giudizio, a un errore di verbalizzazione nel computo conteggio dei votanti imputabile, da un lato, a un caso di omonimia e, dall'altro, a una doppia annotazione della medesima tessera elettorale".

Parimenti inammissibile, poi, è il secondo motivo aggiunto" con il quale si censura l'ammissione a voto di soggetti non iscritti alla sezione e di persone non deambulanti nell'ambito della sezione numero 1, trattandosi anche in tal caso di motivo del tutto nuovo, dedotto all'esito dell'istruttoria disposta dal Collegio. La censura non trova alcun aggancio nel ricorso principale. Diversamente da quanto asserito dal ricorrente, in particolare, essa non può considerarsi una specificazione del quarto motivo del ricorso introduttivo per la decisiva ragione che quest'ultimo si riferisce a una diversa sezione elettorale (numero 6)".

Con il terzo motivo, il ricorrente aveva contestato la nullità di un voto espresso con croce della lista "Amalfi Rinasce" e preferenza nel riquadro della diversa lista "Liberi", ovvero di una preferenza non univocamente determinabile. Dalla sentenza si legge: "Anche la suddetta contestazione non si rinviene nel ricorso introduttivo. In quella sede, infatti, il ricorrente ha contestato l'annullamento di 12 schede che "riportavano sempre e comunque il contrassegno sulla lista n. 1 "Amalfi rinasce" con candidato a Sindaco il dott. Del Pizzo ma contestualmente riportanti espressioni di voto a candidati Consiglieri di altra lista; ovvero riportavano il solo voto al candidato della lista n. 1 "Amalfi rinasce" ma non era barrato il simbolo della relativa lista". Tuttavia, la scheda a cui fa riferimento il ricorrente nei motivi aggiunti è caratterizzata dalla presenza di un crocesegno nel riquadro della lista "Amalfi Rinasce" e, nel riquadro relativo alla lista "Liberi", da una espressione di voto non univocamente determinabile. L'oggetto della censura è all'evidenza diverso, non rientrando tale ultima scheda nella casistica indicata nel quarto motivo del ricorso introduttivo. Anche il terzo motivo aggiunto è quindi inammissibile".

 

Ora il gruppo capitanato da Alfonso Del Pizzo potrebbe valutare il ricorso al Consiglio di Stato.

Daniele Milano resta, dunque, sindaco di Amalfi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105635101

Dai Comuni

Il 4 luglio al via a Praiano il centro estivo delle Giovani Marmotte

Finalmente a Praiano si riparte alla grande con il Centro Estivo. Si sa, l'estate è il tempo che segna i ricordi più belli della nostra vita, e le Giovani Marmotte Praianesi saranno protagoniste di un'estate meravigliosa, stimolante e in compagnia. Le attività inizieranno il 4 luglio e si concluderanno...

Ad Atrani i cani residenti sono i benvenuti in spiaggia /ECCO LE REGOLE

Ad Atrani anche i cani sono i benvenuti in spiaggia. A comunicarlo è l'Amministrazione comunale attraverso un avviso in cui si specifica che i cani ammessi in spiaggia sono quelli residenti di piccola e media taglia, con peso inferiore ai 25 Kg. L'accesso è consentito alla spiaggia libera di Ponente,...

Maiori, lampade votive: entro il 30 giugno occorre scegliere tra canone unico e canone ridotto

Lo scorso 17 marzo, la Miramare Service comunicò che, per il Cimitero di Maiori, le tariffe per l'illuminazione votiva venivano sostituite dal canone unico, omnicomprensivo del canone di allaccio della singola lampada votiva, delle spese di consumo e manutenzione, dell'installazione di lampada votiva...

Ravello, 27 giugno spiaggia Castiglione interdetta al pubblico per messa in sicurezza costone roccioso

Il Comune di Ravello ha affidato incarico tecnico al geologo Rosario Santanastasio per la redazione di una perizia tecnica per l'esecuzione dei lavori di sistemazione del costone roccioso alla località Castiglione, necessari ad eliminare i danni provocati delle mareggiate invernali e ripristinare le...

Allarme siccità, Comune di Ravello vieta utilizzo acqua potabile per scopi non igienico-domestici

Visto il perdurare di temperature elevate e di assenza di precipitazioni piovose, il Sindaco Paolo Vuilleumier ha firmato un'ordinanza che stabilisce l'assoluto divieto, su tutto il territorio comunale di Ravello, di utilizzare l'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici, a partire...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.