Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaPositano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte villette abusive

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Cronaca

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte villette abusive

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben occultati con teloni di colore verde, e che i materiali di risulta derivanti dagli sbancamenti in roccia venivano rilasciati a vallel

Scritto da (Redazione), giovedì 30 luglio 2020 20:26:00

Ultimo aggiornamento venerdì 31 luglio 2020 09:46:55

di Emiliano Amato

A Positano sono scattati i sequestri dopo i clamorosi distacchi di roccia in mare, in località Laurito. Immagini che hanno fatto il giro del mondo e che inevitabilmente hanno fatto scattare le indagini per l'accertamento delle cause di quei ripetuti crolli che non sono additabili al solo fenomeno erosivo.La caratteristica del secondo cedimento, particolarmente «polveroso», a differenza di come dovrebbe apparire la frana di un costone roccioso, ha attirato l'attenzione degli uomini della Guardia Costiera a bordo dei mezzi nautici che hanno allertato il Centro di coordinamento ambientale della Direzione marittima della Campania, agli ordini dell'ammiraglio ispettore Pietro Vella.

In seguito agli accertamenti condotti dagli uomini della Capitaneria di Porto con il supporto dell'ufficio tecnico comunale di Positano è stato accertato che in quella zona, sulla scogliera, al disotto della Statale Amalfitana, a pochissimi metri d'altezza dal fronte franoso, alcune di quelle villette aggrappate alla roccia, erano state realizzate abusivamente. Sotto la lente d'ingrandimento la legittimità dei titoli autorizzativi ma soprattutto il rispetto delle norme in materia idrogeologica oltre alla compatibilità paesaggistica e urbanistica nell'edificazione dei fabbricati, come vagoni, in quella zona.

 

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben occultati con teloni di colore verde, e che i materiali di risulta derivanti dagli sbancamenti nella roccia venivano rilasciati a valle.

Sono quindi scattate le indagini e una seconda unità operativa della Guardia Costiera è stata inviata a monte del costone: qui i militari hanno trovato una costruzione abusiva con lavori ancora in corso e una macchina per la frantumazione delle rocce, nascosta con un telo mimetico, al fine di impedirne l'individuazione con osservazione aerea. Sotto il coordinamento della Procura di Salerno, si è quindi operata una prima ricostruzione dell'accaduto con la quale si ipotizza che la frana sia stata causata dallo smottamento del materiale di risulta polverizzato e accumulato in sensibile quantità a monte del costone. Si è quindi provveduto all'immediato sequestro del manufatto abusivo e a mettere sotto sequestro anche il costone roccioso di circa 6mila mq oggetto della frana. Oggi è stato anche eseguito un sorvolo con un elicottero della Guardia Costiera Aw139-Nemo 8 al fine di raccogliere ulteriori elementi investigativi. Ad oggi, sono stati scoperti ulteriori immobili abusivamente costruiti per un totale di circa 200 metri quadrati.

I proprietari dei fabbricati irregolari saranno deferiti all'autorità giudiziaria per danneggiamento, deturpamento di bellezze naturali e invasione di terreno comunale, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.

 

Foto: Luca Fusco

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, contagi tra personale Ausino: due positivi anche a Tramonti

Anche a Tramonti nuovi casi di positivi al Covid accertati per due dipendenti dell'Ausino SpA. Si tratta di una donna impiegata presso gli uffici amministrativi di Cava de' Tirreni che da diversi giorni lavorava in smart working da casa e di un operaio, sempre residente nel comune di tramonti, che presta...

Covid, dipendente Ausino contagiato anche a Scala

Nuovo caso Covid-19 di un dipendente Ausino residente a Scala. D.P.G., come per i suoi colleghi di Ravello, Cetara e Tramonti di cui è stata accertata la positività, si è sottoposto al tampone d'iniziativa dell'azienda presta servizio, risultando anch'egli positivo al Covid. L' uomo risulta asintomatico...

Covid, due nuovi positivi a Cetara: sono dipendenti Ausino

Questa mattina il sindaco di Cetara Roberto Della Monica ha comunicato due nuovi casi di positività al Covid-19 tra i suoi concittadini. Si tratta di dipendenti dell'Ausino SpA che avevano eseguito i tamponi su iniziativa dell'azienda. Ben 73 i tamponi da farsi sulla catena dei contatti dei due nuovi...

Scoperto cantiere abusivo a Praiano: locale in roccia senza autorizzazioni, nei guai padre e figli [FOTO]

Avevano ottenuto un ambiente di circa 38 metri quadrati sbancando metri cubi di roccia. I Carabinieri della Compagnia di Amalfi nella giornata di oggi hanno dato esecuzione ad un provvedimento di Sequestro Preventivo emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Salerno, su richiesta...

Covid, 15 positivi in totale a Vietri sul Mare. Comune attiva task force

Aumentano i contagi da Covid-19 a Vietri sul Mare. Il comune della Costiera Amalfitana conta attualmente 15 positivi, di cui due, purtroppo, ospedalizzati. «Stiamo ancora tracciando contatti e i risultati clinici dei tamponi si susseguono di ora in ora, nonostante le enormi difficoltà dell'Asl il Comune...