Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniCultura & Territorio“Alfonso Gatto e la Costiera Amalfitana”, 22 aprile a Vietri la lectio magistralis del prof. Francesco D’Episcopo

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Cultura & Territorio

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, lectio magistralis, Alfonso Gatto, Francesco D’Episcopo

“Alfonso Gatto e la Costiera Amalfitana”, 22 aprile a Vietri la lectio magistralis del prof. Francesco D’Episcopo

Al quinto appuntamento dei “Salotti Letterari” a Vietri sul Mare, l’associazione culturale “La Congrega Letteraria” propone una lectio magistralis su “Alfonso Gatto e la Costiera Amalfitana” curata dal prof. Francesco D’Episcopo

Scritto da (Redazione LdA), martedì 19 aprile 2022 10:58:51

Ultimo aggiornamento martedì 19 aprile 2022 12:04:52

Al quinto appuntamento dei "Salotti Letterari" a Vietri sul Mare, l'associazione culturale "La Congrega Letteraria" propone "ALFONSO GATTO E LA COSTIERA AMALFITANA", lectio magistralis del prof. Francesco D'Episcopo, già docente di Letteratura italiana, Critica letteraria, e Letterature comparate presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II;

L'appuntamento è per venerdì 22 Aprile, alle ore 18:30, presso l'oratorio dell'Arciconfraternita, via S. Giovanni 13, Vietri sul Mare (SA).
Ai saluti del sindaco Giovanni De Simone seguirà la lezione del prof. D'Episcopo. Presenterà la serata il giornalista Aniello Palumbo.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Obbligo di mascherina e green pass. In collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Vietri sul Mare.

_______

Alfonso Gatto ebbe, oltre all'amatissima Salerno, una predilezione speciale per la Costa d'Amalfi: parlava, poetava di Atrani, Maiori e Minori, di Vietri sul Mare, anello di congiunzione fra Salerno e la costiera — Vietri che oggi lo celebra anche col suo viale dei Poeti. Talvolta, con malcelato orgoglio, come da molti ricordato, era solito raccontare delle imprese compiute con amici in barca a remi; traversate fondamentali al colpo d'occhio poetico che sa cogliere un territorio nella sua lirica interezza. Meta preferita era Erchie, con la sua insenatura, la lingua di sabbia bianca, il mare di un verde smeraldo; e la piccola osteria situata in fondo alla verde gola.
La sua poesia e la sua vita sono segante dall'amore, tema che si intreccia con altri — a partire dall'impegno politico — e che contraddistingue tutta la sua produzione poetica, durata oltre quarant'anni, dalla pubblicazione del primo libro, Isola (1934) fino alla morte.

"Odorava di ragia, di fragaglia,
la costa di Cetara e d'Erchie sale
nella memoria, tesse i muri, impaglia
le pergole di agrumi: per le scale
dei monti svetta il bianco delle case."

___

La Campania è Terra Felix per Gatto; la Costiera nei suoi versi viene fuori piano e con costruzioni sintattiche di rimarchevole interesse, come un dipinto sulla tela del pittore attraverso pennellate intrise di vivaci colori. Un lembo di terra e la bellezza struggente non ancora offesa dal turismo di massa.

"La bianca colonnata che il maestrale
di rigoglio in rigoglio segue al vivo
della costa marina, in quel novale
di frescura e di colto, con l'abbrivo
d'un piacere insolente, è solo grazia
di lavoro, umiltà d'assetto antico.
Per gradini di roccia, in ogni vico
di strettura fiorita dove strazia
l'agave il ceppo e fila il lungo stelo
di meraviglia, vide chini il cielo
l'asino e l'uomo a stendere il palmento
di terra avara, a intepidire il vento.
Ora l'onesta e lucida struttura
della fatica sembra la natura
stessa che ride e dà giardino al pianto"
___

La Costa scorta dai e coi suoi occhi è quella colma di vigneti, orti, giardini e casupole bianche arroccate come in presepe vivente — ricca di sfumature pittoriche. È la Costiera sostanziata sia d'uomini che lavorano duramente nelle attività artigiane, nei pastifici, nei laboratori di ceramiche, sia quella che si rifletteva nello sguardo incantato dei turisti in carrozzella, nei dipinti dei pittori costaioli, nelle corrispondenze epistolari degli intellettuali stranieri, nei taccuini di viaggio. Gatto è stato il cantore per eccellenza della Costiera.

"La strada che da Vietri a Capodorso
a Minori, ad Amalfi sale e scende
verso il mare di Conca e di Furore
è strada di montagna: vi s'arrende
la luce che nel trarla dosso a dosso
ai suoi spicchi costrutti trova il fiore
del lastrico deserto, la ginestra.
E l'ombra passa a approfondire il verso
dei suoi displuvi, l'onda dei tornanti
alle case di vetta: una finestra
dai vetri d'alba s'apre per l'oriente
alla breve serale.
Calma fragranza, il sonno nel riverso
meriggio è già l'amore,
un frascheggio di pergole di scale
e di voci passanti,
il fumo di chi vive col suo niente
una giornata d'aria."

___

Il prof. Francesco D'Episcopo ha svolto attività didattica e scientifica presso il Dipartimento di Filologia moderna "Salvatore Battaglia" della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", dove ha insegnato Letteratura italiana, e Critica letteraria e letterature comparate. Ha insegnato, inoltre, Letteratura italiana all'Università del Molise.
È giornalista pubblicista. È stato direttore responsabile della rivista di Storia dell'Arte "ON-OttoNovecento", fa parte del comitato di redazione della rivista "Riscontri". È critico d'arte e, come tale, ha collaborato all'organizzazione di mostre di alto profilo culturale, presentando artisti in volumi e cataloghi.
Rilevante settore della sua attività critica concerne la riproposta dell'opera di Alfonso Gatto con numerose monografie pubblicate tra gli anni '70 e 2000.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10469101

Cultura & Territorio

Positano, 28 maggio Premiazione rassegna "Processi scultorei" con gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Napoli

A Positano, dal 24 maggio, è in corso la rassegna "Processi scultorei". Dieci artisti della scuola di Scultura dell'Accademia di Belle Arti di Napoli sono nella Città Verticale per realizzare opere che entreranno a far parte del patrimonio comunale. Si tratta di Maria Giovanna Abbate, Josef Esposito,...

A Procida 2022 le aree marine di tutta Italia per salvare la biodiversità

Contro la diffusione delle fake news e per promuovere la tutela della biodiversità degli ecosistemi, scienziati, esperti, cittadini e turisti partecipano a una grande operazione di intelligenza collettiva per la corretta divulgazione dello straordinario patrimonio ambientale marino custodito lungo le...

Maiori, la 49esima edizione del Carnevale si terrà a febbraio 2023 e avrà come tema la salvaguardia del Pianeta Terra

Si è appena conclusa la 48esima edizione del Gran Carnevale Maiorese e già si parla di futuro. Sì, perché gli organizzatori hanno svelato le date: la 49esima edizione si svolgerà dal 19 al 26 febbraio 2023 e avrà come tema la salvaguardia del pianeta e del mare. Si chiamerà, infatti, "Earth", e vedrà...

Sabato 4 giugno "Passeggi Segreti" fa tappa a Tramonti: dal Giardino dell’Anima al Conservatorio di Pucara

Sabato 4 Giugno ci sarà a Tramonti il terzo appuntamento di "Passeggi segreti" dal Giardino Segreto dell'Anima al Conservatorio di San Giuseppe e Santa Teresa di Pucara. Il raduno è previsto alle ore 9.30 al Bivio della SP2 a Campinola, e la durata del percorso sarà circa di 4 ore. La difficoltà del...

Al Parco Archeologico di Ercolano parte la realizzazione del Museo Digitale

Il Parco Archeologico di Ercolano è al lavoro per la realizzazione del Museo Digitale (MuDE): un vero e proprio ecosistema digitale del patrimonio culturale, con un marcato accento sull'integrazione tra reale e virtuale per catturare l'interesse di nuovi pubblici e rendere ancora più avvincente l'esperienza...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.