Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Giuseppe Calasanzio

Date rapide

Oggi: 25 agosto

Ieri: 24 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliPaestum, 15-18 novembre la XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo archeologico

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cultura, Eventi & Spettacoli

Paestum, 15-18 novembre la XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo archeologico

Scritto da (Redazione), mercoledì 14 novembre 2018 11:02:46

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 novembre 2018 11:02:46

Prende il via domani, 15 novembre, a Paestum, la XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, che vede la collaborazione di organismi internazionali quali UNESCO, UNWTO e ICCROM.

L'evento, che terminerà domenica 18 novembre, rappresenta un'occasione per ribadire e sottolineare l'importanza che il patrimonio culturale riveste come fattore di dialogo interculturale, d'integrazione sociale e di sviluppo economico. Ogni anno, infatti, la Borsa promuove la cooperazione tra i popoli attraverso la partecipazione e lo scambio di esperienze: Egitto, Marocco, Tunisia, Siria, Francia, Algeria, Grecia, Libia, Perù, Portogallo, Cambogia, Turchia, Armenia, Venezuela, Azerbaigian, India sono stati negli anni i Paesi Ospiti.

L'appuntamento è luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio; occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati; opportunità di business con il Workshop con i Buyer esteri selezionati dall'ENIT - i Buyer nazionali dell'AIDIT Associazione Italiana Distribuzione Turistica e l'offerta del turismo culturale ed archeologico. E' inoltre l'unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual, l'innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali.

Sono presenti anche numerose sezioni speciali: ArcheoExperience, Laboratori e Rievocazioni; ArcheoIncontri per conferenze stampa e presentazioni di progetti culturali e di sviluppo territoriale; ArcheoLavoro orientamento post diploma e post laurea con presentazione dell'offerta formativa a cura delle Università presenti nel Salone; ArcheoStartUp in cui si presentano nuove imprese culturali e progetti innovativi nelle attività archeologiche; Incontri con i Protagonisti nei quali il grande pubblico interviene con i noti divulgatori della TV; Premio "A. Fiammenghi" per la migliore tesi di laurea sul turismo archeologico; Premio "Paestum Archeologia" assegnato a coloro che contribuiscono alla valorizzazione del patrimonio culturale; visite guidate ed educational per giornalisti e visitatori.

Anche quest'anno si terrà l'International Archaeological Discovery Award "Khaled al-Asaad", istituito nel 2015 e intitolato a Khaled al-Asaad, il Direttore del sito archeologico di Palmira che ha pagato con la vita la difesa del patrimonio culturale. L'International Archaeological Discovery Award "Khaled al-Asaad" è l'unico riconoscimento mondiale dedicato al mondo dell'archeologia e agli archeologi e sarà assegnato alla prima scoperta archeologica classificata tra le cinque identificate dalla Borsa e Archeo in collaborazione con le riviste media partner internazionali Antike Welt (Germania), Archéologie Suisse(Svizzera), Current Archaeology (Regno Unito), Dossiers d'Archéologie (Francia).

Le scoperte archeologiche del 2017, candidate alla vittoria della quarta edizione dell'International Archaeological Discovery Award "Khaled al-Asaad", sono:

Egitto: il ginnasio ellenistico rinvenuto ad Al Fayoum

Francia:una piccola Pompei a Vienne

Iraq: il più antico porto di una città sumerica ad Abu Tbeirah

Italia: la Domus del Centurione dagli scavi della metro C a Roma

Tunisia: una città romana sommersa nel golfo di Hammamet

I Premi saranno consegnati venerdì 16 novembre alla presenza di Fayrouz, figlia di Khaled al-Asaad.

Vincitrice è risultatala "piccola Pompei francese" di Vienne(sulle sponde del Rodano, a circa 30 km a sud di Lione),una città romana di circa 7.000 mq abitata dal I sec. d.C., con ville di lusso arredate con mosaici, statue monumentali e uffici pubblici, esistita per tre secoli e distrutta da una serie di incendi improvvisi.

La città di Vienne, già famosa per il suo teatro romano e per un tempio, fu un importante nodo nella strada che collegava la Gallia settentrionale con la provincia della Gallia Narbonensis, la Francia meridionale di oggi.

Il sito è stato scoperto nell'aprile 2017, in seguito all'inizio di lavori di costruzione per un complesso abitativo. Molti degli oggetti ritrovati si sono presentati, non solo in ottimo stato di conservazione, ma in quello stato di situazione pietrificata da un istante all'altro, proprio di un sito abbandonato all'improvviso per un'emergenza. In questo, oltre che nella tipologia degli ambienti rinvenuti, sta la similitudine con la città devastata dall'eruzione vesuviana.

Tra le strutture sopravvissute, un'imponente casa con pavimentazione a mosaico e un grande edificio pubblico con una fontana monumentale, una struttura atipica per i tempi, molto probabilmente la Schola di retorica e/o di filosofia che gli studiosi sanno venisse ospitata a Vienne.

Il Premio sarà consegnato a Benjamin Clément, il Ricercatore Associato presso il Laboratorio ArAr Archéologie et Archéométrie dell'Università di Lione che guida i lavori, venerdì 16 novembre alla presenza di Omar, archeologo e figlio di Khaled al-Asaad. Per l'archeologo Clément si tratta"senza dubbio del ritrovamento di un sito romano più importante degli ultimi 40 o 50 anni".

Lo "Special Award", il Premio alla scoperta con il maggior consenso sulla pagina Facebook della BMTA, è assegnato al più antico porto di una città sumerica, rinvenuto ad Abu Tbeirah in Iraq da parte della missione archeologica italo-irachena, diretta da Franco D'Agostino e Licia Romano dell'Università "Sapienza" di Roma.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Conca dei Marini, Minori e Valdobbiadene: un patto di amicizia in nome dell'arte teatrale

Il "Teatro Instabile" di Valdobbiadene è tornato protagonista in Costiera Amalfitana ed ha portato in scena "La fortuna con la l'F maiuscola", la famosa commedia in tre atti di Eduardo De Filippo e Armando Curcio. Due gli spettacoli organizzati nella Divina, il primo a Conca dei Marini e il secondo a...

Minori: domani "Concerto Blu" in omaggio a Domenico Modugno

Domani, domenica 25 agosto, alle 21.30, in Piazza Cantilena a Minori, si terrà "Concerto di Blu", omaggio a Domenico Modugno con Lalla Esposito. Lo spettacolo sarà un viaggio fra la poetica e la musica innovativa del grande artista che ha cambiato la musica italiana. Modugno personaggio solare, tempestoso,...

Riecco "Agerola sui Sentieri degli Dei": 25 e 26 agosto tre appuntamenti dedicati a Luigi Necco e Totò

"Sui Sentieri degli Dei", la rassegna che ogni anno anima l'estate agerolese, torna con tre appuntamenti dedicati al giornalista sportivo Luigi Necco, volto storico del programma Rai 90' minuto negli anni degli scudetti del Napoli di Maradona, e Totò, il principe della risata, e che si terranno domani...

Peppino di Capri in piazza ad Amalfi chiude il Capodanno Bizantino il 2 settembre

Ruota intorno al paesaggio culturale di Amalfi nella sua interezza la XIX edizione del Capodanno Bizantino in programma tra Amalfi e Atrani il 31 agosto, il 1° settembre e il 2 settembre 2019. E per celebrare «l'opera combinata della natura e dell'uomo», capace di fare del territorio un unicum a livello...

Dove si va stasera? Tutti gli appuntamenti da venerdì 23 a domenica 25 agosto in Costiera Amalfitana

Proponiamo le attività di intrattenimento in programma nei diversi comuni della Costa d'Amalfi nel week-end (da oggi, venerdì 23 a domenica 25 agosto). Anche quest'anno la nostra rubrica quotidiana, sempre più seguita e apprezzata dai nostri lettori, è realizzata grazie alla preziosa collaborazione di...