Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello, prove di percorribilità della "Rampa Auditorium": c'è tanto da riflettere [FOTO-VIDEO]

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Cronaca

Ravello, prove di percorribilità della "Rampa Auditorium": c'è tanto da riflettere [FOTO-VIDEO]

Per la sola mattinata odierna, per esperimento di passaggio di autobus con diverse caratteristiche e dimensioni

Scritto da (Redazione), sabato 22 febbraio 2020 16:23:36

Ultimo aggiornamento sabato 22 febbraio 2020 16:23:59

Si sono svolte questa mattina a Ravello le prove di percorribilità della nuova "Rampa Auditorium" pronta per essere inaugurata. Un'opera pubblica che dall'ingresso del tunnel nuovo conduce direttamente alle spalle dell'auditorium "Oscar Niemeyer" allacciandosi con Via della Repubblica, partorita per consentire la pedonalizzazione di via Boccaccio, costata 1 milione e 450 mila euro, finanziata con fondi europei.

Alla presenza del sindaco Salvatore Di Martino e del comandante della Polizia Locale Giuseppe De Stefano la bretella, la cui segnaletica orizzontale lascia immaginare la percorribilità a senso alternato, è stata aperta. Per la sola mattinata odierna, per esperimento di passaggio di autobus con diverse caratteristiche e dimensioni.

Sia in fase di salita che in discesa, lo scuolabus comunale tocca l'asfalto, con la pedana per disabili di cui è attrezzato, sull'imbocco basso con Via della Repubblica. Stessa difficoltà, più accentuata, per i due mezzi della Sita, il vecchio Man e il Volvo che però non sono riusciti nemmeno a imboccare la salita perché non compatibili con l'angolo di pendenza della strada. Il secondo pullman han infatti urtano l'asfalto sia con le sporgenze anteriori che con quelle posteriori. Nessuna difficoltà per il Fiat Ducato del servizio di trasporto pubblico interno, transitato a pieno carico.

VIDEO IN BASSO

L'attività di questa mattina è propedeutica al collaudo e all'abilitazione al transito della bretella.

Bisognerà comprendere le intenzioni dell'amministrazione comunale supportata dal Comando di polizia Locale circa la regolamentazione della lingua d'asfalto. Se permarrà il doppio senso di circolazione così come indicato dalla segnaletica orizzontale, oppure limitare il transito alle sole autovetture e ai motocicli.

In base alle caratteristiche e alle pendenze, un ente accertatore tecnico come la Motorizzazione, è chiamato a determinarsi per eventuali prescrizioni.

 

La strada di collegamento tra via Boccaccio e Via della Repubblica, comunemente nota come "Rampa Auditorium" era stata partorita al fine di bypassare il traffico veicolare verso le frazioni basse.

L'opera, avviata nell'aprile del 2018 dall'impresa napoletana Falco Primo srl, era stata sospesa nell'autunno dell'anno successivo dalla Soprintendenza di Salerno. La scoperta della base di una torre di età federiciana avrebbe imposto un'ulteriore modifica al progetto originario. La Soprintendenza, infatti, aveva richiesto una variante (il quinto predisposto dal 2007) che alla fine ha comportato una consistente riduzione della lunghezza della strada e quindi un incremento delle pendenze.

Poi, nel gennaio dello scorso anno, il crollo del muro di contenimento, esploso a causa delle forti piogge.

 

Dopo diversi mesi di stop - durante i quali l'opera fu oggetto di un esposto anonimo - gli operai erano ritornati a lavorare alle palificate, operando la sagomatura e le diverse gettate di cemento per il piano stradale che costeggia l'antica torre d'avvistamento.

Oggi, a lavori ultimati, la larghezza della sede viaria e la curva di sbocco su Via della Repubblica non convincono i più a Ravello che restano scettici non sul progetto in sè ma sulle varianti apportate nel tempo.

 

L'opera pubblica strategica, finanziata dalla Regione Campania per 1 milione e 450 mila euro dai fondi Fers Campania 2007/13, era stata immaginata dal sindaco Salvatore Di Martinogià nel 2006, nel suo ruolo di assessore all'Urbanistica dell'amministrazione Imperato (2006-2010). Una lingua d'asfalto che dall'ingresso del tunnel nuovo conduce direttamente alle spalle dell'auditorium "Oscar Niemeyer" allacciandosi con Via della Repubblica che potrebbe consentire la pedonalizzazione di via Boccaccio (era questa l'idea primordiale di Di Martino) e, specie ai residenti, di raggiungere comodamente le frazioni basse: San Cosma, Torello e Casa Rossa, evitando ingorghi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, si aggrava la situazione in Costa d’Amalfi: 12 contagi tra Maiori e Minori

Si aggrava la situazione epidemiologica in Costa d'Amalfi. A Minori, a seguito dello screening effettuato dall'Asl su circa 56 cittadini, sono risultati positivi al Covid-19, 8 cittadini di Minori e 4 cittadini di Maiori, mentre su altri 6 è in corso un approfondimento di indagine. E' partita immediatamente...

Nuovo caso Covid a Maiori, la comunicazione del Sindaco Capone

In una nota apparsa sulla pagina Facebook del comune di Maiori, il sindaco Antonio Capone comunica alla cittadinanza che "l'ASL Salerno mi ha appena comunicato dell'esistenza di un nuovo caso di positività al Covid-19 nella nostra Città. Al fine di tutelare la salute pubblica della nostra comunità, stiamo...

Nuovo contagio da Covid-19 in Costiera Amalfitana

Nuovo contagio da Covid-19 accertato in serata in Costiera Amalfitana. Si tratta di una giovane di Furore che nei giorni scorsi si è sottoposta a tampone nasofaringeo. L'autorità sanitaria locale, con l'amministrazione comunale, sono impegnate in queste ore nella ricostruzione della catena dei contatti...

Sorrento, altri due cittadini positivi al coronavirus

Una minorenne ed un uomo di 37 anni, entrambi di Sorrento, sono risultati positivi al coronavirus. Lo rende noto il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola. Tutti gli altri componenti dei due nuclei familiari saranno sottoposti a tampone, e si trovano adesso in isolamento domiciliare. «Siamo costantemente...

Amalfi, riduzione delle misure interdittive ai 6 parcheggiatori sospesi

Il Tribunale di Salerno accoglie parzialmente l'appello delle difese dei sei parcheggiatori amalfitani, dipendenti della municipalizzata Amalfi Mobilità, destinatari della misura cautelare di sospensione dall'esercizio di pubblico ufficio. Per i sei indagati l'ipotesi di reato di truffa aggravata (per...