Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pietro vesc. di Anagni

Date rapide

Oggi: 3 agosto

Ieri: 2 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaSequestro chiosco bar al Fiordo di Furore: denunciata anche responsabile Ufficio Tecnico Comunale

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Cronaca

Sequestro chiosco bar al Fiordo di Furore: denunciata anche responsabile Ufficio Tecnico Comunale

Il 20 maggio scorso era stato Antonio Genzano, colonnello dell'Aeronautica Militare in quiescenza, a produrre un dettagliato esposto agli organi competenti circa la presunta irregolarità dell'area

Scritto da (redazione), venerdì 9 luglio 2021 14:29:30

Ultimo aggiornamento venerdì 9 luglio 2021 16:26:23

Come già annunciato in anteprima, nella giornata di ieri, i Carabinieri e la Guardia Costiera di Amalfi, sono stati nuovamente impegnati in un controllo congiunto al Fiordo di Furore volto al contrasto del fenomeno dell'abusivismo edilizio.

La nota località della Costiera Amalfitana era da tempo sotto le attenzioni dei militari per la verifica di presunte irregolarità operate all'interno del fiordo che per le sue peculiarità e l'alto valore paesaggistico e ambientale è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO nel 1997.

Nella giornata di ieri, a ridosso della parete rocciosa a poca distanza dall'accesso sulla Statale 163 Amalfitana, è stato sottoposto a sequestro il tanto discusso chiosco in legno installato in maniera abusiva su una piazzola di 50 metri quadrati circa, cementata in assenza di titoli abilitativi di natura urbanistica e paesaggistica. Il 20 maggio scorso era stato Antonio Genzano, colonnello dell'Aeronautica Militare in quiescenza, a produrre un dettagliato esposto agli organi competenti circa la presunta irregolarità dell'area.

I Militari, dopo aver acquisito tutti gli atti presso l'ufficio tecnico comunale, hanno accertato irregolarità di diverso tipo, con la struttura removibile che al secondo anno di installazione avrebbe perso il carattere di provvisorietà, assumendo quello di stagionalità.

Deferite quattro persone all'Autorità Giudiziaria, tra cui il proprietario della piazzola, titolare e il gestore del chiosco e la responsabile dell'ufficio tecnico comunale di Furore, l'architetto Nunzia Cavociello per abuso d'ufficio.

Avrebbe rilasciato titolo autorizzativo all'installazione del chiosco per il secondo anno consecutivo senza tener conto che in quel caso occorreva permesso di costruire con parere della Soprintendenza. La stessa responsabile tecnica, con propria ordinanza, la numero 68 prodotta in data di ieri, 8 luglio, ha disposto il ripristino dello stato dei luoghi, attraverso la demolizione e la rimozione delle opere ritenute abusive.

L'attività condotta nella giornata di ieri va ad aggiungersi alle ispezioni effettuate nei giorni scorsi in cui è stata posta attenzione sia allo scivolo utilizzato per il rimessaggio di piccoli natanti, sottoposto a sequestro perché privo di autorizzazione, sia alla movimentazione dell'arenile effettuata con mezzi meccanici lungo l'alveo fluviale.

I controlli che vedono impegnati Carabinieri e Guardia Costiera proseguiranno nel corso di tutta l'estate al fine di assicurare il regolare svolgimento delle attività balneari, nel rispetto della normativa volta al contrasto della diffusione del Covid-19, lungo tutta la Costiera Amalfitana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, nuovi positivi a Praiano e Vietri sul Mare: in Costiera si registrano 33 contagi [I DATI]

Torna a salire il numero dei contagi al Covid-19 in Costiera amalfitana. Oggi, 3 agosto, se ne registrano due a Vietri sul mare che portano a 12 il totale. Due anche a Praiano, non più comune "Covid-free". utti i contagiati sono stati posti in isolamento. I contatti diretti delle persone contagiate sono...

1° agosto 2021, domenica d’inferno in Costa d’Amalfi: primo soccorso carente, mancano medici su ambulanze

Domenica infernale, la prima di agosto, in Costiera amalfitana. Al caldo afoso che non ha risparmiato nessuno, si sono aggiunte le grosse criticità dell'organizzazione sanitaria relativa agli interventi di soccorso sul territorio. Non è bastata l'attivazione, proprio da ieri e per tutto il mese più caldo...

Costa d'Amalfi, da oggi attivo servizio di soccorso in mare con idro-ambulanza

Al primo giorno di attività, l'idro-ambulanza della Croce Rossa Italiana che da oggi, in convenzione con l'ASL di Salerno, vigilerà sulla sicurezza dei bagnanti di tutta la Costa Amalfitana è stata chiamata al primo intervento. Nel primo pomeriggio richiesta d'intervento da parte della Capitaneria di...

Costa d'Amalfi, imbarcazione rischia di affondare al Capo di Conca: salvataggio in extremis [FOTO]

Questo pomeriggio un'imbarcazione da diporto ha rischiato di affondare nelle acque della Costa d'Amalfi. Il gozzo in legno, lungo sei metri, mentre si trovava poco distante dal Capo di Conca dei Marini, ha cominciato improvvisamente a imbarcare acqua da poppa. Paura tra le sei persone a bordo, tutte...

Positano, minacce a un giovane per una ragazza: spunta una pistola

A Positano un giovane di 23 anni ha sporto denuncia ai Carabinieri per aver subito una minaccia a mano armata da un proprio coetaneo. Stando a quanto raccontato ai Carabinieri della locale stazione, diretti dal luogotenente Rosario Nastro, giovedì scorso, intorno alle 23.00, M.A. aveva incontrato, sulla...