Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaIl Panettone artigianale della Pasticceria Gambardella, da oggi a portata di click. Gambardella, Minori, Costiera AmalfitanaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaScalavano chilometri alle auto: truffa scoperta anche in Costiera. Denunciati rivenditori di Minori e Tramonti

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di Click

Cronaca

Scalavano chilometri alle auto: truffa scoperta anche in Costiera. Denunciati rivenditori di Minori e Tramonti

In Costiera i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, agli ordini del capitano Umberto D’Angelantonio, il mese scorso hanno accertato l’attività illegale su una ventina di veicoli usati presso due rivendite d’auto

Scritto da (redazione), sabato 7 novembre 2020 11:32:43

Ultimo aggiornamento sabato 7 novembre 2020 12:21:34

La recrudescenza del fenomeno della truffa dei cosiddetti "chilometri scalati" è diventata un vero flagello nella compravendita degli autoveicoli usati, in primo luogo per il valore alterato delle vetture proposte come d'occasione, in secondo luogo perché le auto a cui vengono ridotti i chilometri possono diventare potenzialmente pericolose, dal momento che la manutenzione è disallineata rispetto alla loro reale percorrenza. Un fenomeno noto anche per due rivendite d'auto usate della Costa d'Amalfi, una a Minori, l'altra a Tramonti, collegate tra loro.

Per fronteggiare tale fenomeno criminoso, dallo scorso mese di il Comando Provinciale di Salerno ha disposto una fitta serie di servizi mirati alla prevenzione e alla repressione del cosiddetto "lifting chilometrico" su auto usate messe in vendita negli autosaloni della provincia e, nel corso della complessa e articolata attività investigativa - che ha interessato i comuni di Salerno, Sapri, Agropoli, Vallo della Lucania, Sala Consilina, Eboli, Battipaglia, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Minori e Tramonti - i militari dell'Arma hanno controllato oltre 110 rivendite, ai titolari di alcune delle quali è stato contestato il reato di frode in commercio.

In Costiera i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, agli ordini del capitano Umberto D'Angelantonio, il mese scorso hanno accertato l'attività illegale su una ventina di veicoli usati presso le due rivendite d'auto di Minori e l'altra di Tramonti, collegate tra loro.

 

Il meccanismo delittuoso utilizzato consisteva nel sottoporre il mezzo ad una revisione anticipata anche di un anno rispetto al periodo previsto, andando però prima a ridurre "fittiziamente" i chilometri percorsi che apparivano sul display della vettura, al fine di venderla ad un prezzo maggiorato del suo reale valore.

 

La frode è stata scoperta comparando i dati storici delle revisioni effettuate sulle vetture estrapolati dalla Banca dati della Motorizzazione Civile con il chilometraggio riportato sull'ultima revisione, nonché su quello del display del mezzo oggetto di verifica: in tal modo è emersa l'inequivocabile incongruenza tra i chilometri, molto più alti, della penultima revisione e quelli "ridotti" dell'ultima e la conseguente denuncia per frode in commercio.

Al termine delle verifiche effettuate (per le quali particolarmente preziose sono risultate le segnalazioni di alcuni cittadini) sono state denunciate alle competenti Autorità giudiziarie 22 soggetti operanti nei Comuni di Castelnuovo Cilento, Cannalonga, Minori, Tramonti, Padula, Sala Consilina, Teggiano, Montesano sulla Marcellana, Scafati, San Marzano sul Sarno, Pagani, Sant'Egidio del Monte Albino, Celle di Bulgaria, Castel San Giorgio, Roccapiemonte, Mercato San Severino, Siano, Casalvelino e Ascea, tutti titolari di rivendite di autovetture.

Inoltre, sono stati sequestrati ben 61 veicoli.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, a Maiori positivo responsabile recapiti di Poste. Preoccupazione per i portalettere

C'è preoccupazione tra il personale dell'ufficio postale di Maiori che questa mattina ha appreso la notizia della positività al Covid-19 del direttore del centro di distribuzione della corrispondenza. Da venerdì scorso D.C.V., residente a Baronissi, si trova in autoisolamento: il suo stato influenzale...

Guarita il 17 novembre, 38enne di Ravello nuovamente positiva al Covid

Era risultata positiva al Covid-19 lo scorso 4 novembre e dichiarata negativa il 17 novembre. Dopo due settimane è nuovamente positiva la donna di Ravello, di 38 anni, di cui stasera è stata comunicata la "ripositivizzazione". Stando a quanto si legge dalla pagina facebook del Comune di Ravello, la donna...

Tramonti, schiacciato dal cancello: non ce l'ha fatta il 69enne di Maiori. E' spirato in ospedale

Non ce l'ha fatta Agostino Della Pietra, il 69enne agricoltore di Maiori schiacciato questo da un cancello questo pomeriggio a Tramonti. Le sue condizioni erano già disperate nel momento in cui è stato soccorso e trasferito in eliambulanza all'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno nel tentativo di poterlo...

Grave incidente a Tramonti: schiacciato da un cancello, 69enne di Maiori soccorso in eliambulanza [FOTO]

(NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO) Grave incidente questo pomeriggio a Tramonti. Un uomo è rimasto schiacciato da un cancello in ferro. Per lui necessario il trasferimento urgente in eliambulanza all'ospedale di Salerno per le gravi lesioni riportate. Stando alle prime frammentarie notizie raccolte, D.P.A. di...

Maiori, prenotano tamponi su Sinfonia ma al Porto è tutto chiuso: rabbia per 15 mamme

Avevano seguito alla lettera le indicazioni della Regione Campania per la prenotazione del tampone antigenico a cui dovevano sottoporsi con i propri figli per lo screening riservato ai bimbi della scuola dell'infanzia in vista del ritorno alla didattica in presenza. Dalla piattaforma Sinfonia, il Sistema...