Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 46 minuti fa S. Maria di Cleofa

Date rapide

Oggi: 9 aprile

Ieri: 8 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliRavello, la settimana di musica da camera comincia con Mozart e Beethoven

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello, la settimana di musica da camera comincia con Mozart e Beethoven

Scritto da (Redazione), lunedì 7 ottobre 2019 08:45:54

Ultimo aggiornamento lunedì 7 ottobre 2019 08:45:54

Stasera (lunedì 7 ottobre, alle 18,30) nel Complesso monumentale dell'Annunziata di scena l'Hadimova String Quartet con la pianista Lidia Ciocchetti presenta un nuovo appuntamento della serie "Mozart the Poche", ovvero la versione "tascabile" (con il quartetto d'archi a sostituire l'orchestra nell'accompagnamento del pianoforte) - dei concerti per pianoforte e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart.

 

Il Concerto in do maggiore K. 467 fu pubblicato da Mozart nel 1785 ma era stato presentato al pubblico durante la quaresima dell'anno precedente. Mozart ha composto ben ventiquattro Concerti per pianoforte e orchestra, buon numero dei quali sono costantementee presenti nelle programmazioni musicali. Fra questi il Concerto K 467 è ben caratterizzato dalla parole dello stesso Mozart in una lettera di quegli anni: « ... è esattamente una via di mezzo tra il troppo difficile e il troppo facile; brillante, gradevole all'orecchio, naturale senza cadere nel vuoto. Qua e là potrà soddisfare gli intenditori ma sempre in modo tale che anche gli incompetenti ne provino piacere senza sapere perchè ». Il secondo tempo «Andante» del concerto è certo tra i più alti movimenti lenti composti da Mozart, per il quale i critici, mettendo in risalto l'atmosfera di «alta poesia», hanno fatto addirittura il paragone con i Notturni di Chopin.

 

Il concerto sarà preceduto dall'esecuzione di una composizioni per quartetto d'archi del genio saliburghese molto famosa, il Quartetto cosiddetto "Delle dissonanze" per le note (un La bemolle sullo sfondo di un La naturale) presenti nell'introduzione lenta con cui inizia il primo movimento, secondo un modo di comporre di Haydn. Il Quartetto in do maggiore K. 465 chiude il celebre gruppo di sei che Mozart dedicò proprio a Haydn. Della soddisfazione dimostratagli dal dedicatario è data testimonianza dalle parole di Haydn, che dopo aver ascoltato l'opera, dichiarò al padre di Mozart: "suo figlio è il più grande compositore ch'io conosca di persona e di fama - ha gusto e soprattutto la più grande scienza della composizione."

 

Mercoledì 9 ottobre, sempre alle 18,30, il cartellone della Ravello Concert Society propone il duo composto da Chiara Burattini al violoncello e Maddalena Giacopuzzi al pianoforte con un programma articolato e suggestivo. Si comincia con la Sonata n. 1 op. 102 di Ludwig van Beethoven. L'op. 102 (che comprende due sonate), contiene una serie di caratteristiche "sperimentali" - la nudità delle linee melodiche, l'interesse per il contrappunto, il recitativo strumentale, i trilli coloristici e non ornamentali - che sono ancora sostanzialmente assenti dalla precedente produzione di Beethoven, e si ripresenteranno invece con costanza negli ultimi anni; in definitiva si può dire che con tale opera si inauguri il cosiddetto «terzo periodo» beethoveniano.

 

A seguire l'Adagio e Allegro op. 70 di Robert Schumann. Scritto due giorni dopo i 3 Phantasiestücke, il 14 febbraio, e completato nella giornata del 17, questo brano era destinato originariamente al corno "moderno", come si legge sul manoscritto originale. Nell'edizione, uscita da Kistner di Lipsia il successivo agosto, al titolo ‘Adagio und Allegro für Klavier und Horn' fu aggiunto ‘oppure Oboe, violino e Violoncello" ovvero adattabile a diversi strumenti.

 

Si passa poi a Rossini di cui il duo eseguirà "Une larme Theme et variations". Da un motivo "lacrimoso" viene derivato un tema percorso di sospiri, che viene poi trattato nella forma del "Tema con Variazioni": tristezza compenetrata di gioia, malinconia che si trasforma in serenità. Fa parte di una raccolta dal titolo (Péchés de Vieillesse) Peccati di vecchiaia. Il brano ben mostra la conoscenza di Rossini della espressività "vocale" del violoncello, come è ulteriormente dimostrato dalla famosa apertura dell'ouverture del Guglielmo Tell.

Il concerto si conclude con la sonata in la maggiore di Cesar Franck. La Sonata (concepita nel 1886) è destinata espressamente all'indirizzo di grandi strumentisti: Franck infatti la dedica al violinista Eugène Ysaÿe e costituisce, anzi, proprio il suo regalo di nozze al virtuoso belga. Sulla prima esecuzione del capolavoro circola un aneddoto secondo il quale Ysaÿe, che si stava esibendo insieme alla pianista Bordes-Pène, concluderà l'esecuzione praticamente al buio, poiché nella sala dove si teneva il concerto, il Museo d'Arte Moderna di Bruxelles, era proibita qualsiasi tipo di illuminazione artificiale nelle sale destinate alla pittura ed il concerto si era protratto oltre il calare del sole.

 

Il calendario 2020 della Ravello Concert Society, curato dal direttore artistico Antonio Porpora Anastasio, è scaricabile da: https://www.ravelloarts.org/Ravello_2020.pdf

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

In Costiera Amalfitana lumini accesi sulle finestre nella notte del Venerdì Santo

La Pasqua che stiamo per celebrare sarà diversa da ogni altra a causa delle restrizioni dell'emergenza coronavirus. Quest'anno, infatti, le liturgie per la festa più importante della cristianità verranno celebrate a porte chiuse, senza la tradizionale processione del Venerdì Santo. Anche in Costiera...

"Un disegno contro il virus": la Croce Rossa lancia iniziativa per i bambini in quarantena

I bambini sono i più penalizzati in questa quarantena: prima la chiusura delle scuole, poi l’isolamento a casa, la chiusura dei parchi l'impossibilità di giocare in piazza. Misure da rispettare in quanto indispensabili per limitare la diffusione del Covid-19. Ma che cosa possono fare i bambini? E soprattutto...

A Maiori il teatro non si ferma: su Facebook le repliche dell'associazione OpenArt

"Se non puoi andare a Teatro...è il Teatro a venire da te, a casa però!". Questa è l'iniziativa che l'associazione OpenArt di Maiori porterà "in scena" a partire da domenica 29 marzo per contribuire in questo momento delicato a portare un po' di spensieratezza nelle case degli italiani. Chiunque in possesso...

Salerno: la stagione lirica del Teatro Verdi è su Lira TV

Da sabato prossimo potrete rivedere e riascoltare alcune delle produzioni più belle andate in scena al Massimo Cittadino di Salerno. L'emittente salernitana LIRATV è stata ben felice di accogliere la richiesta del Comune e della Direzione Artistica del Teatro Verdi per la messa in onda di alcune opere...

Voglia di dolcezza e bontà, 19 marzo pasticcieri italiani uniti lanciano lo “Zeppola day”

Nell'emergenza, con le loro attività chiuse, i pasticcieri italiani si uniscono per un lanciare un messaggio - dolce naturalmente - di condivisione proprio in prossimità della festa di San Giuseppe, la festa del papà. E non poteva che essere la celebre zeppola napoletana, in pasta di choux e crema pasticciera,...